1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. roberle

    roberle Nuovo Iscritto

    Buongiorno e spero che mi aiutate.

    Racconto la storia perché un po complicata. Nel 2005 muore mia nonna materna e per successione mia madre riceve una quarto di un appartamento dove risiede mio nonno.
    Per vari motivi e per l'avanzare dell'età mio nonno (88 anni) tronca in maniera definitiva i rapporti con l'unica figlia (mia madre).

    Dopo circa un anno mio nonno si risposa con una donna ucraina (55 anni) e continuano a vivere in questa casa.
    Nel marzo del 2011 mio nonno è deceduto.

    Domanda: mia madre può richiedere un affitto relativamente alla parte di sua proprietà alla moglie di mio nonno o in alternativa può procedere alla vendita della della quota di sua competenza?

    Grazie per l'aiuto
     
  2. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Teoricamente si...
    E' possibile la richiesta di affitto, anche se la vedo complicata farsi pagare dalla moglie del nonno che dovrebbe aver ereditato una parte dell'appartamento e ci vive dentro.

    Dico dovrebbe, perchè se il nonno ha fatto testamento è una cosa (e comunque c'è sempre la quota di legittima)... se invece non ha fatto testamento la successione si fa per legge e quindi anche a tua mamma spetta la metà di quello che aveva il nonno
     
  3. Franca68

    Franca68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La moglie di tuo nonno ha ereditato il diritto di abitazione della casa conuigale perchè si è sposata con lui e credo che non puoi chiedergli l'affitto. ma non ne sono sicurissima :domanda:
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    credo che la donna abbia diritto a rimanere nella casa coniugale. tua madre può ovviamente vendere la sua quota o chiedere lo scioglimento della comunione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina