1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    buongiorno al forum,sono una new entry
    sono intestataria delle mura di un piccolo locale adibito ad uso commerciale,che ho affittato,
    mancano due anni alla scadenza del contratto e l'affittuario mi ha chiesto se poteva recedere il contratto in anticipo.
    prima di dare una risposta ho pensato di informarmi bene per questa eventualita e vorrei sapere a cosa vado incontro in termini di legge e quant'altro.
    so' che puo inviare la disdetta anticipata per mezzo raccomandata,non avendo cosi diritto all'indennita ma ce' un altro punto che vorrei chiarire e chiedo a voi se potete aiutarmi a comprendere meglio.
    inizialmente il contratto di affitto fu stipulato circa dieci anni fa a nome di un altro affittuario,poi questo ha venduto l'attivita a colui che mi sta chiedendo il recesso anticipato.
    poiche sul contratto originario ce' il nome del primo affittuario volevo sapere chi dovrebbe dare notifica per mezzo raccomandata lui o colui che e' subentrato dopo?
    come posso tutelarmi che le cose siano fatte correttamente senza incorrere in possibili pasticci e cos'altro ce' da sapere in questo caso specifico?
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il subingresso in un'attività commerciale, è previsto dalla legge. Il tuo vecchio inquilino, cedendo l'attività, avrebbe dovuto comunicarti le generalità del nuovo inquilino, ed alla scadenza, avreste dovuto rifare il contratto con l'attuale locatario. Questo anche perchè in caso di morosità del nuovo inquilino, avresti potuto agire nei suoi confronti. Se ciò non è stato fatto, quando si provvedeva al pagamento dell'imposta di registro annuale, quale nominativo, veniva riportato nel modello F23 ? Se è stato riportato il nominativo del vecchio inquilino, le cose si complicano, l'alternativa sarebbe quella di farti firmare dal nuovo inquilino, oltre la raccomandata di recesso, una liberatoria nei tuoi confronti.
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L'ultimo conduttore, a mio parere, in quanto ti ha avvisato del suo subentro (immagino lo abbia fatto) e avresti dovuto comunicare la cessione all'AdE. Per il pagamento annuale dell'imposta di registro è riportato il nome del conduttore attuale? Se sì, penso, sempre a mio parere, che non ci debbano essere problemi.
    saluti
    jerry48
     
  4. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie per le risposte!
    ho controllato l'F23 e c'e solo il mio nome sopra! :shock:
    ne deduco che qualcosa non quadra in questo modo giusto? :occhi_al_cielo:
    purtroppo non ero presente il giorno in cui il secondo affittuario subentro' al primo o che probabilmente il nominativo fu messo cosi sin dall'inizio.
    sapete dirmi cosa significa in termini pratici questa incongruenza se tale fosse e a cosa potrei andare incontro in relazione a quanto detto nel mio primo post? :fiore:
     
  5. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nella compilazione del modello F23, nel riquadro dati anagrafici, vanno riportati al punto 4 e 5 i dati dei due contraenti, nel riquadro dati del versamento, al punto 6 , va indicato l'ufficio , presso il quale è stato registrato l'atto , mentre al punto 10, gli estremi della registrazione. Detto questo, a mio modo di vedere, il mod. F23, non è stato compilato correttamente. Non dovevi essere presente al subentro, in quanto, non era un tuo diritto, ne un tuo dovere, La cosa necessaria che il vecchio inquilino, avrebbe dovuto fare era quella di metterti al corrente del subingresso, a mezzo raccomandata. In questo modo , potevi comunicare all'ADE, gli estremi del nuovo contraente. Così facendo sistemavi al meglio la situazione, ed evitavi errori. Ora il mio consiglio per evitare sanzioni più pesanti, e quello di recarti all'ADE di competenza e regolarizzare la tua posizione.
     
  6. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie infinite! :fiore:
     
  7. shara

    shara Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    nel frattempo di dubbio me ne venuto un altro :occhi_al_cielo:
    se l'affittuario attuale decidesse di recedere,inviando raccomandata ecc..
    poi di seguito debba denunciare la chiusura del contratto a quale nominativo farebbe riferimento,al primo o al secondo? :shock:
    motivo in piu per regolarizzare al piu presto la posizione ma se non dovessi fare in tempo cosa puo succedere?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina