1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Joe

    Joe Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nel 2013 con decorrenza 01/10 ho stipulato un nuovo contratto di locazione 4+4 con cedolare secca. Il conduttore ha versato seppure con ritardo i canoni mensili stabiliti fino a dicembre 2013. Poi a causa della riduzione dello stipendio e con carichi di famiglia crescenti , da gennaio 2014 non è in grado di far fronte con regolarità alle successive rate di affitto.
    Abbiamo concordato per una riduzione del canone annuo di locazione per tutto il 2014, ciò anche ai fini di una riduzione ai fini IRPEF, ma mi è venuto un dubbio circa la decorrenza “… che produce i suoi effetti dall’annualità successiva a quella in cui è pattuita la nuova misura del canone”. Ovvero: quando a maggio 2015 presenterò il Mod. 730 per i redditi 2014 potrò far valere la riduzione del canone?
    Leggo anche che secondo certi uffici dell’AdE la decorrenza dell’accordo sulla riduzione è valido dalla data di registrazione: io invece vorrei che decorresse da gennaio u.s. poiché i mancati pagamenti del canone risalgono da allora.
    Grazie per le gentili risposte.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Evidentemente non sono validi accordi retrodatati. Lo sconto canone avrà effetto dalla data di registrazione.
     
  3. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Valuta il tutto complessivamente per l'anno 2014, riduci l'importo dei mesi a venire in modo maggiore rispetto a quanto dovrebbe essere.
    Es. fino a dic 2013 mi pagava 1000, da gennaio ha difficolta' a pagarmi 1000, abbiamo stabilito che ridurro' il canone mensile a 800 per tutto il 2014. Quindi se iniziassi a gennaio per il 2014 avro' locazioni per 9600 (800x12) Fino a luglio (se lo ha fatto altrimenti rimane il debito e la morosita') mi ha saldato 7 mensilita' a 1000 (ossia 7000) siamo a luglio, quindi stabilisco che per i mesi da agosto a dicembre mi paghera' 520 al mese.
    Cosi' per il 2014 il mio ricavo da locazione sara' 9.600 come se mi pagasse ogni mese 800.
    Luigi
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Visto che per la registrazione c'è tempo fino al 30 di Luglio, io avrei semplificato ripartendo l'anno in 2 semestri, facendo partire la riduzione ufficiale (calcolata adattando il tuo criterio) dal 1 luglio.
    Bisognerà fare attenzione ai pagamenti con bonifico, in quanto la tracciabilità potrebbe creare discrepanza tra documentazione e accordi. Il contante sarebbe più maneggevole.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina