1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. strada nadia

    strada nadia Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,il mio quesito è il seguente:
    Mio padre vorrebbe farci intestare a me e ai miei 2 fratelli una casa e un terreno equamente ripartiti,ovviamente. Le proprietà hanno un valore di mercato piuttosto basso fatto sta che non vorremmo accollarci proprio ora le spese notarili che immaggino non proprio economiche.
    Ci sono altre vie per accontentarlo senza pesare sulle nostre tasche?
    Grazie a tutti coloro che avranno la bontà di rispondermi.
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Sempre se vuoi rispondere.
    Per quale motivo vostro padre vuole intestarvi queste proprietà?
    Ciao salves
     
  3. strada nadia

    strada nadia Nuovo Iscritto

    vorrebbe sistemare i beni in suo possesso fin tanto che è in vita.
     
  4. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Se volete evitare adesso le spese basta che tuo padre procede alla stesura di un testamento dove decide di assegnare ad ogni uno di voi una proprietà ma dovendo assegnare una quota uguale a tutti occorre che descrive anche quale parte è dell'uno o dell'altro, questo per il terreno ma per la casa dovra assegnarla in comproprietà indivisa poi sarete voi al momento della pubblicazione a decidere su cosa fare per la divisione della casa, invece per il terreno essendo stato descritto la prte a chi va ad uno o all'altro andrete a procedere a frazionamento e poi successione testata.

    in caso consultatevi con un notaio che vi sappia guidare sul da farsi.

    Ciao salves
     
  5. strada nadia

    strada nadia Nuovo Iscritto

    Grazie per la risposta,ma la casa da dividere sarebbe un'altra diversa da quella in cui vivono attualmente.Scusa ma non sono stata chiara io. Eventualmente una donazione sarebbe piu'vantaggiosa o a livello di spese siamo sempre li?Grazie e ciao.
     
  6. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Con la donazione andreste ad affrontare le spese notarili adesso con tutti i pro e contro di una donazione, mentre con il testamento puù in là anche fra 100 anni, come raffronto tra le due spese penso che si vadano ad equivalere ma questo può dirlo meglio un notaio.

    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina