1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Salve. Vorrei sapere se la ricetta rossa vale solo nella regione di residenza oppure su tutto il territorio nazionale. Grazie.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quale ricetta rossa intendi ? Primo o secondo piatto ?
    A base di solanum lycopersicum o uno scamone di chianina ?
     
  3. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' valida come prescrizione ma non puoi utilizzarla direttamente in farmacia, a meno che non ti voglia sobbarcare tutto il costo personalmente. Se hai assoluto bisogno di quella medicina, devi prima recarti alla Guardia Medica della località dove ti trovi (fuori regione) la quale ti rilascerà un'altra ricetta valida in farmacia, e contemporaneamente aprirà un Pratica da inviare alla tua Regione. Mì è capitato l'estate scorsa e ho dovuto fare un versamento in conto corrente di 8 Euro.
    Ma so che non tutte le regioni chiedono un contributo diretto al paziente,
     
  4. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se serve per una visita presso una struttura sanitaria fuori regione è valida senza nessun problema, paghi il ticket e se sei esente non lo paghi.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    la ricetta rossa vale per tutte le regioni italiane saranno loro a chiedere il rimborso alla tua regione, solo in caso di necessità della prescrizione serve andare alla guardia medica per il rilascio della ricetta
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ma se solo la guardia medica può intervenire, occorre aspettare i loro orari. Dove sto io ogni notte apre alle 20 e smonta alle 8 nei giorni feriali. I festivi è sempre aperta. A naso, sembrano molto scomodo.
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Gianco, come sai tutti gli anni passo tre mesi in Sardegna, anche se il clima è meraviglioso e salutare, le medicine servono ancora, meno però, oltre alla guardia medica ci sono studi medici associati che ti rilasciano le ricette rosse
     
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A me è capitato in estate in una località lontana dagli ospedali, La Guardia Medica mi è stata consigliata dal farmacista del luogo.
    Ho avuto un disguido incredibile. Ero in Aeroporto in attesa di partire con bagaglio a mano, un trolley a misura Ryanair, e secondo i programmi avrei dovuto portare tutto a bordo. Nel trolley avevo messo anche delle medicine liquide perché portandole a bordo non avrei corso alcun rischio. Quando ero in coda per salire sull'aereo, all'ultimo momento, l'addetto al controllo dei documenti ha detto "i prossimi 20 passeggeri devono lasciare i trolley a terra, provvederemo noi a caricarli in stiva". Io ero tra i 20, ed al momento l'ho considerata una cosa normale. Il giorno dopo mi sono reso conto che le medicine erano da buttare in quanto la temperatura, in volo, della stiva va a -30° sotto zero. A quella temperatura certe molecole dei liquidi si scombinano, si trasformano e perdono le caratteristiche farmaceutiche, rendendole inservibili.
    Bene, esperienza che servirà per il futuro.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Adimecasa, nel periodo estivo esistono le guardie mediche per assistere i turisti. Da noi, generalmente, entrano in funzione quando i medici di famiglia chiudono la loro attività.
     
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    A me le farmacie di Recanati (Marche) hanno fatto sempre storie con le ricette rosse del mio medico di base (Roma, quindi Lazio).
     
  11. MagoMerlino

    MagoMerlino Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io tutti gli anni porto la famiglia (con due disabili) in Puglia (dalla Lombardia) e la sera, quando ho bisogno, vado tranquillamente dalla guardia medica a farmi fare le ricette delle medicine di cui ho bisogno. Le eventuali ricette rosse della Lombardia "le butto nel cestino" per evitare di complicarmi la vita.
    C'è un'altra strada che si può percorrere: nella eventualità che la permanenza nella Regione nuova (2 o 3 mesi o più), potresti scegliere un medico del luogo. Il medico di base della tua Regione di residenza, con questa nomina, viene momentaneamente "sospeso" fino a che non rientri nel tuo luogo di residenza.:amore:
     
  12. vitt1

    vitt1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    le ricette rosse per MEDICINALI valgono solo nella regione di emissione mentre quelle per PRESTAZIONI valgono su tutto il territorio nazionale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina