1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rosellina57

    rosellina57 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,vivo in una piccola palazzina di sei appartamenti con giardino condominiale.
    Le spese dell'acqua sono ripartite in maniera uguale tra i condomini. Posso pretendere che vengano suddivise in basa al numero di persone che vivono in casa?
    Ci sono famiglie con 4 persone ed io, che oltre a non esserci quasi mai ,sono sola ,o al massimo saltuariamente c'è mio figlio.
    Grazie
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Lei può pretendere l'installazione dei contatori unifamiliari, in modo che cisacuno paghi quanto effettivamente consumato (rimarrà solo un residuo fisso da ripartire su base millesimale):
    Obbligo installazione contatori acqua di ripartizione in ogni appartamento.
    D.P.C.M. 4 marzo 1996 – Disposizioni in materia di risorse idriche.
    "La misurazione dei volumi consegnati all’utente si effettua, di regola, al punto di consegna, mediante contatori, rispondenti ai requisiti fissati dal Decreto del Presidente della Repubblica 23 agosto 1982, n. 854, recepente la Direttiva Comunitaria n. 75/33. Là dove esistono consegne a bocca tarata o contatori non rispondenti, deve essere programmata l’installazione di contatori a norma.
    È fatto obbligo al gestore di offrire agli utenti l’opportunità di fare eseguire a sua cura, dietro compenso e senza diritto di esclusività, le letture parziali e il riparto fra le sottoutenze, e comunque proporre procedure standardizzate per il riparto stesso.
    In relazione a quanto disposto dall’articolo 5, comma 1, lettera c), della legge 5 gennaio 1994, n. 36, dove attualmente la consegna e la misurazione sono effettuate per utenze raggruppate, la ripartizione interna dei consumi deve essere organizzata, a cura e spese dell’utente, tramite l’installazione di singoli contatori per ciascuna unità abitativa"

    ART. 146 dlgs 152/2006 (risparmio idrico)

    "Entro un anno dalla data di entrata in vigore della parte terza del presente decreto, le regioni, sentita l'Autorità di vigilanza sulle risorse idriche e sui rifiuti, nel rispetto dei principi della legislazione statale, adottano norme e misure volte a razionalizzare i consumi e eliminare gli sprechi ed in particolare a...

    f) installare contatori per il consumo dell'acqua in ogni singola unità abitativa nonche' contatori differenziati per le attività produttive e del settore terziario esercitate nel contesto urbano"


    Se non la ascoltassero, minacci di rivolgersi al Giudice per imporre coattivamente quanto previsto dalla normativa.
     
  3. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non so se ho capito bene, ma mi pare che @rosellina57 si lamenti della ripartizione del consumo dell'acqua del giardino. Restando valide e giuste le norme e misure volte a razionalizzare i consumi ed eliminare gli sprechi, non capisco quale altro criterio si possa adottare per la ripartizione della spesa se non quello dei millesimi di proprietà. Il numero dei componenti di ogni singola unità familiare comporterebbe, data la sua variabilità nel tempo, la revisione continua del criterio.
    Se invece il quesito riguarda il consumo dell'acqua dell'intero condominio il criterio migliore non può che essere quello indicato da @Ollj .
     
  4. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Grazie mille. Credo che la sua prima lettura sia la più corretta. Si trattasse del giardino, spesa per millesimi o altro criterio approvato all' unanimità. Illegittimo il riparto in parti uguali (ove non esista specifica convenzione in tal senso, anche per facta concludentia)
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io invece non leggo alcun riferimento che porti a penare si lamenti per una ripartizione "a teste" di quanto serve per il giardino.

    Cita il giardino nella descrizione del Condominio...ma poi tira in ballo il fatto che lei abiti da sola contro le altre che sono famiglie "tradizionali"...e/o solo saltuariamente sia presente il figlio.

    Su queste basi e fintanto che non vengono installati subcontatori il riparto previsto per Legge sarebbe su base millesimale (tabella generale) al pari di quanto suggerito per il giardino.

    Sempre fatti salvi diversi accordi "contrattuali".
     
  6. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma non si lamenta di una ripartizione "in teste", bensì esattamente il contrario, la vorrebbe in quanto vive da sola ( 1 sola testa) contro le altre famiglie "tradizionali" con tanti componenti., e magari con tanti bambini che giocano a pallone in giardino.
     
  7. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A "teste" nel senso condominiale del termine (1 testa=1proprietario/unità)...mentre lei vorrebbe dividere in base agli occupanti.

    Quello cui sottolineavo era comunque che nulla lascia intuire si riferisse ai consumi per il giardino.
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se non avesse voluto riferirsi ai consumi relativi al giardino, probabilmente non avrebbe aggiunto "con giardino condominiale", dopo "vivo in una piccola palazzina di sei appartamenti".
     
  9. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il giardino fa parte della descrizione iniziale...ed è separato da un . (punto) con nuova frase che inizia un nuovo periodo.

    Nulla lascia intuire che si lamenti di una ripartizione dell'acqua del giardino...visto che poi la citazione sulla saltuaria presenza del figlio diverrebbe curiosa se dovesse incidere per le piante.

    A @rosellina57 la compiacenza di chiarire come scrive o cosa intenda.
     
  10. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Conta poco, ma la mia prima impressione fu che chiedesse per il riparto acqua in generale.
    Attendiamo lumi...
     
  11. rosellina57

    rosellina57 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi scuso per non aver spiegato bene il problema.Effettivamente c'è un giardino dove però non esiste nessun impianto di irrigazione,viene usata l'acqua credo ogni 15 giorni per lavare il passaggio pedonale. Quello che lamento è la ripartizione in parti uguali dell'acqua degli appartamenti. So di altri condomini il cui consumo è diviso per numero di componenti il gruppo familiare. Non vorrei che le spese per l'installazione di singoli contatori siano così esose da non essere conveniente la soluzione.
     
  12. rosellina57

    rosellina57 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    è altamente improbabile chi i nuclei familiari cambino
     
  13. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bravo @Dimaraz .
    però il chiarimento è arrivato perché ho sollecitato Rosellina57 a chiarire il dubbio onde evitare lo scoppio di una guerra civile :)
     
  14. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Guerre civili per interpretare il reale significato di quanto scrive un terzo???!!!

    Mai accenderei conflitti per disquisizioni si futili e facilmente solvibili.
     
  15. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Vale quanto espresso in prima battuta da Ollj.
    Se non volete procedere alla posa di sottocontatori, alternativa ripartizione a millesimi generali...e probabilmente non vi saranno sostanziali differenze rispetto alla divisione attuata.
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma io sono un francescano :)
     
  17. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    se non mettete i sub contatori sarete sempre alle solite
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina