• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

#1
abbiamo cambiato amministratore e quello nuovo ci ha mandato un consuntivo molto piu' dettagliato. Vedo che c'e' una voce "forza motrice" che e' poi ridistribuita su varie sottovoci tramite percentuali fisse. Tre di queste voci sono i 3 ascensori, a ciascuno dei quali e' attribuita la stessa percentuale del totale. Ecco, io capisco poco questa cosa: il condominio e' formato da due palazzine, una grande con due scale e due ascensori (belli grandi), e una piccola con una sola scala e un solo ascensore (piu piccolo). I due ascensori del primo edificio servono 8 piani+piano terra (e 22 appartamenti ciascuno), l'ascensore dell'altro serve 3 piani+piano terra (10 appartamenti), quest'ultimo non dovrebbe consumare meno e quindi pagare meno?
 

Dimaraz

Membro Storico
#2
In linea teorica il tuo ragionamento ha un senso visto che, non tanto per la differenza di potenza del motore, ma una ben diversa altezza e numero di utilizzatori da servire farebhe ipotizzare più equo un riparto con valori più che doppi dei "grandi" rispetto al piu "piccolo".
Ma...parli di un unico contatore e di una "dettagliato" che è arrivato solo per il cambio dell'amministratore.
Se da più anni si divide "a forfait" o con un criterio che prevede una certa "formula di calcolo" per il riparto...si dovrà seguire la stessa anche se contraria alle norme di Legge.

Devi chiedere maggiori ragguagli al tuo mandatario.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

moralista ha scritto sul profilo di robertomarte.
Auguri per il compleanno, conserva la delibera dell'assemblea, e in caso di infrazione potresti incolpare i dissenzienti
Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
Alto