1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    A fronte di gravi irregolarità avvenute nell' assemblea c. di febbraio , posso ancora fare ricorso al tribunale per far revocare l'amministratore?
    Motivi :mancata convocazione di un condomino,mancata discussione compenso amministratore,verbalizzata nomina all'unanimità dello stesso ,ma votato per maggioranza.altri piccoli "errori" di trascrizione.
    Se prima della revoca fosse convocata la nuova assemblea c. del 2015 cosa si può fare?
    Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    La revoca assembleare dell'amministratore, pur rimanendo fissata in un anno la durata dell'incarico, può avvenire in qualsiasi tempo e non richiede la menzione o la sussistenza di una giusta causa, dato che il rapporto tra amministratore ed assemblea riposa esclusivamente sulla fiducia che i partecipanti al condominio nutrono nei suoi confronti. Pure sulla base del nuovo art. 1129, 11° co., c.c. deve, dunque, negarsi un diritto all'irrevocabilità dell'incarico. E attribuisce peraltro al condomino la possibilità di provocare la rimozione dell'amministratore, a prescindere dalla volontà degli altri condomini, senza prevedere alcun obbligo di sottoporre l'istanza di revoca al previo esame assembleare. Di regola però, le cause devono essere di particolare gravità, da legittimare anche uno solo dei condomini a rivolgersi al giudice. Oppure il singolo condomino può chiedere la convocazione dell'assemblea per far cessare la violazione e revocare il mandato all'amministratore, con deliberazione maggioritaria dell'assemblea.
    (Strumenti del Diritto)
     
    A rust piace questo elemento.
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Tutto è relativo sulla gravità delle inadempienze attribuite all'amministratore.
    Una cosa è certa chi, avendone diritto, non è stato convocato nei tempi e nei modi previsti dal Regolamento Condominiale e secondo il c.c. può chiedere la nullità delle decisioni prese durante l'assemblea stessa.
    Una delle prime verifica da fare al momento della assemblea è che tutti gli aventi diritto siano stati regolarmente avvisati.
    La Cassazione, con la famosa sentenza n. 4806/05 resa dalle Sezioni Unite, ebbe modo di specificare che la mancata comunicazione, a taluno dei condomini, dell'avviso di convocazione dell'assemblea condominiale comporta non la nullità, ma l'annullabilità della delibera condominiale, che se non viene impugnata nel termine di trenta giorni previsto dall'art. 1137, 3° comma, c.c. - decorrente per i condomini assenti dalla comunicazione e per i condomini dissenzienti dalla sua approvazione - è valida ed efficace nei confronti di tutti i partecipanti al condominio.
    Inoltre il condomino convocato non ha alcuna legittimazione ad impugnare la delibera per un presunto vizio di convocazione di altri condomini, derivandone, sotto tale profilo, l'inammissibilità della domanda (Trib. Como 21 maggio 2012 n. 712).
    Insomma se Tizio era assente ma era stato regolarmente convocato, secondo il Tribunale di Como, non può far valere l'omessa convocazione di Sempronio.

    http://www.lavorincasa.it/chi-puo-far-valere-lomessa-convocazione-allassemblea-condominiale/
     
    A rust piace questo elemento.
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Le gravi irregolarità:
    1) l'omessa convocazione dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto annuale, il ripetuto rifiuto di convocare l'assemblea per la revoca e per la nomina del novo amministratore o negli altri casi previsti dalla legge
    2) la mancata esecuzione di provvedimenti giudiziari e amministrativi, nonchè di deliberazioni dell'assemblea
    3) la mancata apertura ed utilizzazione del conto corrente condominiale
    4) la gestione secondo modalità che possono generare possibilità di confusione tra il patrimonio del condominio e eil patrimonio personale dell'amministratore o di altri condomini
    5) l'aver acconsentito, per un credito insoddisfatto, alla cancellazione delle formalità eseguite nei registri immobiliari a tutela dei diritti del condominio
    6) qualora sia stata promossa azione giudiziaria per la riscossione delle somme dovute al condominio, l'aver omesso di curare diligentemente l'azione e la conseguente esecuzione coattiva
    7) l'inottemperanza agli obblighi di curare la tenuta del registro di anagrafe condominiale, del registro dei verbali delle assemblee, del registro di nomina e revoca dell'amministratore e del registro di contabilità, o di fornire al condomino, che ne faccia richiesta, attestazione relativa allo stato dei pagamenti degli oneri condominiali e delle eventuali liti in corso
    8) l'omessa, incompleta o inesatta comunicazione dei dati anagrafici e degli orari di reperibilità

    Solo dunque, la ricorrenza di alcuna delle ipotesi di particolare gravità, contemplate nel 11° comma dell'art. 1129 c.c. e dal 4° comma dell'art. 1131 c.c. legittima l'iniziativa cautelare giudiziale del singolo membro volta alla rimozione dell'amministratore condominiale.

    (Strumenti del Diritto)
     
    A rust piace questo elemento.
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Art. 1129 par. 8
    L'amministratore, all'atto dell'accettazione della nomina e del suo rinnovo, deve specificare analiticamente, a pena di nullità la nomina stessa, l'importo dovuto a titolo di compenso per l'attività svolta.

    Pertanto lui non è stato rieletto corettamente, ma gli altri condomini stanno con te oppure? se stanno con te e siete almeno 500 millesimi meglio più 1 potete fare quello che volete, altrimenti zitto e fai buon viso a cattivo gioco che non risolvi niente.
     
    A rust piace questo elemento.
  6. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    A parole stanno con me ma poi non si "espongono" nel darmi le deleghe e/o vengono sollecitati a non farlo! Spero che con gli ultimi cambiamenti sulle regole condominiali di avere qualche possibilità di cambiare questa gestione "particolare".
    Grazie a tutti coloro mi hanno delucidato finora ed a quelli che lo faranno anche in seguito!
     
  7. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Rust non impegolarti in dibattiti o in cerca di leggi che non vengono rispettate o addirittura ricorsi in tribunale non c'è niente di certo se non quello di convincere i tuoi condomini se riesci a fare i famosi 500 millesimi ok altrimenti rinuncia sono 10 anni che ci sbatto la testa anche contro cose eclatanti c'è sempre il condomino amico, quello che si ficca con la testa sotto la sabbia e quello menefreghista per deficienza mentale, l'unica strada è la maggioranza oggi finalmente dopo appunto 10 anni il 30/08/14 avrò vinto la battaglia finale :fiore:
     
    A rust piace questo elemento.
  8. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Sono "solo" sei anni che combatto una battaglia simile!Spero di raggiungere la vittoria della battaglia finale un po prima ,altrimenti mi gioco la salute!Grazie per il sostegno!

    Sto già "lavorando" per convincere i condomini più refrattari ,se non riuscissi però a raggiungere la maggioranza posso in assemblea non approvare il bilancio e se in minoranza anche in questo caso, otterrei qualche beneficio o solo arrabbiature?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 6 Marzo 2015
  9. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    solo arrabbiature non cambia niente se non approvi il bilancio lui comunque resterà ad interim
     
    A rust piace questo elemento.
  10. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    un argomento che scuoterebbe( secondo me) gli indecisi è quello di fare ai condomini il seguente ragiomamento, possiilmente mediante lettera ad ogni sngolo condomino
    .quote
    L'amm.re attuale è in prorogatio im quanto non ha il quorum e no lo avrà mai per essere rieletto
    Secondo la legge con questa evidenza posso chiedere ed ottenere la nomina dell'amministratore da parte del Tribunale. E' un ricorso che mi costerà poco perchè non c'è nemmeno la necesssità d i assistenza legale.
    Se vi sta bene continuate con il vostro assenteismo
    Dopo però non date la colpa a me se l'amministratore nominato dal giudice ci farà vedere i sorci verdi e ci costerà di più. Sarà ttuta colpa di chi non partecipa pensando dil avarsene le mani
    unquote
    saluti
     
    A rust piace questo elemento.
  11. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si è una strada percoribile ma si farà altri nemici sentendosi imposto la decisione e poi, la lettera, io con questo modo di comunicare mi sono beccato una querela da parte dell'amministratore, che non sono stato condannato ma quando ne sono venuto a conoscenza mi ha provocato non pochi problemi per il rilascio del passaparto, per il porto d'armi ecc. che ancora a distanza di anni mi perseguita perchè la deficienza degli uffici preposti al arilascio non vedono che la querela è pasata ingiudicata perchè non ho commesso nessun reato, ma vedono solo che c'è una querela e non mi rilasciano i documenti se non dopo varie file vari tentativi varie spiegazioni, sena toccare la suscettibilità degli impiegati, facendogli capire che occorre saper leggere non soltanto saper firmare per pigliarsi lo stipendio
    Buoana giornata
     
    A rust piace questo elemento.
  12. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Siamo ormai prossimi all'assemblea e nonostante spiegazioni verbali e scritte sulle molteplici irregolarità ai diversi proprietari che delegano gli scudieri dell'amministratore non sono riuscito a raggiungere la maggioranza per la sostituzione dell 'amministratore! Il massimo (del minino) che mi è stato detto:lei ha proprio ragione però non mi sento di darle la delega per raggiungere i millesimi per cambiare l'ammin. Pero quando raggiungerà la maggioranza io sarò con lei!!!?
     
  13. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    mi faccia capire. L'amministratore ha o non ha il quorum per essere eletto?
    Perchè se non ce l'ha , non perda tempo chieda al giudice. Tenga presente che se ottenesse la maggioranza dei voti ma il loro numero non raggiungesse la percentuale richiesta per essere riconfermato l'aministratore non sarebbe rieletto :inpratica chi si astieme vota contro.
    Qinndi anche quelli che le dicono " vada avanti lei" possono farle comodo :dica a tuttti questi signori di astenersi così loro si sentiranno a posto e lei avrà il voto contrario che cercava
     
  14. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo la maggioranza la ottiene grazie alle deleghe che da anni raccolgono i suoi fedelissimi !Cercherò di far verbalizzare le discussioni salienti per informare ufficialmente tutti i proprietari che mi snobbano quando verbalmente riferisco episodi "strani". A riguardo per far verbalizzare tutte le discussioni "strane" avvenute , come semplice condomino , alla fine dell'assemblea posso chiedere di controllare cosa verrà scritto nel verbale ed eventualmente esigere che venga corretto e/o aggiungere le discussioni "dimenticate? Grazie a tutti per i consigli preziosi ,sia quelli pratici che legislativi ,per me fonte di un grande supporto tecnico ma sopratutto morale!Grazie ancora.
     
  15. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La prassi corretta o, per lo meno quella che 6 anni fa ho preteso ed ottenuto che fosse seguita è la seguente:

    - per ogni argomento all'o.d.g. il segretario prende nota di quello che si è detto
    ed il presidente ne da lettura;
    - i condomini presenti possono intervenire e far inserire la loro opinione contraria motivandola

    . Conoscendo che facendo così ci può essere una posizione( alimentata ad arte) di chi dice chesi perde troppo tempo a prendere nota di tutto, io ho optato per preparare dei sintetici promemoria che consegno al presidente chiedendogli di inserirli a verbale come allegato
    Tenga presente che lei potrebbe pretendere che il verbale sia redatto e firmato dal Presidente e dal segretario all'istante
     
    A rust piace questo elemento.
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ma resterebbe in prorogatio imperii ... sine die

    Solo una nuova nomina rende automatica la revoca di un amministratore in carica (anche se in scadenza di mandato)...oppure una specifica rinuncia dello stesso inclusa la clausola "prorogatio".
     
  17. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    se leggi anche il mio intervento al n.11 ti sarà chiaro che il ricorso al giudice per la nomina d'ufficio è stato messo in conto.
    Fra i miei compiti in banca c'ra quelllo di verificare la liceit dei contratti un pò di esperienz mi è rimasta
     
  18. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Infatti non comprendevo il giravolta.

    La liceità dei contratti di banca e cosa diversa dalle normative sul Condominio.

    Comunque per la giurisprudenza (in ambito Condominiale) chi si astiene non vota contro ma sospende il proprio giudizio.
    Infatti potrebbe sempre impugnare entro i termini di Legge...decorsi i quali diventa implicitamente consenziente.

    Ps.
    Giusto per mettere i puntini sulle "i"
    :ok:
     
    A rust piace questo elemento.
  19. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    ti sbagli. Chi si astiene vota contro in quanto se una cosa necessita di 51 voti su 100 e ottiene 49 voti a favore 1 contro e 50 astenuti la proposta non viene approvata
     
    A rust piace questo elemento.
  20. rust

    rust Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Sto organizzando uno riunione fra i carbonari ed esporrò questi interessanti ed importanti vostri consigli .Gli appunti scritti saranno utilissimi .
    Grazie ancora , quando avrò novità di rilievo aggiornerò la discussione del forum.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina