1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tortopg

    tortopg Nuovo Iscritto

    Salve a tutti, leggevo ieri su Il sole24ore che lo spostamento di tramezzature interne e l'apertura di nuove porte, purché non varino in numero i vani dell'appartemaneto, ricadoni in lavori straordinari e serve una SCIA corredata da redazione di un tecnico. Adesso il mio problema è questo l'anno scorso ho fatto dei lavori in casa rifacimento impianti e pavimenti e poi allargando il bagno e spostando una porta, io ho fatto una semplice comunicazione al comune (una lettera scritta da me, con una sommaria descrizione degli interventi , è una SCIA?). Ora vorrei regolarizzare il tutto facendo la variazione della pianta al catasto. Che cosa devo fare?
    Ps.
    altra cosa: l'appartamento presenta un balcone che già precedentemente al mio arrivo era stato chiuso con finestrature, a cui si accedeva da due aperture (camera e soggiorno) con i lavori una di queste è stata murata. Questo poteva essere fatto e puo' anch'esso essere regolarizzato, oppure deve essere sottaciuto e quindi tanto vale non fare nulla (tanto in previsione di una vendita, non regolarizzare nulla o regolarizzare a metà sarebbe comunque non conforme e quindi potrebbe essere impugnabile?)

    Grazie per la pazienza.
    Paolo
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Quello che hai scritto tu al comune non è una SCIA. Ti consiglio in previsione di una vendita di regolarizzare il tutto onde non trovare ostacoli nella vendita.
     
  3. tortopg

    tortopg Nuovo Iscritto

    Grazie, avevo immaginato.
    Ma quali sono i passi ora da seguire?
     
  4. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    devi incaricare un tecnico che prepari una pratica edilizia da depositare in comune
     
  5. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    Presenterai una pratica in sanatoria e successivamente regolarizzerai la situazione catastale...sempre che sia fattibile (da verificare in particolar modo la parte riguardante la chiusura del balcone).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina