1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. icarmi

    icarmi Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, e chiedo consiglio perchè dopo lunghe ricerche non ho trovato un caso simile al mio che mi possa chiarire molti dubbi e calmare i miei mal di testa.
    Nel 2011 è morta mia nonna la quale era proprietaria di alcune case e qualche terreno di un piccolo paesino sull'appennino. Premetto che mia nonna aveva 6 figli tra cui mia mamma che è deceduta. Le quote nella successione sono state divise in 6 parti e la sesta parte divisa a metà (io e mia sorella).
    Le pratiche per la successione sono state seguite da mio zio che è vicino alla località dove sono ubicate le case. Di queste case so che alcune sono accatastate ma incomplete, altre sono agibili ma non ci abita nessuno , io non ho le chiavi di nessuna casa e non so neanche che forma abbiano.
    Dal 2011 ho pagato regolarmente prima l'ICI e poi l'IMU.
    Ora, visto che con gli altri fratelli e sorelle di mia mamma non ho contatti da anni e che nel 2013 le tasse sulla casa sono aumentate parecchio, mi trovo in reale difficoltà a continuare a pagare per altri chissà quanti anni queste case fantasma di cui non conosco neanche l'esatta ubicazione.
    Del resto dell'eredità non ho avuto nulla e non so nemmeno se c'era qualcos'altro.
    Il consiglio che vi chiedo è il seguente: posso in qualche modo rinunciare all'eredità o alla proprietà di questi immobili visto che ho anche due figli minorenni?

    Ringrazio chiunque si è immerso in questo rompicapo, e ringrazio in anticipo chi saprà consigliarmi.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Non puoi più rinunciare, sono passati i termini e c'è stata la successione.
    Il tuo caso è un'accettazione tacita.
    Si dice accettazione tacita quando l'erede a seguito di un suo comportamento chiaro ed inequivocabile, lascia intendere di avere accettato l'eredità, ad esempio. appropriazione di beni ereditari, disposizione sugli stessi beni o promozione di un'azione spettante all'erede.
    Hai pagato l'ICI e l'IMU.

    Art. 576 Codice Civile "L' accettazione è tacita quando il chiamato all'eredità compie un atto che presuppone necessariamente la sua volonta di accettare e che non avrebbe il diritto di fare se non nella qualità di erede"
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Eh? Il termine è di dieci anni dall'apertura della successione.
    Certamente c'è stata l'apertura della successione e (forse) la presentazione della dichiarazione di successione. La quale dichiarazione ha valenza solo fiscale e non denota in modo univoco la volontà di accettare.
    Il solo pagamento delle imposte non prova l'intenzione di assumere la qualità di erede.[DOUBLEPOST=1390615921,1390615912][/DOUBLEPOST]
    Eh? Il termine è di dieci anni dall'apertura della successione.
    Certamente c'è stata l'apertura della successione e (forse) la presentazione della dichiarazione di successione. La quale dichiarazione ha valenza solo fiscale e non denota in modo univoco la volontà di accettare.
    Il solo pagamento delle imposte non prova l'intenzione di assumere la qualità di erede.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @icarmi
    Devi mettere da parte l'orgoglio, stringere i denti, dimenticare eventuali antichi rancori ed incomprensioni e cercare di risolvere il problema delle imposte ed il mal di testa.
    Dovresti innanzitutto mandare una Lettera raccomandata A/R a tutti gli altri eredi informandoli che, per vari motivi che spiegherai (lontananza dal luogo, etc), hai intenzione di cedere le quote di proprietà pervenute per eredità e che pertanto, visto il loro diritto di prelazione, chiedi che ti facciano una proposta di acquisto. E' anche vero che dovresti essere tu a fissare un prezzo, ma l'importante è smuovere le acque ed aspettare una qualche reazione da parte dei parenti.
     
    A rita dedè, JERRY48, Elisabetta48 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. icarmi

    icarmi Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per le risposte, vorrei però sapere se posso per legge rinunciare a tutto, anche perchè le proprietà per così come sono non interesserebbero a nessuno degli altri eredi.

    ti ringrazio nemesis, come ho scritto ho due figli minorenni e vorrei essere sicuro di questa possibilità e se si a chi rivolgermi (notaio ... tribunale ecc.)

    Ho pagato le tasse perchè mi è stato consigliatto in questo senso per non avere problemi fiscalmete, ma non ho mai firmato alcun documento

    cedere le quote vorrebbe dire accettare l'eredità e non poter più far nulla in caso di rifiuto (certo) da parte degli altri.
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    C'è stata la data di apertura della successione alla morte del de cuius e pure, non forse, la dichiarazione di successione e la divisione come fa a non accettare più? Si sta parlando del 2011, non 1811. Aveva tre mesi di tempo per decidere se accettare o meno l'eredità con beneficio di inventario. E non avrebbe potuto rinunciare, se avesse avuto un bene da cui avrebbe avuto qualsiasi beneficio, terreno dato in affitto, o appartamento in cui abitava.

    Le imposte le pagava perchè la divisione era stata fatta con assenso dell'OP.

    E rispondi in modo esplicativo non solo di censura.
    La prova infatti, è che infarmi ti ha ringraziato per il tuo scritto: Eh? Il termine è di dieci anni dall'apertura della successione.
    Cosa vuol dire? Che infarmi crede che può rinunciare all'eredità.

    La risposta di alberto, certamente è stata più esplicativa.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non c'è stata nessuna divisione. L'OP aveva affermato solamente che "le quote nella successione sono state divise in 6 parti e la sesta parte divisa a metà (io e mia sorella)". Pertanto non v'è stato nessuno scioglimento della comunione ereditaria incidentale.
    Sei uno specialista delle interpretazioni "creative". Stavolta dell'art. 485 c.c., che prevede che il chiamato deve fare la dichiarazione di accettare con beneficio d'inventario e quindi deve compiere l'inventario nel termine di tre mesi dalla dichiarazione, ma solo "quando a qualsiasi titolo è nel possesso di beni ereditari". Cosa che l'OP ha escluso.
    Ipotesi tutte escluse dall'OP.
    Vedi sopra. Non v'è stata nessuna divisione.
    E crede bene.
    Certamente è stata più utile della tua.
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    E' la storia delle divisioni in Italia e pure delle liti, proprio per non spendere generazioni e generazioni dividono e dividono, quote a me quote a te, ma non si mette mai nero su bianco.
    Era una puntualizzazione, avevo "intuito" (ti va bene così?). Certo l'ha scritto icarmi, e l'ho letta la sua affermazione che non aveva niente in possesso della massa ereditaria.
    Ma anche più della tua, ha centrato il problema, col consiglio della cessione della sua quota ai parenti; è implicito quindi che le quote sono state assegnate e accettate, come è possibile adesso che icarmi si tiri indietro rinunciando all'eredità?.

    Questo è il mio parere.
    Sono uno specialista delle interpretazioni "creative".
    L'ha sentenziato lo specialista delle censure che molte volte non "creano" niente, i suoi interventi censurano gli interventi degli altri e basta.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il consiglio della cessione della sua quota è stato rifiutato dall'OP, che ha scritto "le proprietà per così come sono non interesserebbero a nessuno degli altri eredi".
    Lui risulta ancora un semplice chiamato all'eredità. Con le quote che saranno "sue" quando vi sarà un'accettazione espressa o una effettiva accettazione tacita.
    Una delle poche verità da te scritte in questa discussione.
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    C'è la Chiesa, lo Stato che queste proprietà, che non interessano a nessuno, le prenderebbero volentieri.
    E non ci sarebbe bisogno di cercar casa, come per esempio Torino, per darla a qualche rom e con il sussidio pure di 600 € mensili. Guardiano, Maidealista è razzismo questo? No è realtà.



    Leggi pure il seguito, e verranno fuori anche altre verità.
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sì, in attesa di altri "copia e incolla".
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Se lo sentenzi tu?
    Li vieti?
    "Creativo", "Giudice" e pure "Dittatore".
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E' un dato di fatto. I tuoi copia e incolla molte volte sono sbagliati. Ma anche quando non lo sono, e "interpreti", le tue interpretazioni sono molte volte sbagliate.
     
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sono orgoglioso, vado a testa alta e sono spavaldo.:D
    Nemesis legge tutti i miei post, perchè così è sicuro di trovare "strafalcioni". :risata: :risata:
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Conclusione- Indagine della Doxa :
    Jerry48 1066 "mi piace" su 4663 messaggi Gradimento = 22,86 %
    Nemesis 51 6 "mi piace" su 2825 messaggi Gradimento = 18,27 %

    La gara è ancora molto lunga, si accettano scommesse.
    Ed ora, un brindisi per i contendenti. :birra::birra:
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  16. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    E...una piccola...percentuale, noooo???

    Ben volentieri, sempre. :birra::birra:
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  17. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Oltre al suggerimento di Albero Bianchi, secondo te impraticabile, è impensabile vendere tutto (o quasi)? Sarebbe il modo più semplice per dividere. Non si trovano acquirenti in quelle zone o sai già che i tuoi parenti non vogliono vendere? Se si rifiutano di fare alcunchè nella direzione della vendita, chiedi di partecipare alle spese in proporzione alle quote di eredità. Dici che non sai se oltre alle case c'era altro: chi ha fatto la successione, un notaio? Prova a chiederglielo. Trovo ingiusto che tu ora ti accolli tutte le tasse. Non vedo proprio la logica della cosa
     
  18. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
     
  19. icarmi

    icarmi Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Le imposte le pagava perchè la divisione era stata fatta con assenso dell'OP.
    cosa significa op?
    per chiarire mio zio al tempo ha fatto solo una dichiarazione di successione e null'altro
    io ho pagato le tasse per 1/12 del totale per non aver problemi fiscalmente

    Trovo ingiusto che tu ora ti accolli tutte le tasse. Non vedo proprio la logica della cosa
    io stò solo pagando per quello che il caf mi ha detto essere la parte che mi spetta pagare
    però trovo inutile continuare a pagare per ancora chissà quanti anni, fior di soldi per case di cui non conosco neanche che forma abbiano

    poi per il resto non ho ancora capito se posso o no rinunciare o è troppo tardi[DOUBLEPOST=1390692703,1390692507][/DOUBLEPOST]
    cosa significa op?
    per chiarire mio zio al tempo ha fatto solo una dichiarazione di successione e null'altro
    io ho pagato le tasse per 1/12 del totale per non aver problemi fiscalmente[DOUBLEPOST=1390692769][/DOUBLEPOST]
     
  20. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Mi aveva tratto in inganno la frase "ho pagato l'ICI, poi l'IMU...". Sembrava quasi che stessi pagando tutto tu...

    Io non so dirti se puoi rinunciare. Vedo nel codice civile che comunque la rinuncia va fatta "... con dichiarazione, ricevuta da un notaio o dal cancelliere del tribunale del circondario (1) in cui si è aperta la successione,..."
    Tanto vale che tu chieda direttamente a un notaio se puoi, in presenza di figli minorenni.
    Ti metto il link al Codice Civile, nel caso tu non l'avessi già consultato
    http://www.altalex.com/index.php?idnot=35079
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina