• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

livestar

Membro Junior
Proprietario Casa
abbiamo cambiato amministratore e quello nuovo ci ha mandato un consuntivo molto piu' dettagliato. Vedo che c'e' una voce "forza motrice" che e' poi ridistribuita su varie sottovoci tramite percentuali fisse. Tre di queste voci sono i 3 ascensori, a ciascuno dei quali e' attribuita la stessa percentuale del totale. Ecco, io capisco poco questa cosa: il condominio e' formato da due palazzine, una grande con due scale e due ascensori (belli grandi), e una piccola con una sola scala e un solo ascensore (piu piccolo). I due ascensori del primo edificio servono 8 piani+piano terra (e 22 appartamenti ciascuno), l'ascensore dell'altro serve 3 piani+piano terra (10 appartamenti), quest'ultimo non dovrebbe consumare meno e quindi pagare meno?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
In linea teorica il tuo ragionamento ha un senso visto che, non tanto per la differenza di potenza del motore, ma una ben diversa altezza e numero di utilizzatori da servire farebhe ipotizzare più equo un riparto con valori più che doppi dei "grandi" rispetto al piu "piccolo".
Ma...parli di un unico contatore e di una "dettagliato" che è arrivato solo per il cambio dell'amministratore.
Se da più anni si divide "a forfait" o con un criterio che prevede una certa "formula di calcolo" per il riparto...si dovrà seguire la stessa anche se contraria alle norme di Legge.

Devi chiedere maggiori ragguagli al tuo mandatario.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Campa cavallo, coinvolgere una maggioranza qualificata per mettere dei sotto contatori, che servono alla minoranza lascia il tempo che trova:)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
buongiorno a tutti ho stipulato un contratto preliminare per l acquisto di un immobile definito chiavi in mano con scritto che sarebbe stato finito il giorno 31 maggio 2019 ovviamente d accordo con l imprenditore.Ad oggi 22 giugno 2019 la casa non e ancora finita ed ora l'imprenditore vuole una proroga del contratto a fine luglio 2019 qualcuno sa cosa mi comporta questa proroga?cioè dovrei firmarla?e perché la vuole?
Alto