1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. metronos

    metronos Nuovo Iscritto

    Devo apportare alcune rettifiche alle quote di proprieta' di 2 aree urbane censite nel catasto urbano come sub a seguito di successione e compravendita (il geometra che mi ha curato la successione non ha completato la variazione a seguito della compravendita di due quote che mi consentivano di acquisire il 100/100 della proprieta') e modificare l'intestazione della proprieta' di un piano servizi (c6/6) a seguito della ricongiunzione dell'usofrutto alla nuda proprieta' (mio padre fino alla sua morte era usufruttuario e io nudo proprietario: la nuda proprieta' mi era stata donata 15 anni fa e risulta nella denuncia di successione presentato nel 2007.
    Devo per forza passare per un geometra o esiste la possibilità di comunicare le nuove informazioni, con gli estremi dei titoli di proprieta' (successione e compravendita), direttamente all'agenzia del territorio?
    Ringrazio tutti della gentile e tempestiva consulenza.
    grazie Tonino
     
  2. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    A mio avviso è necessario rivolgersi al proprio tecnico di fiducia che potrà apportare le variazioni del caso, anche perché il cambio di intestazione avverrà in ritardo.
     
  3. metronos

    metronos Nuovo Iscritto

    La ringrazio, intanto, architetto per la risposta.
    volevo precisare che al momento non sono interessato al cambio di destinazione d'uso del piano servizi. Per il momento vorrei sistemare solamente le visure catastali. Ho tutti i documenti (denuncia di successione e atto di compranvendita) che supportano le variazioni da fare.
    Vorrei evitare di spendere 500 euro per tre semplici modifiche che, a mio avviso sono solo di natura formale.
    Capisco che lei è dall'altra parte della "barricata" ma sa di questi tempi risparmiare non fa mai male!
    La ringrazio in anticipo la sua consulenza. saluti Tonino
     
  4. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    Non si preoccupi. Tutti si partecipa al Forum per un proficuo ed interessante scambio di idee e informazioni, ognuno poi è libero di utilizzare le informazioni stesse nel modo che ritiene più opportuno e migliore per sè
     
  5. metronos

    metronos Nuovo Iscritto

    Grazie ancora pero' non ho ancora capito se posso modificare o no i dati catastali senza l'interveno di un professionista!
    a presto Tonino
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    penso che dovrài fare un allineamento in catasto dei dati catastali e vedere se tutto è in regola altrimenti sarài sempre sull'onda, forse si forse no, qualcosa ci sarà da spendere ma non dovrebbe essere eccessivo:daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina