1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti!

    L'Assemblea dei Condomini ha approvato il rifacimento del tetto con delibera del 15 Maggio 2013. Nella delibera si segnala che i lavori dovranno essere conclusi entro il 31 Luglio 2013.

    I pagamenti, rateali, si concluderanno il 31 Dicembre 2013.

    Ammesso che l'Amministratore faccia i bonifici come da regolamento, al fine di farci fruire della detrazione fiscale del 50% per i prossimi 10 anni, la somma di 1900 Euro da me dovuta:

    a) Può essere portata in detrazione interamente, anche se finisco di pagare dopo il 30 Giugno 2013, visto che la rateazione perdura fino al 31 Dicembre 2013?

    b) Può essere portata in detrazione solo la quota pagata entro il 30 Giugno 2013?

    c) Altre possibilità che non mi vengono in mente.

    Ciao e grazie per i Vostri preziosi consigli! ;)
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    a) Anzitutto è da chiarire che quello che fa fede ai fini della detrazione, per i lavori condominiali su parti comuni, è la data di effettuazione del bonifico da parte dell'amministratore. Ciò posto, i pagamenti fatti dai singoli condòmini all'amministratore e da questi bonificati all'impresa entro il 30 giugno godranno del beneficio al 50% (i pagamenti successivi - dal 1° luglio al 31 dicembre 2013 - saranno al 36% salvo proroghe al riguardo di cui si vocifera ampiamente).
    b) vedi sopra
    c) non ravviso altre possibilità.

    Se non sono stata chiara, chiedi pure.;)
     
    A possessore piace questo elemento.
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Girano voci che forse la detrazione al 50% verrà prorogata al 31/12/13...Speriamo!!
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    :)
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Trattasi di lavoro condominiale su parte comune condominiale (il tetto), quindi tutto dipende da come si comporterà l'Amministratore per quanto riguarda i pagamenti: per fare le cose fatte per bene, dovrebbe bonificare l'intera somma entro il 30 Giugno 2013, cosa alquanto improbabile perché per poter dare disposizione di bonifico dovrebbe disporre di tale somma sul conto corrente condominiale (sono circa 52mila euro di spesa, in totale).

    Sarà quindi indispensabile avere le copie dei bonifici fatti dall'Amministratore, poiché allo stato attuale, la percentuale di recupero IRPEF dipende fortemente dalla data di effettuazione del bonifico (fino al 30/06/2013: 50%; dal 1° Luglio 2013 al 31 Dicembre 2013: 36%).

    Il recupero è previsto in 10 anni, per tutti (lo specifico perché una volta le persone anziane potevano recuperare in 3 anni).[DOUBLEPOST=1369394240,1369394146][/DOUBLEPOST]
    Per caso hai a portata di click qualche bel PDF dell'Agenzia delle Entrate che spiega questa storia del "dover esser PAGATE entro il 30 Giugno 2013"?

    Perché a quanto pare, non conta la data della delibera assembleare, né il criterio di rateazione deciso dell'Amministratore: conta solo la data in cui il bonifico (o i bonifici) è stato (sono stati) effettuato/i.
     
  6. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    1) Esatto per le due aliquote diversificate, salvo come si è detto di un'eventuale proroga del 50% fino al 31 dicembre 2013. (Il prossimo anno l'amministratore dovrà rilasciarvi apposita certificazione nella quale lo stesso attesti di aver adempiuto a tutti gli obblighi previsti ed indichi la somma di cui il singolo condòmino potrà tener conto ai fini della detrazione, facendo attenzione a riportare distinte le eventuali due aliquote).
    2) Esatto, 10 rate annue per tutti, indipendentemente dall'età anagrafica.
    3) Ti basta consultare la guida dell'AdE (in pdf)
    http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/wcm/connect/b817df80426dc23e98b59bc065cef0e8/GUIDA+Ristrut_edilizie.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=b817df80426dc23e98b59bc065cef0e8 (pagg. 6-7).
    4) Esatto, vale la data di effettuazione del bonifico a cura dell'amministratore.
     
    A possessore piace questo elemento.
  7. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Grazie mille :) Speriamo che l'Amministratore non faccia casini :)
    Ho scaricato la guida dell'AdE :)
     
  8. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Tienimi informata. Potrò fornirti delle dritte, nel caso ce ne fosse bisogno.:)
     
    A possessore piace questo elemento.
  9. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ... delle dritte su come denunciare l'Amministratore quando scoprirò che ha pagato in contanti il fornitore, per farci un favore, così risparmiamo l'IVA, immagino, vero? :risata: ;) :stretta_di_mano:
     
    A dolly piace questo elemento.
  10. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista

    :^^: :^^:
     
    A possessore piace questo elemento.
  11. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anzi, assolderò 3 persone: dolly, Nemesis e StLegaleDeValeri: il mio povero Amministratore morirà d'infarto al minimo confronto con questi 3 :risata:

    "Ma io non volevo... Io non sapevo... io non credevo... Io non potevo... Io non mi reggevo..." <STONF>
     
    A dolly piace questo elemento.
  12. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista

    :risata: :risata: :fico: :fico:
    mitico @possessore
     
    A possessore piace questo elemento.
  13. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A Roma nessuno le ha viste girare, neanche a Piazza Montecitorio o a Corso Rinascimento.
     
    A possessore piace questo elemento.
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Con congruo anticipo rispetto alla scadenza del versamento relativo a UNICO Pf 2013 l'amministratore rilascerà ad ogni condòmino una dichiarazione nella quale sono riportate, sic stantibus rebus, le quote di competenza versate nel 2013:
    - entro il 30 giugno
    - dopo tale data.
    Se invece, come mi auspico, l'aliquota del 50% sarà valida per tutto il 2013, l'amministratore dichiarerà la quota versata nell'anno.
     
  15. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    battutina.....:^^:....

    noto con piacere che hai imparato la/e lezione/i...;) :ok:
     
    A possessore piace questo elemento.
  16. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa

    Ma io so' bravo, che tte credi...
     
    A possessore piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina