1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. danielaluc

    danielaluc Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve ragazzi nel ringraziarvi per le risposte date in precedenza su altri miei post vorrei porgere una domanda che mi ha girato mio fratello questa mattina: lui è socio di una cooperativa con 10 soci e dieci appartamenti più tre soffitte, ora è arrivato il momento di andare dal notaio per concludere e le relative spese sono già state preventivate dal notaio scelto dalla cooperativa, ora la domanda è questa, è giusto che mio fratello paghi la stessa cifra degli altri tre soci che hanno anche le soffitte oppure ci deve essere una differenza magari in funzione o dei millessimi o di latre cose?

    Grazie a tutti.
     
  2. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Normalmente, in queste circostanze, si paga in base al valore dell'immobile. Credo, comunque, che la differenza per la presenza in più di una soffitta sia molto marginale. Sono convinto che la cooperativa abbia "trattato" con il notaio per avere un prezzo basso. Sappi, comunque, che tuo fratello, laddove riuscisse a trovare un notaio più a basso prezzo, può decidere di rogitare altrove.
    Saluti.
     
  3. danielaluc

    danielaluc Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie per la risposta, ma quando parli di valore dell'immobile intendi quello catastale o quello commerciale? Grazie ancora.
     
  4. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Da qualche anno, le agevolazioni alle cooperative sono quasi totalmente scomparse. Ogni socio, infatti, paga l'IVA ad ogni versamento effettuato alla cooperativa. Da quanto mi risulta, sull'atto devono essere riportati tutti i vari versamenti effettuati (oltre che, ovviamente, l'eventuale accollo di mutuo). Le tasse, quindi, si pagano sul reale importo di assegnazione al socio.
    Saluti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina