1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. angela68

    angela68 Nuovo Iscritto

    Mi rivolgo a tutti voi e allo staff di consulenti di questo sito per avere un chiarimento su una questione specifica. Sono proprietaria di un appartamento a Roma affittato per uso ufficio per anni 6 a decorrere dal 01/01/2006. La scadenza quindi è nel 2012, con rinnovo tacito di 6 anni secondo la formula 6+6, anche se nel contratto non è specificato.
    Vorrei chiedere un aumento del canone d'affitto più consistente di quanto prevedano gli aggiornamenti annuali ISTAT. Ho letto in un sito che il locatore a tal fine deve inviare la lettera di diniego di rinnovo 12 mesi prima della scadenza, con la nuova proposta di contratto (con qualunque importo), che l'inquilino ha la facoltà di accettare o meno.
    Sono ancora in tempo a farlo, anche se, a rigore, avrei dovuto inviare la lettera di disdetta entro l'1/1/2011?
    Grazie a tutti
     
  2. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Se non ha rispettato i termini della disdetta di 12 mesi prima della scadenza dei secondi 6 anni il contratto si rinnova automaticamente per altri 6 anni al precedente canone d'affitto.
    Se ritiene che l'attuale canone sia effettivamente troppo basso, tenti comunque di aprire una trattativa di aumento prospettando al conduttore una maggiore stabilità, ovvero un nuovo contratto 6 + 6 ad un canone più adeguato.
     
    A maidealista e Marco Costa piace questo messaggio.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x angela 1968 x poter disdire un contratto al primo periodo occorrono le condizione inerenti l'uso in proprio e/o/ familiari motivati, x l':daccordo::^^:aumento da applicare allo stato attuale è solo la maggiorazione ISTAT da applicare dell'anno precedente maturato. ciao adimecasa
     
  4. zandonek

    zandonek Nuovo Iscritto

    mi inserisco tardivamente nella discussione perchè avrei un'ulteriore domanda:
    e nel caso in cui vi sia l'accordo delle 2 parti ad aumentare il canone oltre l'aggiornamento istat basterebbe comunicarlo all'agenzia delle entrate nel momento in cui si consegna l'F23 di rinnovo?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina