1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Mario Enrico

    Mario Enrico Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Il Comune di Milano ha mandato contemporaneamente al proprietario e all'inquilino i moduli di pagamento TARSI 2015. Ho cercato al telefono 020202 del Comune di capire quale è la procedura per richiedere il rimborso, ma la risposta è stata vaga(.."prenda un modulo IMU , ci scriva Tarsi e lo compili. Lo cerchi sul sito del Comune ma guardi che il rimborso arriva fra un anno e mezzo se va bene"...). Chi mi può indica la procedura corretta per richiedere il rimborso?
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Per il comune di Milano il proprietario deve pagare il 90% della Tasi e l'inquilino deve pagare il 10%.
    Il rimborso si chiede se l'inquilino ha pagato una percentuale più alta (ma è poco probabile) oppure se il proprietario ha pagato il 100% in presenza anche del 10% pagato dall'inquilino...
    Se ognuno ha pagato la propria percentuale, non c'è alcun rimborso spettante....
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Forse volevi scrivere TARI (TAssa RIfiuti).
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma la fattispecie in discussione non può riguardare la TASI, dato che "Il Comune di Milano ha mandato contemporaneamente al proprietario e all'inquilino i moduli di pagamento".
     
  5. Mario Enrico

    Mario Enrico Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Correggo e chiedo scusa :TARI 2015 pagata due volte. Inquilino e proprietario.
    Il Comune di Milano ha mandato contemporaneamente al proprietario e all'inquilino i moduli di pagamento TARI 2015. Ho cercato al telefono 020202 del Comune di capire quale è la procedura per richiedere il rimborso, ma la risposta è stata vaga(.."prenda un modulo IMU , ci scriva Tari e lo compili. Lo cerchi sul sito del Comune ma guardi che il rimborso arriva fra un anno e mezzo se va bene"...). Chi mi può indica la procedura corretta per richiedere il rimborso?
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Presenta una richiesta motivata di rimborso, allegando la prova del doppio pagamento. Per quanto riguarda i tempi, il comune nel regolamento TARI ha previsto che "il rimborso viene effettuato entro centottanta giorni dalla data di presentazione dell’istanza".
    Sulle somme rimborsate spettano gli interessi nella misura del vigente tasso legale (0,5%), incrementato di 0,5 punti percentuali, con maturazione giorno per giorno con decorrenza dal giorno in cui sono divenuti esigibili (data del versamento).
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Mario Enrico, ecco la risposta al messaggio che hai scritto sul mio profilo (avresti potuto benissimo farlo qui):
    Scrivi su un semplice foglio A4 la richiesta dettagliata e inviala con gli allegati al
    Settore Finanze e Oneri Tributari
    Via Silvio Pellico, 16
    Anzi, sarebbe meglio presentarla di persona e verificare il motivo del doppio invio dei bollettini. Il proprietario aveva presentato la denuncia di cessata occupazione dei locali poi concessi al conduttore?
     
  8. Mario Enrico

    Mario Enrico Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Farò come mi consigli. Sono sicuro che è la cosa giusta da fare. Per ora grazie e mi farà piacere dirti come è andata a finire!
     
  9. Mario Enrico

    Mario Enrico Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ti ho già risposto ma ti ringrazio ancora
     
  10. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Li ha mandati contemporaneamente con lo stesso importo (100% del dovuto)??? Oppure uno col 90% e uno col 10%???
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  11. ilpa1949

    ilpa1949 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Mario Enrico, sono d'accordo con quanto ti consiglia Nemesis. Telefonando allo 020202 puoi prendere appuntamento all'Ufficio Finanze e Tributi di via Silvio Pellico ed essere ricevuto direttamente da un funzionario.
    A me è capitato diverse volte di dover interagire con loro e devo dare atto della gentilezza e competenza con cui l'Ufficio tratta i contribuenti. Non ricevono gli appuntamenti ad uno sportello, ma il "cliente" siede tranquillamente di fronte alla scrivania del funzionario descrivendo le proprie problematiche. Magari ti spiegano che il tuo rimborso arriverà l'anno prossimo, ma intanto si instaura un rapporto di maggiore fiducia nelle istituzioni.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  12. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A me risulta che la Tari si paga con F24 precompilato dal Comune e non c'è quindi bisogno di procurarsi dei moduli "qualsiasi" da integrare/modificare. Ma forse Milano...ha già messo in atto la "secessione padana". Comunque, per il rimborsofai come suggerisce il Maestro.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ti risulta che il comune mandi i moduli di pagamento della TASI, per cui avrebbe senso la ripartizione 90%-10%?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina