1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag:
  1. Marco5684

    Marco5684 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti! Dovrei ripassare l'intonaco nei muretti di recinzione del mio giardino. Negli angoli ho già passato il sika monotop x3 rifacendo lo spigolo vivo, in quanto con l'intonaco avrei dovuto sormontare l'angolare esistente e quindi ho preferito utilizzare una malta più resistente. Considerando poi che gli angolari utilizzati sono tutti i ferro, son stati tutti intaccati dalla ruggine, per cui gli ho dato due mani di convertitore di ruggine e utilizzando il sika monotop x3 sono andato a proteggerli in quanto è una malta strutturale che mantiene la passività del ferro.
    Il problema viene con l'intonaco, essendo ignorante in materia, mi sono affidati al venditore vicino casa che mi ha proposto il Weber intoprem f2x al costo di 3.50 euro. Ho provato a impastare e far seccare un po' di prodotto per vedere come si comporta è che consistenza ha. Dopo 4 giorni ho provato a "spezzare" l'impasto che ho fatto e mi è sembrato molto friabile. È normale che sia così? Presumo sia un intonaco base calce, mi conviene utilizzare questo oppure un intonaco base cemento? Ringrazio in anticipo per l'aiuto.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 15 Maggio 2017
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Premesso che il tuo rimando ad un link commerciale potrebbe essere contro il regolamento... la domanda dovresti porla su un sito ptecnicamente pù appropriato.
     
    A Marco5684 piace questo elemento.
  3. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Il sito è appropriatissimo e la sezione è corretta. Vediamo se c'è qualche utente in grado di esprimere un parere :)
     
    A Marco5684 piace questo elemento.
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non posso parlare per esperienza diretta su quel prodotto...ma tutti gli intonaci a base calce come pure quelli a base cementizia sono friabili/frantumabili una volta essicati.

    Se vuoi una maggiorre resistenza ad azione "meccanica" devi andare su prodotti "plastici".
    Tieni presente che ad ogni caratteristica "positiva" se ne contrappone una "negativa".

    Un prodotto a base "calce" ha miglior resistenza all'umidità e alle muffe rispetto ad un base cemento.

    Devi investire il tuo fornitore della responsablità sulla scelta di cosa adoperare nel tuo specifico caso...in funzione dei risultati che vuoi ottenere.
     
    A Marco5684 piace questo elemento.
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La malta di calce è certamente più friabile in quanto meno resistente alla malta cementizia. Quest'ultima e molto adatta ad impermeabilizzare le pareti, mentre la prima è ideale per rivestire le pareti interne perché ha la facoltà di assorbire l'umidità dell'aria con gli ambienti chiusi per dissolverla con il ricambio dell'aria.
     
    A Marco5684 piace questo elemento.
  6. Marco5684

    Marco5684 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Vi ringrazio per il supporto tecnico! Leggevo sulla scheda tecnica del weber intoprem f2x che è base di calce e cemento, non so se cambia qualcosa.... Il mio dubbio è: ora che ho comprato questo sacco, lo applico tranquillamente oppure vado su qualcosa di più resistente? E' giusto per dare una rinfrescata ai muretti di recinzione della casa in quanto l'edera che c'era prima ha strappato l'intonaco creando dei buchi.
    Grazie ancora
     
  7. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Tieni conto che qualsiasi intonaco metti sul muro di recinzione (presumo in cemento) dovrebbe avere sotto idoneo aggrappante chimico altrimenti potrebbe non aderire al fondo in cemento della recinzione.

    Altro: senza una copertina sopra il muretto l'intonaco non dura molto fai attenzione a questo aspetto!
     
    A Dimaraz piace questo elemento.
  8. Marco5684

    Marco5684 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie! Diciamo che il muro era già rifinito e pitturato, infatti inizialmente avevo dato una mano di rasante senza primer e si è staccato come niente, invece ora ho utilizzato fissativo acrilico 101 della Baldini negli spigoli e nelle zone dove l'intonaco sfarinava prima di mettere la malta di ripristino e poi intogrip primer su tutto il muro, ora devo dare il rasante, speriamo bene!
     
  9. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Io uso e userei il Planicrete Mapei per far aderire l'intonaco sul fondo in cemento armato.
    Anche l'Intonaco cementizio più bello (costoso) se non gli dai l'aggrappante sul cemento armato (muretti, travi ecc.) non tiene e tende a staccarsi. Qui ti viene detto come funziona
    http://www.mapei.com/public/IT/linedocument/Leaflet_Planicrete_Ita_Bassa.pdf
     
  10. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Se c'è un intonaco esistente senza di esso, o non è ancora staccato (ma è dato su cemento armato) oppure non è dato su cemento armato e puó tenere.
    Siccone un muro di recinzione viene fatto sempre in cemento armato per resistere meglio alle azioni del terreno (spinte), ecco che ti dicevo @Marco5684 di verificare tutto il fondo, per non dover rifare il lavoro più volte ma farlo una volta sola!
     
  11. Marco5684

    Marco5684 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Rieccomi qui! Ho un problemino! È passato circa un mese da quando ho dato l'intonaco, oggi era una giornata abbastanza calda e annaffiando è andata acqua sull'intonaco creando una crepa. Dato che ormai il danno era fatto ho provato apposta a mandargli acqua e in una parte si è proprio staccato. Da cosa potrebbe essere causato questo problema? Ho provato a strofinare nella zona bagnata e l'intonaco sembrava ancora fresco sembrava quasi che si potesse rifrattazzare
     
  12. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Ma infatti l'intonaco dovrebbe essere lasciato riposare per ben di più di 1 mese, in modo che si asciughi completamente ed evapori completamente l'acqua in esso contenuto, questo anche facendolo in periodo estivo. Almeno 3 mesi. Se poi lo fai in periodo dopo settembre dovresti aspettarne anche 6 mesi.

    Ma la cosa peggiore è che qui si parla d'intonaco su muretto di recinzione (presumo in ca), quindi ancor più soggetto a rimanere umido data la grande propensione del muro ad assorbire acqua e mantenere la superficie umida.
    Un mese sarebbe poco se tu avessi un supporto in laterizio (muro della casa); figuriamoci il ca !
     
  13. Marco5684

    Marco5684 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ma quindi eventualmente dovrei optare per un altro tipo di intonaco?
     
  14. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Non è il problema principale, qualunque tipo di intonaco con 1 mese peggio che peggio su ca non può asciugare.
    È proprio la logica di partenza sbagliata dal principio!
     
  15. Marco5684

    Marco5684 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie :) potrebbe influire il fatto che quando l'ho messo c'era anche molto caldo e ha asciugato troppo in fretta?
     
  16. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Il caldo andrebbe bene, anzi è consigliabile intonacare quando fa caldo perché se fatto in autunno l'intonaco causa basse temperature (sotto i 5 gradi) può subire la cristallizzazione dell'acqua in esso contenuta è in seguito a sbalzo di temperatura il distacco.

    Il C.A. non è molto ideale se ci attacchi subito l'intonaco sopra (non attacca facilmente) ecco perché ti consigliavo degli aggrappanti come il Planicrete!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina