1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Panda127

    Panda127 Membro Junior

    Ciao a tutti,

    da pochi mesi sono proprietaria di una casa a schiera in un complesso formato da dodici case a schiera a forma di U con in comune la strada di accesso alle stesse.

    Poche settimane fa ho scoperto di avere una perdita occulta d'acqua, risultata poi essere sotto la strada comune. I contatori sono all'ingresso della strada, la perdita circa a metà strada e la mia abitazione alla fine della strada (è una strada lunga una cinquantina di metri, asfaltata e sulla quale passano tutte le auto dirette alle varie abitazioni che hanno i box da quella parte).

    Nel mio rogito notarile è indicato che "...le spese relative alla manutenzione delle linee e condotte sotto la strada di distribuzione interna mappale xxx sub xx, relative a telefono, energia elettrica, gas, ACQUA, fognature ed alla manutenzione e svuotamento delle due fosse stagne di raccolta delle acque nere, installate in attesa del funzionamento della fognatura comunale, sono a carico di tutte le parti assegnatarie in parti uguali tra di loro"

    Ora, i lavori di sistemazione della perdita sono di competenza mia o del condominio? Chè io leggendo quanto scritto nel rogito interpreto che sia di competenza del condominio, mentre invece gli altri condomini mi dicono che è di mia competenza.

    (purtroppo non vi è un amministratore in quanto finora non ne hanno mai avuto l'esigenza, motivo per cui sto facendo il giro delle sette chiese ed ognuno ha la sua idea)

    Grazie.
     
  2. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Essendo scritto nel rogito,quindi regolamento contrattuale,dovrebbe fare fede quello,quindi a carico di tutti,poi ti consiglio di aspettare qualche consiglio più sicuro e più di competenza ,il mio è solo un ragionamento per logica.
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Le spese vanno ripartite in parti uguali ma solo con riferimento a cose comuni.
    Se solo tu lamenti una perdita significa che il guasto è a valle del tuo contatore personale e quindi di tua esclusiva competenza.
    Hai il diritto/dovere di rompere la strada per sistemare tale perdita....ma le spese sono solo tue, salvo tu non riesca a dimostrare la colpa di altri.
     
  4. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    1°quanti anni hanno le case?
    2°vedere se la tubatura guasta sia dovuta al passaggio delle auto?
    3°il rogito parla di manutenzione.
    4°una assicurazione condominiale non esiste?
    nel 1° caso se esiste ancora la garanzia del costruttore sara' lui a provvedere
    nel 2° caso tutti dovranno provvedere alla riparazione
    nel 3° caso tu pagherai la riparazione del tubo piu' la tua quota del nastro di asfalto da sistemare
    ricorda inoltre che alla fattura dovrai allegare una relazione (da un tecnico) del motivo per cui e' avvenuta la rottura.(se vuoi far valere i tuoi diritti visto che gia dicono di no)
    L' assicurazione condominiale dovrebbe contemplare anche questi casi.
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Essendo specificato che l' amministratore non è mai stato nominato dubito che si sia provveduto alla stipula di una polizza Globale fabbricati.
    La stessa in ogni caso raramente copre la riparazione delle tubature ma si limita al risarcimento dei danni causati a terzi dalla rottura delle stesse.

    1°) Relativamente ininfluente. La garanzia del costruttore potrà essere invocata solo qualora si dimostri che il danno è dovuto a difetto o errata posa. Finchè non "aprono" la strada non si potrà affermare nulla. E' bene comunque avvisare nei modi di Legge il venditore. Se come spesso accade era una Società Immobiliare o altra ditta di capitali che abbia "chiuso i battenti" diventa una perdita di temp

    2°)Inapplicabile. La strada nasce con lo scopo di far passare le auto...è cura di chi interra tubazioni preoccuparsi che non subiscano danni per l' uso cui la strada è progettata.La "colpa di altri" cui mi riferivo era nell'eventualità che durante lavori fatti da altri si fosse creato il danno.

    3°) Inapplicabile perchèun tubo privato non è bene comune.

    Per quanto è descritto al 99% Panda127 dovrà provvedere da solo ai costi con l'unica speranza sia cosa addebitabile al venditore/costruttore.
     
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    secondo me la frase si presta a due interpretazioni.
    C.C. alla mano dovrebbe essere come sostiene @Dimaraz però quanto riportato nel rogito fa testo pure lui e questo fa riferimento allo stato di fatto al momento della consegna delle villette..
     
  7. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La formulazione indicata nel rogito non è indubbiamente delle più felici...ma è impossibile siano ricomprensibili qualsivoglia parte o impianto privato.
    E una conduttura di fornitura acqua a valle di un contatore individuale è sempre e solo privata.
    Cosa diversa si fosse trattato di un unico tubo a valle di un contatore (unico) a servizio del Condominio che poi si fosse suddiviso in svriate diramazioni a sevizio di utenze private.
     
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Inizialmente, sarebbe opportuno verificare se le condotte sono state realizzate nel rispetto della profondità e se sono state posizionate secondo la regola d'arte. Se così non fosse sarebbe responsabile l'impresa che ha eseguito le condotte. Faresti bene a procurarti una documentazione fotografica dei lavori che andrai a realizzare. Ti servirà per richiedere gli eventuali risarcimenti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina