• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Lalla71

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno,avrei bisogno di un'informazione. A seguito della morte di mio padre, vorrei rinunciare alla mia quota di eredità e cosi anche mia figlia maggiorenne. Lascerei tutto, onori ed oneri, a mia sorella. Posso fare la rinuncia da sola portando il modulo in tribunale o dobbiamo avvalerci per forza di un professionista? Posso fare un unico modulo per entrambe (io e mia figlia) pagando 200 euro in tutto, o devo fare 2 moduli e pagare 400 euro?
 

slenisap

Membro Attivo
Proprietario Casa
Sì.
L'atto contenente più rinunce all’eredità di cui all’articolo 519 del codice civile è assoggettato a tassazione con applicazione di un’unica imposta fissa di registro di 200 euro.
La rinuncia va fatta coinvolgendo gli eredi fino alla sesta generazione
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
entrano tutti i discendenti dell'erede fino alla sesta generazione
"Entra" solamente chi intende rinunciare. E la fattispecie in discussione riguarda la rappresentazione, che ha luogo in infinito. Ossia fino a quando non vi sia un discendente che succeda al proprio ascendente. A prescindere dal grado dei discendenti e dal loro numero in ciascuna stirpe. E in questo si differenzia dalla successione legittima, che non ha luogo oltre il sesto grado.
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

davideboschi ha scritto sul profilo di Laura Casales.
SE vuoi che ti rispondano, crea una nuova discussione. Clicca in alto nella banda nera su "Nuova discussione", scegli l'area tematica (potrebbe essere "Area legale - Locazione affitto e sfratto) e poni lì la domanda.
Buongiorno. Mio figlio è stato sfrattato. Il proprietario dice che non pagava da diversi mesi. Ma è stato dimostrato tramite bonifici davanti al giudice che non era vero! Lui per ripicca ci ha abbassato la potenza del contatore. È da tre mesi che mio figlio non paga più l'affitto. Purtroppo per mancanza di lavoro per la pandemia. La corrente mio figlio l'ha sempre pagata in nero. Ho bisogno di un consiglio!
Alto