1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pavoluccia

    pavoluccia Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    ho un quesito da porre relativo all'acquisto della prima casa.

    Sono in procinto di acquistare col mio compagno quella che per lui sarebbe una prima casa, ma per me una seconda casa perchè qualche anno fa ho acquistato una casa nello stesso comune, che non ho intenzione di vendere (pagata interamente, no mutui aperti)

    Vorrei capire come viene presa in considerazione in caso dovessimo accendere un mutuo, e come verrebbe trattato questo mix di acquisto prima casa / seconda casa relativamente alle spese notarili.

    Vorrei in pratica capire se posso far figurare questa mia prima casa come "seconda casa" (pagando le eventuali spese) in modo che risulti anche per me come prima casa

    Spero di essere stata chiara
    Grazie
    Mary
     
  2. pavoluccia

    pavoluccia Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Solo per essere più chiara, vorrei sopratutto sapere se posso usufruire delle agevolazioni di acquisto considerando che non venderò quella in mio possesso
     
  3. beppebre

    beppebre Membro Attivo

    No, se già possiedi nello stesso comune un immobile ad uso residenziale non hai i requisiti per godere delle agevolazioni prima casa.
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    No la nuova casa non può figurare come prima per il semplice fatto che non lo è. quanto alle tasse tu le pagherai come seconda casa sulla parte che sarà intestata a te ed il tuo compagno come prima sulla parte che sarà intestata a lui. per le spese notarili non credo che al notaio interessi di che casa si tratta lui chiede x in base al valore del bene, alla sua competenza che ritiene di avere, alla simpatia che gli ispirate etc...
     
  5. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Esatto.

    Tu pagherai il 10% di tassazione per l'acquisto sulla tua quota e il to compagno pagherà il 3% come prima casa.

    Per il mutuo non dovrebbero esserci problemi, dato che per il tuo compagno è prima casa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina