1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jofly

    jofly Nuovo Iscritto

    Salve spero di inserire questo quesito nella sezione giusta...ho un quesito e spero di trovare qualche supporto / suggerimento utile perchè non so sinceramente cosa fare: ho richiesto una sanatoria. L'arch. incaricato ha quindi svolto egregiamente il suo lavoro, consegnando al primo Ente 3 fascicoli uguali (uno per l'Ente in questione cha ha avviato ilprocedimento, gli altri due, lo stesso Ente li ha fatti pervenire ad altri due Enti che, per brevità, chiamo "A" e "B".
    L'ente A deve inoltrare il proprio parere all'ente B, il quale poi prende atto della decisione e di pronuncia in merito, per poi far ritornare la pratica all'Ente n. 1 che ha aperto il procedimento e quindi lo chiude....
    dopo mesi e mesi, non avendo notizie mi vado ad informare ed è emerso che l'Ente A non ha la mia pratica (che invece il primo Ente dichiara di aver consegnato con tanto di timbro e firma dell'Uff. Protocollo per avvenuta ricezione, che ho visto personalmente ed mi è stata fornita anche copia). Come mi devo comportare? Secondo voi è possibile che questo possa accadere? Ora mi trovo di fronte ad una situazione di stallo dalla quale non so come uscirne.... vorrei sapere come posso muovermi...
    Grazie....
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Visto che ti hanno consegnato copia della pratica con numero di protocollo e timbro, metti nero su bianco, diffidando l'ufficio inadenpiente a trattare la tua pratica. Se ciò non dovesse sortire effetti, rivolgiti ad un legale.
     
  3. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    La cosa più semplice è fornire un nuovo fascicolo all'Ente che lo ha smarrito, tramite sempre il primo ente, chiedendo che venga data una priorità assoluta, visto che sono loro inadempienti.
     
  4. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La legge regionale del Lazio 12/2004 all'articolo 6 comma 3: ARTICOLO 6 (Procedimento istruttorio e determinazione sulla domanda)
    3. La presentazione della domanda e della relativa documentazione, il pagamento degli oneri concessori e dell'oblazione, la presentazione delle denunce di cui all'articolo 32, comma 37, del d.l. 269/2003 e successive modifiche, con le modalità e nei termini previsti dalla normativa vigente, nonché la mancata adozione di un provvedimento negativo del comune entro i trentasei mesi successivi alla data del 31 dicembre 2005, equivalgono a titolo abilitativo edilizio in sanatoria.

    Quindi se il condono è per questa legge dovresti rientrare in questa casistica e per questo chiedere che la concessione in sanatoria ti venga rilasciata.

    Aggiungo che non sono né un tecnico e né un legale, però di tale norma ne ho sentito parlare.

    Luigi

    PS: Naturalmente si attendono chiarimenti da chi ha più chiara la situazione su tale comma e la sua applicazione/applicabilità.

    Luigi
     
  5. geomgiusi

    geomgiusi Membro Attivo

    semplicemente parla con il dirigente dell'ufficio che non trova la praticaminaccia di denunciarli
    Vedrai i risultati
     
  6. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Penso che l'architetto che ha curato l'iter avra i protocolli di presentazione e quanto presentato ai vari enti, quindi riproduci i documenti all'ente che li ha smarriti con copia della ricevuta di protocollo a suo tempo trasmessi e chiedi la definizione della pratica.

    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina