1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gio1

    Gio1 Nuovo Iscritto

    Buon giorno in famiglia siamo in 3 fratelli, i genitori sono defunti entrambi. Io sono il 1 erede e abito in liguria mentre i miei due fratelli in Sicilia.Entrambi hanno deciso di mettre la casa in vendita e poichè( hanno fatto una svariati debiti ) mi hanno proposto la rinuncia dell eredità per ottenere la parte che mi spetta.
    La mia domanda è : quanto mi costa eventualmente svolgere i documenti per la rinuncia dal notaio visto che abito in Liguria e al momento non posso andare in sicilia?
    Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per ottenere la parte che ti spetta dell'eredità dovresti rinunciarvi?
     
    A possessore e Fausto1940 piace questo messaggio.
  3. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
  4. erwan

    erwan Membro Attivo

    i genitori sono morti in Sicilia?
    se sì la rinuncia può essere fatta da un notaio ligure (immediato ma più caro) oppure in Sicilia, da te facendo un viaggio appositamente oppure lasciando una procuro perché qualcuno ti rappresenti (soluzione più economica).

    ma forse non basta: hai dei figli, magari minori, a cui si trasmetterebbe il diritto di accettare? perché allora i passagi si moltiplicano.

    tuttavia, prima di tutto, non è chiaro lo scopo che si vuole raggiungere con questa operazione!
    :-o
     
    A possessore e Fausto1940 piace questo messaggio.
  5. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sicuramente l'amico Gio1 si è espresso male. Io interpreto che i fratelli vorrebbero la sua rinuncia all'eredità per spartirsi la sua quota. Per il resto dicono bene Binotto ed Erwan anche se per ciò che attiene alla mera denuncia di successione e relativa rinuncia, le sole maggiori spese che incontra i notaio sono da riferirsi all'inoltro postale all'AdE della località siciliana.
     
    A possessore e Fausto1940 piace questo messaggio.
  6. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma scusate, una volta che ha RINUNCIATO ALL'EREDITA' non gli arrivera' piu' niente, nel testo originale c'è invece scritto "mi hanno proposto la rinuncia dell eredità per ottenere la parte che mi spetta".

    A me sembra un tentativo di raggiro.

    Una volta formalizzata e finalizzata la rinuncia all'eredità, si perde ogni diritto.

    Valido anche il discorso di chi ha affermato che se il Signor X eredita, e ha due figli X1 e X2, anche i figli X1 e X2 dovranno rinunciare, perché subentrano per rappresentazione sia nel caso in cui il Signor X venga a mancare, sia nel caso in cui il Signor X rinunci all'eredità.
     
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
     
  8. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    :daccordo::daccordo:
     
  9. Gio1

    Gio1 Nuovo Iscritto

    risposta

    No sono il primo figlio, quindi la casa è in vendita e spetta dividere per tre, ma siccome mion fratello ha dei debiti di gioco mi vuole togliere di mezzo dicendomi che dopo mi darà la mia parte
     
  10. Gio1

    Gio1 Nuovo Iscritto

    risposta

    I miei genitoei sono morti in sicilia io sono il fratello maggiore sono sposato e ho 2 figli maggiorenni mio fratelllo ha dei debiti da gioco per quello vuole che rinunci all eredità
     
  11. Gio1

    Gio1 Nuovo Iscritto

    LO so benisssimo che una volta rinunciata all'eredità non ho nessun diritto e mio fratello mi ha promesso che mi darà la mia parte quando avrà i soldi, ma se quelli che aveva li ha tutti persi per il gioco non credo a quello che mi dice, la mia domanda è se qualcuna sa anche se non la farò quanto costa andare da un notaio per svolgere questa pratica ?
     
  12. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
  13. erwan

    erwan Membro Attivo

    se questo ti è chiaro allora benissimo: ti conviene accettare l'eredità e poi prestargli (cioé regalargli...) quel che vuole.
    con la rinunce aumenti i costi


    la soluzione più economica è andare dal notaio per la procura (di solito sui 100 €) e poi far fare la pratica presso il tribunale siciliano (con i costi indicati al link riportato sopra)
     
  14. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma c'è anche un altro aspetto da considerare: il nostro gio1 ha 2 figli. Se ui rinunciasse alla sua eredità gli subentrerebbero i figi, e allora come si metterebbe il fratello "gambler"?
     
    A possessore piace questo elemento.
  15. erwan

    erwan Membro Attivo

    bella definizione! :D

    evidentemente non sa come funziona la rinuncia...
     
    A possessore piace questo elemento.
  16. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hanno ragione sia erwan che Luigi Barbero: il fratello "indebitato" non sa che la rinuncia, in caso vi sia almeno un figlio, non è altro che una cessione dell'eredità al figlio o ai figli esistenti, i quali per legge subentrano per rappresentazione.
     
  17. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    .....e tanto per insistere, il fratello "gambler" non conosce nemmeno le carte che ha in mano. Ti credo che si è indebitato!:risata::risata:
     
    A possessore piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina