1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gasol

    gasol Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti,
    il 14 ottobre 2008 (data rogito) ho venduto il mio vecchio appartamento. Avevo chiaramente evidenziato
    all'acquirente che vi erano stati dei casi di infiltrazioni di acqua dal giardino pensile sui garage nelle parti
    comuni. Ho consegnato all'aquirente anche una perizia di un tecnico da me incaricato in cui gli evidenziavo
    gli interventi da apportare. Mi sono impegnato ed ho eseguito nei termini stabiliti nel rogito di eseguire i lavori
    specificati nella perizia naturalmente solo nelle aree di mia pertinenza. I lavori sono stati eseguiti ed ho consegnato a lui anche una dichiarazione della ditta incaricata di esecuzione lavori secondo la perizia tecnica.
    Ho abitato nell'appartamento, con un contratto di comodato d'uso fino al febbraio 2010. Il 10 febbraio 2010
    liberato l'appartamento come concordato e consegnato le chiavi.
    In data 03 dicembre 2011 ho ricevuto con raccomandata una notifica dal nuovo proprietario del mio appartamento il quale mi segnala ulteriori casi di infiltrazione avvenuti (senza specificare nessuna data) e altri
    danni negli ambiti comuni (rotture di marciapiedi, fogne otturate, etc).
    Mi chiede di farmi carico delle spese per riparare tali danni!! Ma è possibile, visto che lui è proprietario dell'immobile oramai da 3 anni e non ci abito più da oltre 22 mesi!!
    Ma non è unicamente il costruttore, eventualmente visto che siamo ancora entro i 10 anni dalla costruzione, che deve rispondere di eventuali danni strutturali? Mi date un parere?
    GRAZIE
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    stai tranquillo... lui ci prova ma oramai il proprietario e' lui........cosa vuole farsi rimborsare??
    Pensa se lo facessero tutti................se ne sentono di assurdita' in giro.
    lascialo perdere, non puo' pretendere niente.:occhi_al_cielo:
     
  3. gasol

    gasol Nuovo Iscritto

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina