1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. aristideloris

    aristideloris Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ho il seguente dubbio interpretativo su come vanno ripartiti i costi per la riparazione di quanto in oggetto.
    Secondo le norme vigenti la ripartizione dovrebbe essere per 1/3 in capo al proprietario del lastrico solare e per i restanti 2/3 in capo ai proprietari degli appartamenti sottostanti, ai quali il suddetto lastrico funge da tetto.
    Ma nel caso in cui tra gli appartamenti sottostanti ci fosse anche quello del proprietario del lastrico come è la ripartizione?
    Grazie
    Loris Goi
     
  2. mgy

    mgy Nuovo Iscritto

    Per deduzione logica, direi che oltre a pagare ovviamente la terza parte della spesa in qualità di proprietario del lastrico solare, dovrà accollarsi anche la sua quota dei restanti 2/3.
     
  3. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Confermo mgy.
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Quoto chi mi ha preceduto.
    Il lastrico funge da copertura per tutte le u.i. che ricadono entro la sua proiezione verticale della sua superficie verso il basso; ora, quindi, chi ne ha la proprietà o l'uso esclusivo, è tenuto a contribuire alle spese di manutenzione per 1/3, ma sarà tenuto anche a concorrere nei 2/3 qualora appunto il suo appartamento (o qualsiasi altro locale di sua proprietà) risulti APPUNTO beneficiare della funzione di copertura del lastrico (ed indipendentemente dall'entità della porzione coperta)
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E se non si trova sotto ma a livello non concorre anche per i restanti 2/3 oltre a 1/3 ??? :fiore:
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nessuna deduzione logica: è così. Il Codice parla chiaro.
     
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per Chiacchia. No, perchè la sua parte, prevista dal codice, è 1/3. E essendo a livello del lastrico non fa parte delle u.i. alle quali il lastrico stesso serve di copertura.
     
  8. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    OH santa salsiccia, credetemi che qualunque condominio che ha una situazione descritta sopra (almeno di quelli che conosco ) fa pagare 1/3 perchè si usa e quello che resta (2/3) a tutti perchè? perche è contribuire al mantenimento dell'intero satabile.
    Sicuramente la divisione cosi creata è scritta da qualche parte, dove mi posso documentare? :fiore::fiore:
    Grazie
     
  9. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    E' unicamente all'art. 1126 c.c. cui bisogna far riferimento, il quale dispone la ripartizione della spesa per 1/3 a carico del proprietario/usuario e per gli altri 2/3 a carico di tutti i condòmini che beneficiano della funzione di copertura esplicata dal lastrico solare. Ergo, i 2/3 ricadono sui condòmini proprietari delle u.i. che si trovano entro la sua proiezione verticale della sua superficie verso il basso.

    Saluti
    dolly
     
  10. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vedi il dubbio e quel TUTTI
    come la mettiamo?:fiore:
     
  11. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Sì, vero di tutti i condòmini ma di quelli che beneficiano della funzione di copertura del lastrico.
    TODO CLARO?
    Saluti
    dolly;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina