1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. lanati

    lanati Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    I lavori di ricostruzione post sisma, già finanziati x 20 appartamenti sono bloccati da un condomino che pretende rimborsi di spese fatte in autonomia senza informare alcuno... Come si potrebbe risolvere la situazione? Grazie
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Chi ha disposto il blocco e come? Chiarisca meglio.
     
  3. lanati

    lanati Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buona sera Ollj,
    un Condomino, prima del sisma, hacomprato un immobile commerciale da una soc. di leasing. Ha effettuato del lavori e di questi, per lui "recuperabili" vorrebbe esserne indennizzare dal condomino. Ha messo in moto un avvocato con una diffida ad iniziare i lavori di ricostruzione chiedendo 200000€. Di rimborsi... Grazie
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sarebbe il caso di specificare di quale sisma si tratta. Ogni evento ha una storia ed una normativa specifica. Ci sono ancora in ballo quelle del Belice del 1968, Irpinia del 1980, L'aquila del G8 ed Emilia Romagna e Lombardia del 2012.
     
  5. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Mi scusi ma ancora non mi é chiara la questione:
    - finanziamento liquidato al Condominio, da chi e su quale stima (immobili visionati o cos'altro)? Fu fatta perizia dei danni da finanziare o fu dato un forfait per tutto il Condominio? Furono inviati documenti ed il finanziamento collegato solo alle domande presentate?
    - pretese verso il Condominio per avere una parte del liquidato, adducendo danni alle opere eseguite all'interno dell'attivita commerciale?
     
  6. lanati

    lanati Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buona sera Bianchi,
    Mirandola 2012.
    Grazie
     
  7. lanati

    lanati Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ollj,
    Fermiamoci; deve essere ricostruito un condominio...
    Un proprietario prima del sisma ha comprato un negozio e nei seminterrato di proprietà ha installato delle atrezzature. Dopo il sisma, ma prima della possibile ricostruzione lo stesso ha effettuato alcuni lavori che andrebbero persi con la ricostruzione: di questi vorrebbe essere rimborsato... Saluti
     
  8. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Se il condominio deve essere ricostruito ( demolizione e nuova costruzione), quindi inagibile a tutti gli effetti, come può un condomino aver eseguito lavori in autonomia se l'edificio era pericolante? Che tipo di lavori ha eseguito e se opere murarie è stato regolarmente autorizzato dal Comune?
     
  9. lanati

    lanati Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    I lavori sono stati fatti qualche giorno prima del sisma, a suo avviso una parte della sua proprietà, nel seminterrato, non sarebbe da demolire. Con un avvocato chiede di essere rimborsato... Ovviamente blocca l'inizio lavori.
     
  10. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Lavori fatti nella sua proprietà...probabile non necessitasse di fare alcuna richiesta di autorizzazione (anche se 200mila Euro mi sembrano molti per "lavoretti" banali).

    Da chi correbbe essere indennizzato?
    Il Condominio non ha alcuna "responsabiità" in merito.
    Se devono ricostruire significa che al momento il locale è inagibile...i suoi "lavori" sono comunque "a perdere".

    Nulla potrà ottenere...ma facile che possa bloccare temporaneamente la ricostruzione.
    Trovate a vostra volta un legale minacciandolo di addebitargli tutte le spese per ritardi derivanti dalla sua "assurda" richiesta e la eventuali perdita del finanziamento
     
    Ultima modifica: 31 Agosto 2015
  11. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il condomino non può pretendere di far eseguire il progetto di ricostruzione dell'edificio che parta dalla conservazione di quanto è rimasto in piedi della sua proprietà dopo il sisma. Sopratutto se la sua proprietà interessa il piano d'appoggio del nuovo fabbricato: hai parlato di seminterrato che probabilmente poggia sulle fondazioni.
    Chi ci guadagna sarà senz'altro l'avvocato che vede agganciata la sua parcella all'entità della lite.
     
    Ultima modifica: 31 Agosto 2015

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina