1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ziosam31

    ziosam31 Membro Attivo

    Salve,
    sicuramente l'argomento è stato trattato nel forum, ma non sono riuscito a trovare alcun riferimento... eventualmente indirizzatemi alla discussione.

    Abito in un condominio di ca 50 appartamenti (anno costruzione 1983) dove al I° piano interrato, con accesso da 2 rampe per la salita e la discesa, sono presenti 22 garages e altrettante cantine.
    Nella recente assemblea condominiale è stato discusso di quanto emerso da una prima analisi svolta da un tecnico riguardo l'adeguamento di questo piano alle normative antincendio.

    Dall'analisi sono emersi diversi interventi da effettuare e vorrei sapere se i costi devono essere sostenuti da tutti i condomini oppure solo da quelli proprietari dei garages e delle cantine.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Art. 1123 del c.c.
    le spese per le cose destinate a servire i condomini in misura diversa, vanno ripartite fra gli stessi.
     
  3. ziosam31

    ziosam31 Membro Attivo


    Tornerebbe anche a me, ma in un forum ho trovato un riferimento al dpr 151/11 che mi ha fatto venire dei dubbi sulla distinzione tra box privati e tunnel comune.
    La normativa scatta e differisce nelle procedure di ottenimento del certificato prevenzione incendi secondo la superficie interessata e la superficie comprende DA NORMA box,posti auto e area di manovra.
    Premesso questo,in condominio,per il riparto spese si deve sempre partire dalla funzione del bene.
    La funzione del certificato antincendio è diretta a preservare le AUTORIMESSE e quindi i proprietari delle autorimesse si ripartiranno la spesa salvo il titolo disponga diversamente.
    L'area di manovra ha la funzione di garantire l'accesso alle autorimesse e come tale è ad esse pertinenziale quindi anch'essa rientrando nell'intervento di adeguamento avrà spese sopportate sempre dai medesimi soggetti.
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Questo tunnel è comune tra chi?
     
  5. ziosam31

    ziosam31 Membro Attivo

    Le due rampe che permettono di accedere al piano dei garages e alle cantine sono libere, cioè senza alcuna barriera (porta, sbarra ..) e penso che rientrino tra le parti comuni di ogni condomino, ma chi non ha né il garage e né la cantina non ha interesse ad andarci.
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    A mio parere, le spese dovranno essere ripartite tra i possessori dei garages e delle cantine. Se le cantine sono isolate e con porte REI 120 e non posseggono auto sono esclusi.
     
  7. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quarda 31 che l'articolo che hai citato accolla tutto ai box del resto se la rampa serve solo ai box perchè gli altri dovrebbero parteciparvi? che poi un pallone scappi e sende giù non implica la partecipazione pertanto jerry sinteticamente ti ha risposto al primo colpo:fiore:
     
  8. ziosam31

    ziosam31 Membro Attivo

    Qualche giorno fa mi sono confrontato con l'amministratore del condominio e mi ha confermato che l'intervento è completamente a carico dei proprietari dei garages e delle cantine.
     
  9. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
  10. ziosam31

    ziosam31 Membro Attivo

    Adesso la situazione dovrebbe essere chiara, ma la vedo veramente dura da realizzare!
    Dico questo perché il condominio è composto da 52 app.ti, 20 garages e 20 cantine e ci sono tanti condomini (fra cui io :) ) che non possiedono né garage e né cantina. All'ultima assemblea condominiale è stato messo all'OdG l'argomento da parte dell'amministratore, ma questi ha dato solo qualche indicazione del tipo di intervento e non ha assolutamente indicato chi lo deve pagare. Sarà sicuramente una battaglia!
     
  11. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ma le tabelle millesimali che dicono? quando dovete fare un lavoro solo per i box chi paga?:fiore:
     
  12. ziosam31

    ziosam31 Membro Attivo

    Non ne ho idea, ma penso che i costi saranno ripartiti tra i proprietari dei box in modo paritetico.
     
  13. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    No non si fa cosi ci dovrebbe essere un regolamento condominiale ma anche in mancanza di esso sicuramente ci sono le tabelle millesimali se nessuno le conserva basta risalire al più anziani dei proprietari e vedere da dove proviene la proprieta ovvero i primi che hanno comprato dal costruttore o simile sicuramente avranno quanto su detto :fiore:
     
  14. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Pagano solo i proprietari dei garage e delle cantine.

    3° comma art. 1123 c.c. - Qualora un edificio abbia più scale, cortili, lastrici solari, opere o impianti destinati a servire una parte dell'intero fabbricato, le spese relative alla loro manutenzione sono a carico del gruppo di condomini che ne trae utilità.

    Il vantaggio (ovvero l'utilità) sta nel fatto che, essendo i proprietari dei garage e delle cantine i soli responsabili della sicurezza degli stessi, non dovranno risarcire danni ad altri nell'eventualità di incendi.
    (Ogni assemblea può, comunque, deliberare così come ritiene più opportuno).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina