• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

russor14

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve,sono usufruttuaria, al 50%, con il mio ex marito, della ex casa coniugale. I proprietari sono i miei 2 figli anche loro al 50%. L' abitazione mi fu assegnata in fase di separazione nel 1994 , durante la prima comparsa davanti al Presidente del tribunale. Allora uno dei miei figli era minorenne e tutti e due erano studenti. Fu pronunciata , dopo qualche anno, la separazione con addebito a lui. Successivamente ci fu anche sentenza di divorzio. La mia domanda e' questa: poiché lui non ha mai pagato un centesimo delle spese sia ordinarie (che ovviamente spettavano a me) che straordinarie, potrei chiedere l'usucapione del suo usufrutto? A parte il fatto che lui non ha mai pagato niente, mai mi e' stato revocato l'uso dell'abitazione né lui ne ha mai fatta richiesta, visto che i ragazzi sono andati via da casa. Preciso che l'abitazione consta di 2 piani ed io ho pagato anche e sempre l'IMU per il piano di sopra perché erano due particelle diverse. Successivamente ho scoperto che il secondo piano era accatastato come sottotetto . A questo punto, per fare in modo che un domani i ragazzi non avessero fastidi, mi sono adoperata a fare il condono, a nome di mia figlia. Il tutto mi e' costato una cifra ed ovviamente lui non ha contribuito.Grazie a chi mi risponderà.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
L' abitazione mi fu assegnata in fase di separazione nel 1994 , durante la prima comparsa davanti al Presidente del tribunale.
Poiché l'abitazione ti è stata assegnata dal tribunale ed essendo usufruttuaria in parte, non hai titolo per poterla usucapire, mancando i presupposti dei requisiti di possesso pubblico, inequivoco ed incontestato, per oltre vent'anni.
 

russor14

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve Gianco. Da quando dovrebbero decorrere eventualmente i 20 anni? Cosa si intende per possesso pubblico? Per incontestato ci siamo . Inequivoco credo anche . Grazie. Saluti
 

russor14

Membro Attivo
Proprietario Casa
Per te non possono decorrere... perché sei usufruttuaria
Di Maraz, ovviamente io non volevo usucapire la nuda proprietà . E' dei ragazzi ed io cerco di conservarla per loro come meglio posso. Sapevo che l'usufrutto non e' usucapibile ma volevo esserne certa ed intanto nutrivo una speranza. Grazie di tutto. Saluti
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Aggiungerei un aspetto che forse può consolare in parte la signora @russor14 : le imposte sugli immobili spettano agli usufruttuari; il fatto quindi che si possieda solo il 50% dell’usufrutto, ti esenta dal dover pagare l’intera IMU e IRPEF sulla seconda particella. Questo spettera al tuo ex.
p.s. : forse nel tuo caso non è vero perché hai aggiunto di avere il diritto di abitazione. Mi pare però strano che sia stato concesso su entrambe le particelle.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Mi pare però strano che sia stato concesso su entrambe le particelle.
Probabilmente, inizialmente le due particelle corrispondevano all'abitazione ed al sottotetto. Successivamente in occasione della sanatoria dovrebbero essere state unite per formare una reale unità immobiliare. Diversamente se fossero state censite come abitazioni entrambe, una sarebbe dovuta essere assegnata come abitazione della postante e l'altra sarebbe dovuta tornare nel possesso dei figli, proprietari, con l'usufrutto dei genitori.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Se hai una buona scusa, non usarla mai.
Principia ha scritto sul profilo di Gianco.
Giaco ho letto che sei professionista che lavoro fai? Potrei contattarti telefonicamente se sei in tecnico?
Alto