1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. seamaster

    seamaster Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per la deduzione IRPEF è sufficente fare il bonifico normale ed avere la fattura oppure occorre una particolare procedura del bonifico come si usava anni or sono ?
    L'IVA al 10 è applicabile sull'intera fattura o solo manodopera?

    Grazie per i consigli...:occhi_al_cielo:
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
  3. seamaster

    seamaster Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie,esauriente !!!
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Attenzione che il semplice rifacimento del bagno (sostituzione dei sanitari , nuove piastrelle del bagno...)senza una Dia/Scia o altro documento abilitativo edilizio,risulta esser manutenzione ordinaria NON AGEVOLABILE nelle singole unità abitative (pag. 8 lettera A della guida AdE sopra segnalata).
    Per quanto riguarda l'IVA agevolata vi sono due distinzioni:
    - se l'acquisto è fatto direttamente dal committente è soggetto ad IVA al 21% (pag.17);
    - se la fornitura è effettuata dalla ditta, è soggetta a doppia imposizione in quanto i sanitari sono beni significativi (pag.17) e come tali scontano IVA al 10% solo fino a concorrenza valore manodopera.

    Saluti
    dolly
     
  5. seamaster

    seamaster Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se eseguo una trasformazione mettendo la doccia al posto della vasca,
    per eliminare barriere tecnologiche,obiettivo del lavoro, dovrei rientrare
    nell'ottica della legge.O mi sbaglio...???
     
  6. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Hai quindi un titolo abilitativo quale intervento di manutenzione straordinaria.
    I pagamenti dovranno essere effettuati con lo specifico bonifico ad hoc (con indicazione del nuovo riferimento normativo), bancario o postale, con l'indicazione della causale del pagamento, del codice fiscale del soggetto “pagante” e di quello (o partita IVA) del beneficiario.

    Saluti
    dolly
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina