1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sebby

    sebby Nuovo Iscritto

    mi servirebbe anche a me un consiglio!! ho venduto nel 2005 un terreno con una casa che avevo acquistato nel 1996..oggi mi ha cercato l'agenzia delle entrate chiedendomi di pagare la plusvalenza!! come devo agire??
     
  2. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Devi pagarla.:confuso:
    La plusvalenza o viene definita in atto o deve essere pagata nella denuncia dei redditi.
    Sarebbe stato meglio aspettare che fossero trascorsi 5 anni dall'acwuisto. Dopo non c'è più plusvalenza.
    Il valore su cui si calcola la tassa è dato dalla differenza del valore di vendita rispetto al valore di acquisto, al quale possono essere sommati alcuni costi eventualmente sostenuti negli anni di possesso del bene. Meglio per questo sentire un buon Commercialista. Nel caso di un immobile però, se il proprietario ha tenuto la residenza per più della metà del periodo di proprietà, la puls valenza non scatta.
     
    A sebby piace questo elemento.
  3. sebby

    sebby Nuovo Iscritto

    ma sono passati 5 anni...io lo acquistata nel 1996 e lo venduta nel 2005
     
  4. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Giusto: 2005-1996 fa esattamente 9 anni.
    Quale motivo asserisce l'agenzia per richiedere la plusvalenza?
     
  5. sebby

    sebby Nuovo Iscritto

    e infatti!!! mi è arrivata oggi la lettera: Ai fini di plusvalenza da soggetto tassazione

    Aggiunto dopo 30 minuti :

    secondo te cosa devo fare??
     
  6. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Direi di andare a sentire dal loro funzionario e farsi spiegare bene, magari con un prospetto che indichi i contaggi che hanno fatto, qual'è la situazione.
    Poi ci aggiorniamo.
     
  7. sebby

    sebby Nuovo Iscritto

    mi sono informata e prima di andare in prescrizione devono passare 30 anni.
     
  8. fiodor1

    fiodor1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    scusate se mi intrometto, una cosa mi interessa sapere; la casa non è soggetta a plusvalenza perchè detenuta da oltre 5 anni !
    Per cui motivo della richiesta del fisco ??
    probabilmente il terreno ?
    Era una pertinenza dell'abitazione o una particella separata?
     
  9. sebby

    sebby Nuovo Iscritto

    la plusvalenza è una tassa che riguarda la differenza in euro dalla vendita all'acquisto!
     
  10. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    :domanda:
     
  11. fiodor1

    fiodor1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ma riguarda i fabbricati detenuti per meno di 5anni, e non è il tuo caso.
    Forse la contestazione riguarda il terreno, è per questo che chiedevo la natura dell'area.
    Si tratta di una pertineza del fabbricato (giardino) oppure di appezzamento di grandi dimensioni??
     
  12. sebby

    sebby Nuovo Iscritto

    no.. allora io sono andata da informarmi ed è una sorta di tassa..ed è imposta sia per case, terreni di grandi o ridotte dimensioni.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina