1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ale1977

    ale1977 Membro Attivo

    Buongiorno e grazie in anticipo a chi vorrà rispondere.
    Vi chiedo informazioni circa i tempi in cui bisogna avanzare una richiesta di un mutuo rispetto alla data in cui è prevista la consegna e quindi il rogito, di un appartamento in costruzione.
    L'appartamento non è ultimato ma i lavori sono a buon punto, la data di consegna riportata sul compromesso è Marzo 2013.
    Il costruttore non ha usufruito di mutuo e quindi non sono presenti ipoteche sull'immobile.
    La richiesta di mutuo deve essere presentata in seguito all'accatastamento, giusto?
    Ma affinchè il costruttore possa procedere all'accatastamento degli appartamenti, questi devono essere ultimati oppure si assegna la categoria catastale durante l'avanzamento dei lavori?
    E visto che ho letto che possono passare anche due mesi dalla apertura della pratica fino all'erogazione del mutuo, se l'accatastamento fosse fatto troppo a ridosso della data del rogito, non correrei il rischio di non rispettare i tempi previsti da contratto?
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non so se adesso è ancora così ma alcuni anni fa le banche concedevano mutui sui fabbricati ancora in corso di costruzione e quindi non ancora accatastati. Adesso penso sia più difficile...
    In ogni caso l'accatastamento viene fatto con la comunicazione di fine lavori e non durante la costruzione dell'immobile. Saluti.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    INCOMINCIA a chiedere il mutuo con il preliminare che certamente avrai ed in seguito la banca se te lo concede, potrebbe fare un mutuo SAL e sei a posto ciao
     
  4. ale1977

    ale1977 Membro Attivo

    Quindi una banca può concedere un mutuo anche senza accatastamento?
    In questo caso presumo però che non sarebbe garantito lo spread applicato al momento della richiesta...
    Un mutuo SAL varrebbe anche in caso di appartamento ormai quasi ultimato?
    Grazie :ok:
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    il mutuo sal viene erogato solo se (l'immobile) appartamento non è terminato
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina