1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Elegance

    Elegance Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti,

    come da titolo, dopo una sentenza definitiva di usucapione di un immobile commerciale, secondo voi, al nuovo proprietario spetta la richiesta di rimborso al comune in primis e allo stato (chissa') in secundis, dell' IMU e ICI versate nei 5 anni precedenti quantomeno ?
    I vecchi proprietari hanno a loro volta versato IMU e ICI, quindi sarebbe un doppione.
    Qualche anima buona che mi puo' illuminare ? :disappunto:

    Grazie e grandi come sempre :applauso:
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Caso mai, dovrebbero essere i "vecchi" proprietari (coloro che sono stati convenuti nel giudizio per ottenere la sentenza dichiarativa dell'avvenuta usucapione) ad avanzare una richiesta di rimborso dell'imposta che non era da loro dovuta.
     
    A Elegance e Dimaraz piace questo messaggio.
  3. Elegance

    Elegance Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie mille Nemesis,
    nella mia infinita ignoranza pero', non comprendo perche' affermi che i "vecchi" proprietari quindi gli usucapiti, non erano tenuti a versare l'IMU/ICI ("non era da loro dovuta"). Essendo di fatto proprietari per legge erano tenuti a versare le imposte richieste. Eventualmente i nuovi proprietari quindi gli usucapenti non erano tenuti a versare imposte quali IMU/ICI in quanto appunto non proprietari.
    Quando hai 1 minuto di tempo o chiunque abbia la bonta' di spiegarmelo sarebbe d'aiuto come informazione.
    Grazie di nuovo
     
  4. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non ho la competenza specifica...provo solo a ragionare collocando l'usucapione nel più largo ambito dell'USO in generale
    da cui scaturisce Usuario...Usufruttuario ed altro...Sono costoro che in materia di tasse, imposte e di fiscalità in genere sono chiamati a risponderne e a pagare...D'altra parte il candidato usucapionista lo diventerà proprio per aver gestito attivo e "passivo" del bene da lui usato proprio come se fosse il proprietario. E credo che il pagamento in questo caso dell'ICI poi IMU sia quasi "conditio sine qua non"...perchè se le avessero pagate i primi proprietari (candidati ad usucapiti) questo sarebbe stato ritenuto sufficiente ad impedire l'usucapione. E' un pò incasinata la mia riflessione...E ne chiedo scusa. ma spero possa contribuire ai maggiori chiarimenti che verranno da Nemesis. Quiproquo.
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    condivido le perplessità di qpq: se l'ex proprietario pagava le tasse sull'immobile, come si è potuto procedere all'usucapione? Non quadra
     
  6. Elegance

    Elegance Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti per le risposte,
    l'usucapione e' avvenuta positivamente e anche trascritta in catasto etc etc. L'immobile in questione era intestato ad una società immobiliare, io non sono al corrente se effettivamente, come affermato dai titolari di questa società, IMU/ICI siano state versate, ma desumo diciamo al 99% di si, altrimenti quanto meno Equitalia si sarebbe fatta sentire no ? sono solo supposizioni ma non credo di sbagliare.
    Sta di fatto che se avessi ragione, ritorniamo al punto del doppio versamento di imposte comunali/statali.
    Per impedire l'usucapione non basta il versamento dell'IMU/ICI, deve essere interrotta tramite ingiunzione fatta pervenire su richiesta del proprietario da parte di un giudice. Poi ripeto, se scrivo e seguo il forum e' perche' c'e' molta gente che ne sa piu' di me e di questo ne sono solo contento. :ok:
     
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    sarebbe interessante conoscere tutta la storia
     
  8. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    se hai un dubbio che i vecchi proprietari pagavano le imposte, non dovrebbe essere avvenuto il possesso per usucapione, vedi di pubblicare le motivazione della sentenza
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Le tasse sugli immobili le devono pagare coloro che ne godono. Quindi l'intestatario che non ne ha il possesso da oltre vent'anni, regala soldi alle amministrazioni pubbliche. E non è detto che se tu proprietario per usucapione non le paghi perdi il diritto che ti da la legge. Semmai sarai un evasore e ne pagherai le conseguenze.
     
  10. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non possiamo sapere quali rapporti "storici" intercorressero fra le due parti in causa. Presuppongo che ci fosse un accordo "pacifico" e che non ci sia stata quindi una qualsivoglia opposizione. Se è così il fisco non dovrebbe poter pretendere il raddoppio della stessa imposta...e forse neanche se ne accorgerà. In mancanza di dati continuo a presumere che il passaggio non sia altro che una forma di donazione o di rinunzia all'usufrutto o qualche altro escamotage inconfessabile perchè usucapire un negozio non è cosa di tutti i giorni...E alla fine la domanda su chi dovesse pagare l'imposta e chi l'abbia effettivamente pagata perde di interesse. A fronte degli altri aspetti molto più "stuzzicanti".L'usucapione può realizzarsi attraverso la magistratura ma non è detto che l'attore e il convenuto siano necessariamente in contraopposizione...in alcuni casi vi è pieno consenso fra il futuro usucapito e il futuro usucapiente...E allora??? E allora come capita spesso su Propit il postante originale omette anche involontariamente particolari di notevole interesse. Provocando la stura di fantasiose
    ricostruzioni come sta facendo il qui perplesso Quiproquo.
    P.S. Ci dirà o meno il postante se il negozio era sotto contratto???
    Nella maggior parte dei casi l'usucapione si riferisce a terreni abbandonati e incolti sui quali il vicino agricoltore anche per difesa del suo terreno interviente attivamente e li cura godendone poi i frutti e per un certo numero di anni... Mi si dica quali condizioni siano necessarie per usucapire un negozio pienamente funzionante e su cui i futuri usucapiti hanno pagato le imposte
    in oggetto??? Sono un musicista...e avverto una di quelle stonature
    che neanche il cilindro di FradJACOno potrebbe ammorbidire...!!!
    Chiaramente mi auguro di sbagliare e in tal caso anticipo con vibrante e trepida insoddisfazione le mie più ardenti scuse.
     
    A Gianco e rita dedè piace questo messaggio.
  11. Elegance

    Elegance Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Posto velocemente a chiusura della discussione e magari ad aiuto di qualche membro del forum.

    Il comune dopo presentazione di rimborso ICI/IMU a seguito sentenza favorevole di usucapione come da post preedenti, sta rimborsando la somma degli ultimi 5 anni richiesta su apposito modulo.

    E' stata presentata approfondita documentazione in merito (praticamente quella usata per l'usucapione) e una parte della somma e' gia' stata bonificata.

    Una parte, perche' trattandosi di una spesa o costo imprevisto per le casse comunali non era stata messa in bilancio e quindi necessitano di consiglio comunale con punto all'ordine del giorno.

    Sta di fatto che 1/5 della somma e' gia' stato bonificato il resto dovrebbe avvenire entro la meta' di novembre.

    Volevano rimborsare tutta la somma a gennaio del 2016, ma e' stato fatto presente che quando ci sono le scadenze IMU o vengono rispettate oppure scattano sanzioni interessi etc etc; e siccome, tutto, da parte delle persone coinvolte e' sempre stato fatto nel rispetto delle scadenze prefissate, adesso anche loro desideravano avere lo stesso trattamento.

    Quindi mai perdere le speranze direi, forse e' andata bene in questo caso, oppure effettivamente come la penso io, esiste una sorta di "diritto" alla restituzione della somma, l'unica cosa che non ho approfondito e che non e' stata approfondita, e' quella riguardante l'avvenuto pagamento o meno di queste tasse da parte dell'usucapito. Le persone coinvolte avendo ottenuto quanto richiesto non hanno ritenuto necessario conoscere la situazione nei dettagli.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina