• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Buongiorno ; quesito in area di spazi comuni e stato creato un posto ricovero biciclette . Ora un condomino chiede siccome dice che sono abbandonate vedendo da tempo le ruote sgonfie chiede che si tolgano per fare posto a altre biciclette ma nessuno da anni ha chiesto un posto in più quindi si può ledere il diritto del posto bicicletta ovviamente se non si usa da anni?
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
I posti bicicletta, come i posti auto in area comune, se sono in numero insufficiente per soddisfare tutti i condomini, e se non sono assegnati nominativamente, vanno usati a rotazione.

Se le biciclette sono abbandonate, ci sono due casi:

- Non si sa chi sono i proprietari e nessuno dichiara che gli appartengono => rottamazione immediata;

- Si sa chi sono i proprietari => si spiega che i posti si usano a rotazione e quindi se non la vogliono usare la tengano sul loro balcone ben coperta, o in cantina, o in garage.
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Grazie per la risposta , posso però precisare che che non sono in numero insufficiente anzi ne avanza uno sempre nessuno ha chiesto la rotazione , e preciso ma se mai uno volesse usarla anche una volta all’anno non è un suo diritto mi rispondi x favore
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Ps : sappi che sono anni che è così ma un conduttore nemmeno propietario xche propietario e sua madre x ripicca ora sta puntualizzando tutto è per dare fastidio e cerco una soluzione x nei limiti di legge x non dargliela vinta
 

vittorievic

Membro Attivo
Proprietario Casa
in area di spazi comuni e stato creato un posto ricovero biciclette
il divieto di parcheggiare le biciclette negli spazi comuni deve essere riportato nel regolamento di condominio contrattuale perché il divieto limita la libertà dei comproprietari di usare le parti comuni per godere pienamente della proprietà. Tuttavia questo non deve essere interpretato come un consenso ad abbandonare un ferrovecchio e quindi occupare uno spazio comune. A Garlasco d'inverno "fà frecch", anche se lo spazio comune è dotato di pensilina, le biciclette si mettono in cantina. Quindi basterebbe togliere la rastrelliera il 15 novembre e rimetterla al 15 aprile. Così cessano le discussioni: altrimenti diventa uno sgabuzzino all'aperto.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Perdonami @Jaems 1 , se non sbaglio hai una certa età e problemi di salute, quindi non penso tu abbia una bicicletta.
Lascia che si arrangino, ne va della tua salute fisica e della tua tranquillità mentale !
Non vale la pena occuparsi di questi dettagli, se rischi la salute !
(anche se avessi la bicicletta).
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Perdonami @Jaems 1 , se non sbaglio hai una certa età e problemi di salute, quindi non penso tu abbia una bicicletta.
Lascia che si arrangino, ne va della tua salute fisica e della tua tranquillità mentale !
Non vale la pena occuparsi di questi dettagli, se rischi la salute !
(anche se avessi la bicicletta).
PECiao Franci 63 preciso che la segnalazione non riguarda la bici posteggiata di Mia moglie ma biciclette posteggiate da più di un anno e questo soggetto lo fa per ripicca xche x anni andava bene ora xche gli abbiamo fatto togliere la macchina dal BCNC si sta vendicando ma io voglio sapere se e normale che due condominio i che hanno la bicicletta posteggiata nel ricovero bici hanno o non hanno il diritto di usarla quando vogliono Li sta il nocciolo della problematica
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
il divieto di parcheggiare le biciclette negli spazi comuni deve essere riportato nel regolamento di condominio contrattuale perché il divieto limita la libertà dei comproprietari di usare le parti comuni per godere pienamente della proprietà. Tuttavia questo non deve essere interpretato come un consenso ad abbandonare un ferrovecchio e quindi occupare uno spazio comune. A Garlasco d'inverno "fà frecch", anche se lo spazio comune è dotato di pensilina, le biciclette si mettono in cantina. Quindi basterebbe togliere la rastrelliera il 15 novembre e rimetterla al 15 aprile. Così cessano le discussioni: altrimenti diventa uno sgabuzzino all'aperto.
il divieto di parcheggiare le biciclette negli spazi comuni deve essere riportato nel regolamento di condominio contrattuale perché il divieto limita la libertà dei comproprietari di usare le parti comuni per godere pienamente della proprietà. Tuttavia questo non deve essere interpretato come un consenso ad abbandonare un ferrovecchio e quindi occupare uno spazio comune. A Garlasco d'inverno "fà frecch", anche se lo spazio comune è dotato di pensilina, le biciclette si mettono in cantina. Quindi basterebbe togliere la rastrelliera il 15 novembre e rimetterla al 15 aprile. Così cessano le discussioni: altrimenti diventa uno sgabuzzino all'aperto.
É vero e uno spazio comune ma deliberato in assemblea di mettere portabici con regolare votazione alla prima assemblea fatta 14 anni fa ma l’abbandono visto ch anch’esso se non la usano le spese le pagano ma può o non può usare la bicicletta un proprietario quando vuole o no qui sta il nocciolo
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Se c’è posto per tutti quelli che ne hanno bisogno, anche le bici sgonfie e inutilizzate possono restare lì.
Se invece ci sono più bici che posti, è ovvio che chi l’ha lasciata lì a lungo, tanto più senza usarla, la deve spostare per lasciare posto anche ad altri .
Ma, ripeto, sono questioni che non si risolvono, se qualcuno si intestardisce.

il tuo condomino vuole quello,cioè disturbare, non chiarire.
Va lasciato nel suo brodo.
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Giusto , finirà così con il tempo ma se lui manda mail all’amministratore che segnala le bici che sono abbandonate ora io non sono più consigliere ma chi lo è ancora non vuole dargliela vinta ...
 

vittorievic

Membro Attivo
Proprietario Casa
ma può o non può usare la bicicletta un proprietario quando vuole o no qui sta il nocciolo
secondo me poni male la questione. Il proprietario di una bicicletta ovviamente può usarla quando vuole; il parcheggiarla e lasciarla parcheggiata senza usarla per anni negli spazi comuni è un'altra cosa. Quello che non dovrebbe fare ( e che secondo me dovrebbe essere previsto dal regolamento di condominio assembleare) è abbandonare una bicicletta fino a farla diventare un catorcio: si tratta di decoro della cosa comune. La finalità della rastrelliera porta bicicletta è quella di agevolare il condomino nell'uso senza dover portare la bici in cantina o in casa ogni sera e portarla su/giù ogni mattina. Quindi c'è un carattere di transitorietà e di rotazione dei posti del bene comune. Se così non fosse, ognuno può lasciar la bici nella rastrelliera per 5 anni senza mai usarla, oppure se l'usanza è che il condomino A) mette sempre la bici nel primo posto della rastrelliera, alloro diventa una appropriazione del bene comune, sopratutto se il numero di posti disponibile è inferiore ai condomini che ne avrebbero diritto. Le spese di manutenzione come vengono distribuite?
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
....forse hai ragione che pongo male la questione è x certi versi hai ragione ...rispondo e parto dalla fine ;cosa intendi per spese di manutenzione? Se x spese di manutenzione intendi quelle di normale amministrazione vengono divise in millesimi altrimenti fammi capire cosa intendi ,il numero delle biciclette non è inferiore alla richiesta e che usano la rastrelliera sono erano solo 2 persone mia moglie è un’altra signora ma solo x il fatto che è lontano ecco perché nessun’altra persona lo usa , qui non vi è nessuna rotazione sono sempre o meglio ora è sempre e solo mia moglie che usa la rastrelliera e gli altri 4 posti ,uno è libero e gli altri due sono occupate da due bici che usano vero poco o nulla ma come fai a dirgli ai due condomini togliete le bici perché abbandonate lo si deduce solo per le gomme sgonfie o perché il soggetto vede che non le usano mai ; va bene è vero ma è solo una ripicca xche non Sto arrivando! Che pesci pigliare e vuole rompere e basta xche prima che gli facessimo togliere la macchina dal BCNC non erano abbandonate ????
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Ps : in quanto al decoro non entro nel merito ci sarebbe da contestare molte cose ma la chiudo qui ..( tutto merito dell’amministratore vecchio ma ormai è fatta lo abbiamo cambiato si spera nel nuovo con il tempo di raddrizzare la barca come si dice in gergo...
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ma, non si potrebbe consigliare ai proprietari delle bici con le ruote sgonfie di gonfiarle o di appendere un cartello: "camere d'aria bucate"!
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
.forse hai ragione che pongo male la questione è x certi versi hai ragione
Sintetizzo:
Posto bici deliberato e dotato di rastrelliera a capienza superiore al numero di condòmini o alle necessità.
Nessun Regolamento che disciplini turnazioni e/o limitazioni d'uso.

Consegue che: chiunque dei partecipanti al Condominio può lasciare la bici anche per un tempo infinito.

Ps.
Contestazioni sulla "lesione al decoro" per bici sgonfie e/o sporche/arruginite???
Bah...auguri a chi vuol fare causa.
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Buongiorno Dimaraz x caso si ha qualche notizia in merito al codice civile oltre al regolamento condominiale contrattuale che abbiamo ??? La ringrazio x una eventuale risposta ...
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Ma, non si potrebbe consigliare ai proprietari delle bici con le ruote sgonfie di gonfiarle o di appendere un cartello: "camere d'aria bucate"!
Ma, non si potrebbe consigliare ai proprietari delle bici con le ruote sgonfie di gonfiarle o di appendere un cartello: "camere d'aria bucate"!
Buongiorno Sig Gianco ottimo il suo consiglio... farò un cartello che segnala le camere d’aria bucate buona giornata
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Buongiorno Dimaraz x caso si ha qualche notizia in merito al codice civile oltre al regolamento condominiale contrattuale che abbiamo ??? La ringrazio x una eventuale risposta ...
La mia risposta "traduce" quanto prevede il Codice Civile applicato a quanto hai descritto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

TomBolzo ha scritto sul profilo di maidealista.
Buonasera,
dovrei eliminare l'allegato che ho erroneamente allegato sul post Anticipo rogito rispetto compromesso
riuscite a risolvere? sulla pagina dell'assistenza quando seleziono i vari link mi dice che non ha trovato la pagina.
Scusa se non è la sezione giusta.
Buona serata!
@Il Custode segnalo che in questi ultimi giorni sono stato estromesso e non mi è stato possibile comunicare con Voi.
Lo stesso problema lo sta vivendo @Luigi Criscuolo, che ha dovuti riscriversi con un altro nome. Vedete se potete risolvere anche il suo problema, visto che era fra i più assidui e stimati iscritti.
Alto