1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pgiusi

    pgiusi Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Condominio composto da 6 appartamenti di cui uno vuoto e in vendita da più di un anno. il proprietario ha sempre pagato le spese condominiali mentre per l'acqua, come da assemblea e d'accordo con gli altri condomini non pagava la parte di acqua, purtroppo si è verificato per alcuni mesi la continua perdita dal wc di acqua volevo sapere se il proprietario dell'appartamento vuoto deve contribuire alle spese dell'acqua, grazie
     
  2. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Ciao, magari un saluto non sarebbe sgradito ... sembra che si impongano ordini per delle risposte ... in ogni caso, se all'interno dell'appartamento, anche se vuoto, vi sono state delle rotture, perdite, ecc. allora deve la quota parte per l'acqua consumata in eccesso, mentre se non si sono verificati problemi, allora deve soltanto la quota millesimale minima, per spazio inabitato e non utilizzato.
     
    Ultima modifica: 28 Luglio 2015
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La perdita del wc inizialmente è esigua poiché dipende dal galleggiante che non esercita una pressione sufficiente sul rubinetto della vaschetta. Generalmente il consumo, secondo me, può oscillare da 0,05 l/m a 0,50, che espresso in mc/g corrisponde a 0,072, 0,720.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina