1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ANNA MARIA PUCCI

    ANNA MARIA PUCCI Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Bongiorno a tutti,
    nel mio condominio è nata una discussione, circa il riparto delle spese relative al rifacimento di terrazzi,
    siti al primo piano, la cui parte scoperta costituisce copertura di portico condominiale.
    I proprietari degli appartamenti siti al primo piano, hanno il diritto di calpestio ed uso sclusivo di tali terrazzi.
    in caso di rifacimento, come vanno ripartite le spese? In base ai millesimi, per tutto il condominio, o i titolari di diritto di calpestio, hanno una quota propria specifica?
    Grazie, so che seite tanti e competenti!
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se c'è una discussione, certamente non avete un Regolamento in qui si definisce la partizione per questa spesa, per cui vale il Codice Civile;

    cc art. 1126. Lastrici solari di uso esclusivo
    Quando l'uso dei lastrici solari o di una parte di essi non è comune a tutti i condomini, quelli che ne hanno l'uso esclusivo sono tenuti a contribuire per un terzo nella spesa delle riparazioni o ricostruzioni del lastrico:
    gli altri due terzi sono a carico di tutti i condomini dell'edificio o della parte di questo a cui il lastrico solare serve, in proporzione del valore del piano o della porzione di piano di ciascuno.
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se avete le tabelle che dividono le spese del portico e bella che fatta
    quello che resta per la tabella del portico che investe tutti :fiore:
     
  4. davidemarco

    davidemarco Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Tempo fa c'è stata una perdita da un terrazzo esclusivo di un singolo condomino.
    Il Tecnico, chiamato dall'Amm.ce, ha provveduto alla ricerca del guasto ed alla successiva riparazione dell'infiltrazione per un totale di Euro 5671,12.-
    Ora mi è arrivato il Consuntivo e mi trovo la cifra divisa fra tutti i condomini.
    Mi pare che la Legge dica che se il terrazzo o lastrico è di uso esclusivo di un singolo Condomino ( e questo è il caso in questione) le spese sono per 1/3 a carico suo e i restanti due terzi a carico di tuti compreso lui stesso.
    Poi mi pare che l'assicurazione di Responsabilità civile comprenda la ricerca del danno e la riparazione dei danni arrecati.
    Grazie.
     
  5. wmar

    wmar Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    No, il proprietario (o titolare dell'uso esclusivo) del lastrico o terrazzo ad uso esclusivo non è compreso tra coloro che, ai sensi dell'art. 1126 c.c., devono dividersi i "restanti due terzi" delle spese. Egli dovrà accollarsi, ai sensi della norma citata, unicamente 1/3 delle spese sostenute.
     
  6. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Potrebbe però essere che il proprietario del lastrico sia compreso nei 2/3 oltre che nel suo 1/3, quando p.es. ha delle proprietà sotto il lastrico.
    Non so se questo è il caso.
     
  7. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A meno che non abbiate una garanzia in questo senso le polizze condominiali coprono i danni da acqua condotta e non quelli da infiltrazioni d'acqua piovana.
     
  8. wmar

    wmar Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao. Certamente! Ma stando a come davidemarco si era espresso, sembra si riferisse alla fattispecie astratta di cui all'art. 1126 cc, che distingue solamente tra il proprietario del lastrico solare ad uso esclusivo e "tutti i condomini dell'edificio etc.".
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    infatti, ho usato il condizionale "potrebbe" :)
     
  10. wmar

    wmar Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ok, siamo d'accordo;)
     
  11. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Infatti, potrebbe.:ok:

    Le spese di manutenzione e riparazione del lastrico solare di un edificio devono essere sopportate a norma dell'art. 1126 c.c., in ragione di un terzo dal condomino che ne abbia l'uso esclusivo,restando gli altrui due terzi della spesa stessa a carico dei proprietari dei piani o porzioni di piano sottostanti ai quali il lastrico (o la terrazza) serve di copertura. Pertanto il proprietario esclusivo del lastrico o della terrazza è tenuto alla doppia contribuzione qualora sia proprietario anche di una delle unità immobiliari sottostanti, in proporzione al valore della medesima. (sentenza Cass. civ., sez. II n. 11449/1992).
     
  12. wmar

    wmar Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Circa il quesito che ho posto nell'altro thread, e che riassumo qui sotto, qual è secondo voi la soluzione?

    Qualora, a causa di una infiltrazione dovuta alla rottura di una tubatura idraulica privata posta al di sotto di un lastrico solare ad uso esclusivo, si debba procedere alla demolizione e poi alla ricostruzione della pavimentazione e si provveda contestualmente alla apposizione di una guaina impermeabilizzante (fino a quel momento assente), a quali spese si applica il criterio di ripartizione di cui all'art. 1126 c.c.?
    (si intende che le spese sono quelle per: demolizione della pavimentazione; riparazione della tubatura idraulica privata; apposizione di una guaina impermeabilizzante; ricostruzione della pavimentazione)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina