1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. traveler

    traveler Nuovo Iscritto

    Buonasera. Vorrei un consiglio per comportarmi al meglio in questa situazione:

    il 31/10 scade il mio contratto di locazione 4+3, per il quale non ho mai avuto problemi e che ho disdetto regolarmente con A/R entro i termini previsti (di 6 mesi). In questi 7 anni siamo stati due inquilini.

    Il proprietario di casa mi ha chiesto verbalmente di rimanere dopo un paio di mesi, offrendomi verbalmente un affitto leggermente inferiore (rimanendo da sola) e spendo che sono un inquilino impeccabile.
    La faccio breve: gli ho chiesto di rifare il bagno (che sta cadendo a pezzi, con perdite e ormai muffa), e lui mi ha "promesso" che se ne sarebbe occupato dopo il 20 ottobre, per permettere all'altro inquilino di rimanere fino all'ultimo "o quasi".
    Insomma, dopo numerosi miei solleciti, al momento non ha ancora neppure fissato una data per l'inizio lavori, ma mi ha chiesto di firmare il contratto (con decorrenza 1/11) e di "fidarmi".
    Allora, so che tutte queste chiacchiere non hanno alcun valore legale, infatti la mia domanda è questa: naturalmente vado via e non accetto queste condizioni, ma al 26/10 non ce la faccio in 5 gg. Ieri ho trovato un appartamento che va bene, ma devo traslocare, etc.
    Poichè voglio essere corretta fino alla fine, posso mandare una raccomandata attestando che per motivi logistici richiesdo di rimanere per altri 15 gg, e contestualmente pagarne il corrispettivo?
    In realtò anche il mio ex coinquilino avrebbe dei problemini, perchè contando sulla mia permanenza qui ha comprato i mobili in ritardo e quindi non riuscirebbe a traslocare.
    Ho provato ad accordarmi verbalmente, ma il proprietario non si fa trovare (a questo punto credo stia facendo il furbo e vuole mettermi alle strette per non rimanere in mezzo allas trada).
    Grazie!
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Non ti preoccupare se non si fa trovare, non è così facile metterti su una strada se paghi l'occupazione locali per i giorni che ti servono, il locatore deve fare tutta la procedura e di tempo c'è ne vuole oltra che 15 giorni ciao
     
  3. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Vai tranquilla.
    Paghi il canone come "occupazione senza titolo" e sei a posto.

    Visto che sei molto corretta, potresti anche fare una raccomandata A.R. al proprietario, dicendo che lascerai libero l'immobile al più tardi entro il..... e che pagherai per i giorni in più.
     
  4. traveler

    traveler Nuovo Iscritto

    Grazie mille. Si cerca di comportarsi al meglio, ma non sempre si trova il giusto interlocutore.
     
  5. traveler

    traveler Nuovo Iscritto

    Grazie. Finalmente si è fatto trovare, adesso è "preocupato" che vado via - a trovarli di inquilini come me, modestia a parte. Pagherò comunque i giorni che starò in più per essere corretta, ma non fidandomi più, cercherò di andare via appena posso...
    Grazie a tutti di avermi "rincuorata" , già mi vedevo con i mobili per strada ...
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ci mancherebbe altro, con tutto quello che succede in questo momento con gli sfratti per morosità, uno che ti paga i locali occupati per qualche giorno dove lo trovi???? ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina