1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. CINZIA ROSSI

    CINZIA ROSSI Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    avrei un quesito da porre in merito ad una rinuncia di eredità, a mio suocero è stato comunicato il fallimento della propria ditta individuale, è quasi certo che tutti i suoi beni andranno all'asta e stiamo faticando per aprire un conto corrente dove far accreditare la pensione di vecchia richiesta poco tempo fa, è quindi abbastanza certo che alla sua morte non possiederà più nulla ma la vendita dei suoi beni non riuscirà comunque a coprire i debiti maturati.
    La mia domanda quindi è, se io e mio marito, (come del resto gli altri figli), rinunceremo all'eredità, quali conseguenze avranno i nostri figli se non saranno ancora maggiorenni?
    In caso quale potrebbe essere la strada da intraprendere per evitare spiacevoli conseguenze?
    Grazie
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' sufficiente che da parte dei figli ci sia la rinuncia all'eredità ed i nipoti non avranno comunque alcun problema.
     
  3. CINZIA ROSSI

    CINZIA ROSSI Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
  4. moralista

    moralista Oggi è il mio Compleanno!

    Professionista
    Auguri:torta::fiore: per il compleanno e se rinunciate all'eredità non dovreste avere noie in seguito al problema del suocero
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    @CINZIA ROSSI, a kent'annos cun saludi. Non lo traduco perché è facilmente comprensibile.
     
  6. CINZIA ROSSI

    CINZIA ROSSI Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se il genitore rinuncia all'eredità subentrano i suoi figli i quali essendo minorenni dovranno essere assistiti da un amministratore (che può anche essere un genitore) nominato da un giudice del tribunale: a questo punto si ripeterà la rinuncia all'eredità.
    Le rinunce all'eredità vanno fatte presso un notaio.
     
  8. albertodellorso

    albertodellorso Membro Attivo

    le eventuali rinunce all'eredità, possono anche essere fatte presso il tribunale dove si è aperta la successione con costi notevolmente diversi.
    saluti.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ovviamente la rinuncia deve essere motivata da una perizia giurata di un tecnico che esamini la consistenza e la situazione patrimoniale in discussione. Se fosse positiva, il giudice non accetterebbe al contrario se risultasse negativa. E ovvio!
     
  10. CINZIA ROSSI

    CINZIA ROSSI Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Mi perdoni ma non ho capito, cosa significa "se fosse positiva, il giudice non accetterebbe", il mio dubbio riguarda proprio la situazione dei bambini nell'eventualità che, quando noi rinunceremo all'eredità che sicuramente sarà solo relativa ai debiti, i bambini siano ancora minorenni.
     
  11. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    nel caso di subentro di minori l'accettazione dell'eredità è sempre con beneficio di inventario. Una volta inventariata la situazione ereditaria se questa è debitoria il curatore, che tutela i minori, avvisato il giudice che l'ha nominato, procederà per la rinuncia alla eredità. Se la situazione ereditaria fosse positiva il curatore deve spiegare al giudice che l'ha nominato, per quale motivo fa rinunciare alla eredità i propri assistiti.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se il valore del patrimonio esclusi i debiti risultasse positivo, quindi in attivo, il giudice non accetterebbe la rinuncia all'eredità in tutela dei minori. Viceversa, se risultassero maggiori i debiti del valore dei beni, autorizzerebbe immediatamente.
     
  13. CINZIA ROSSI

    CINZIA ROSSI Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie mille,
    ora mi è tutto chiaro.
     
  14. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Domanda da incompetente: non sarebbe più semplice che i figli del fallito accettassero loro l'eredità con beneficio di inventario?
     
  15. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    i figli succedono ai genitori quando questi sono morti oppure in caso di rinuncia alla eredità da parte dei genitori. Tutti gli eredi legittimi hanno la possibilità di accettare con beneficio d'inventario; per i minori è un obbligo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina