1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. luisita

    luisita Nuovo Iscritto

    un saluto a tutti, vorrei proporvi un quesito, sto per ristrutturare una mansarda e devo rifare completamente il tetto come vengono ripartite le spese?
    abbiamo al pian terreno 2 negozi di diverse propietà e un passaggio pedonale/auto che va nel cortile con altri propietari che utilizzano il cortile e al primo piano mia sorella.
    devono partecipare tutti? e in quale misura?
    grazie!!:occhi_al_cielo:
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    L'art. 1117 c.c. annovera tra le "parti comuni" il tetto (se diversamente non risulta dal titolo). Pertanto le spese per gli interventi di manutenzione sono a carico di tutti i condòmini proprietari delle unità che si trovano, anche solo in parte, sotto al tetto oggetto degli interventi manutentivi, in quanto lo stesso funge da protezione delle unità immobiliari di loro proprietà esclusiva. Spesa da ripartire per millesimi di proprietà (art. 1123 c.c.).

    Saluti
    dolly
     
    A condobip piace questo elemento.
  3. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusa, il rifacimento del tetto è indispensabile (perchè sta per crollare, vi sono molte infiltrazioni, deve essere eliminato l'eternit, ecc) o lo vuoi rifare per rendere più funzionale la tua proprietà?
    E' evidente - a mio sommesso avviso - che se il rifacimento del tetto non è indispensabile, nessuno è tenuto a contribuire.
    Saluti.
     
    A meri56 piace questo elemento.
  4. luisita

    luisita Nuovo Iscritto

    si certo è da rifare completamente ci sono delle perdite che abbiamo sempre tamponato in questi anni a nostre spese.
    e visto che stiamo rifacendo l'appartamento si fa il tetto nuovo, naturalmente so che deve partecipare per solo la struttura non l'isolamento e l'abbellimento!
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ci sono spese che vanno ripartite per mm. di pp. e ci sono delle spese solamente a tuo carico, tutto dipende da che tipo di ristrutturazione volete fare, e solo da un computo metrico si evidenzia a chi spettano queste spese ciao
     
  6. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Infatti, adimecasa, poniamo che il tetto ha le tegole rotte, si chiama un tecnico e questo dice che per fare un ottimo lavoro conviene cambiarle tutte,:triste: ma a questo punto si rifà anche la guaina,:triste: ma a questo punto si rifa anche il massetto,:triste: ma a questo punto non si posano le tegole in terra:triste: ( ovvero sul tetto ) ma le si sistemano su dei listelli in legno che vengono fissati sul massetto e poi su queste si fissano le tegole,:rabbia: si :rabbia: ma :rabbia: a :rabbia: questo :rabbia: punto :rabbia: il costo :rabbia: tripilica :rabbia::rabbia::rabbia:a chi conviene fare tutto questo? :rabbia:a quelli che vivono sotto il tetto :sorrisone: e chi paga la differenza in più :rabbia:........:fiore:
     
    A Camillo49 piace questo elemento.
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    strano, non ho capito la tua mascherata ciao:daccordo:
     
  8. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Togliamo le faccine e mettiamo le spiegazioni.
    Poniamo che il tetto ha le tegole rotte,( o meglio si chiede di intervenire sul tetto per delle presunte perdite, chi mette in dubbio che un condomino ebbia delle infiltrrazioni?) si chiama un tecnico ( oggi si fa cosi una volta si chiedeva a una ditta quanto vuoi per risolvermi il problema? ) e questo ( che viene pagato per fare un capitolato in base a quanto scrive pertanto in percentuale ) dice che per fare un ottimo lavoro conviene cambiare tutte le tegole, (e ovvio non ci vuole la zingara per indovinare tanto mi pagano di più ) ma a questo punto si rifà anche la guaina ( altro altruismo giusto per dimostrare di essere un tecnico precisino), ma a questo punto si rifa anche il massetto,( chiaramente chi più ne ha più nbe metta ) ma a questo punto non si posano più le tegole in terra ( ovvero sul tetto ) ma le si sistemano su dei listelli in legno che vengono fissati sul massetto e poi su queste si fissano le tegole, ( chiaramente essendo presentato e scelto dai condomini che abbitano sotto al tetto permetti che mi faccia fare un tetto termico cosi stò più fresco e viceversa e risparmio soldi in energia tanto paga il condominio quelli che capiscono stè cose? ) si ma a questo punto il costo tripilica ( questo lo dico io che fesso fesso facendo parte della minoranza non conto poi tanto ma i miei soldi SI ).
    Pertanto la domanda è: a chi conviene fare tutto questo? a quelli che vivono sotto il tetto e chi paga la differenza in più per fare il tetto termico? IL CONDOMINIO ( con voce grave non urlata ) è più chiaro il concetto?
    Non vuole essere solo uno sfogo ma dovendo cambiare le tegole e se correttamente e onestamente i condomini chiedessero di farlo in modo termico per i vantaggi che loro godrebbero, quelli dell'ultimo piano non dovrebbero pagare in modo differente? tipo...... come si fa con i terrazzi di uso esclusivo?
    Come ti sembra? :fiore:
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    SE CHIAMI UN TECNICO DEVE essere di tua fiducia, e ti devi fidare altrimenti è inutile mettere in dubbio qualsiasi professionalità, non si va da nessuna parte senza una preventiva fiducia. ciao:daccordo::idea:
     
  10. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Infatti qui casca l'asino come si usa dire, se il tecnico non è stato scelto da te ma dalla stessa magioranza e il tecnico nel suo capitolato precisino nei dettagli si concentra solo su tetto e quello che porta beneficio a loro senza dare neanche uno sguardo alle fondamenta e cavolo qui anche un cieco incomincia ad avere qualche dubbio.
    Ok abbiamo fatto una bella discussione purtroppo gli approfittatori ci saranno sempre. :fiore:
     
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Chi ti capisce è bravo hai chiesto un parere, su un intervento che solo tu conosci, e non capisci ancora cosa c'è da fare e pretendi di avere delle risposte in merito, che siano solo ha tuo favore altrimenti ti arrabbi:risata::triste:
     
  12. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    NO non non è questa la mia chiusura, anzi ringraziavo del dialogo o discussione come l'ho prima definita, del resto se si scrive qui è ,per avere un confronto altrimenti si stà zitti e si legge :fiore::fiore::fiore:
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se il confronto e dubitare di tutto quello che non è a tuo favore;) è inutile continuare ciao
     
  14. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa ma sembra che ad essere arrabiato se tu e questo io non voglio che tu lo sia, nel senso che sia chiaro che se scrivo qui è perchè mi fa piacere di essere criticato, ascoltato e mandato a quel paese se dico una sciochezza, dico questo perchè dalle tue e altre discussioni ho acquisito molte informazioni pertanto la prossima volta che ci incrociamo sappi che sarò ben felice di dialogare con te, come con altri che ne sappiano di più o di meno di me.:fiore:
     
  15. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi chiedo:
    e se un tecnico poco preciso dicesse che che è sufficiente cambiare le tegole e fra due o tre anni il tetto si imbarcasse perchè qualche travetto marcio ha ceduto?
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    non è un tecnico, tante volte questa parola viene usata a sproposito:daccordo:;)
     
  17. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Attenzione sono in disaccordo per il modo subdolo di fare dei lavori che danno vantaggi solo a coloro che abitano in mansarda non a farli come si deve, se rileggi ho mensionato un massetto, della guina non travi in legno che potrebbero causare quello che dici.
    Il mio dissenso è il fatto di mascherare dei lavori per dare vantaggi ai singoli condomini che abbitano in mansarda, perchè non rifare il tetto cosi come visto che è durato 150 anni? perchè 20 anni fa già si è dovuto intervenire sostituendo tutte le tegole e nnon si è fatto quello che si chiede ora? e non credo che le tegole dirino solo venti anni, continuo a scrivere solo per il piacere di dialogare con voi sia ben inteso :fiore:
     
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    il tecnico dovrebbe presentare diverse modalità di esecuzione dei lavori con vari preventivi, l'assemblea decide quale tipo di intervento più consono e dovrà essere diliberato dalla stessa assemblea e non dal tecnico
     
  19. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Forse 20 anni fa non era necessario un intervento radicale (all'epoca mi sembra di capire che il tetto avesse già 130 anni, non è che si può pretendere più di tanto) . Le tegole hanno poi una durata variabile a seconda del tipo, in genere dovrebbero durare comunque più di 20 anni. Non credo tuttavia che si possa fare un discorso generale sui tetti, sono troppe le variabili tecniche, troppi i vari tipi di materiali, le condizioni climatiche ecc. ecc.
    Quando parlo di un tecnico intendo un buon geometra che ispezioni il tetto e fornisca quindi un capitolato dei lavori, magari con alcune delle possibili varianti.

    Quanto a rifare il tetto come era in origine per non dare vantaggi a coloro che abitano in mansarda, se questi sono disposti a pagare la differenza di spesa per una coibentazione efficiente (che 150 anni fa neanche esisteva), perchè negarglielo?
    Concordo in pieno, sempre che i preventivi vengano richiesti e presentati all'assemblea dai Condomini e dall'amministratore.
     
  20. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Infatti adesso i discorsi incominciano a convergere su di una mira che è logica, e giusto per: il tetto è stato rifatto 20 anni fa con la sostituzione di tutte le tegole perchè sotto ai nostri occhi si sono viste caricare vari furgoncini di tegole vecchie e ammalorate, per quanto riguarda il tecnico ha presentato una sola soluzione che al momento della discussione a qualche domanda un poco più tecnica ha risposto: ma se non avete fiducia in me perchè mi avete scelto? chiaramente cosa gli vuoi rispondere? se prima avevamo fiducia adesso con risposte simili ci fai venire qualche dubbio!
    Poi nessuno vuole il male degl'altri se onestamente ci dicessero rifacciamo il tetto in modo termico cosi noi risparmiamo sull'energia e dividiamo le spese in un modo più equo perchè non dargli questi vantaggi per invidia? invece no vogliono i vantaggi e far pagare gli altri e questa è cattiveria, comunque la soluzione che abbiamo pensato alcuni di noi e quella di chiadere la visione ad un altro tecnico della faccenda anche se è a ns. spese il problema e lo troviamo un suo collega disposto a litigare? ma! vedremo. :fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina