1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Claudio Aprile

    Claudio Aprile Nuovo Iscritto

    In una palazzina di sette appartamenti su quattro piani si debbono eseguire interventi sul lastrico solare (impermeabilizzazione e nuova pavimenatzione all'estradosso; risanamento delle armature, nuovi intonaci e pitturazioni all'intradosso).
    Il proprietario dell'appartamento al piano attico è anche proprietario del lastrico solare che funge da copertura per l'intero edificio.
    1° quesito: qual'è la sua quota di spettanza (interviene solo per 1/3 sul totale o gli compete una quota aggiuntiva) nella ripartizione delle spese su base millesimale?
    2° quesito: se si dovessero effettuare lavori anche sulle copertine in pietra e sul paramento interno del parapetto in muratura del lastrico solare, le relative spese a chi competerebbero ed in quale misura?
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Nel caso che il lastrico solare sia in uso esclusivo, la divisione delle spese sostenute per il rifacimento del lastrico va fatta secondo quanto previsto dall’art. 1126 c.c.. Ossia:
    1/3 da coloro che hanno in uso esclusivo il lastrico solare
    2/3 da tutti i condomini proprietari di unità sottostanti il lastrico solare oggetto dell’intervento.
    Le spese di riparazione del lastrico solare in uso esclusivo che devono essere ripartite fra i condomini a norma dell’art. 1126 c.c., sono solo quelle dovute a vetustà e non quelle riconducibili a difetti originari di progettazione o di esecuzione dell’opera, indebitamente tollerati dal proprietario.
    I parapetti potendosi considerare elementi decorativi ed ornamentali essenziali della facciata vanno considerati parti comuni.
     
    A trionfale, totu paladini, arianna26 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. totu paladini

    totu paladini Nuovo Iscritto

    Qualora il proprietario che ha la proprietà e l'uso esclusivo del piano del lastrico solare intendesse non solo riparare, ripristinando (es. la guaina) ma rifare il lastrico con materiale diverso (es. pavimento, "chianche", piastrelle) per usarlo in modo più adeguato alle sue esigenze, il di più di costo del materiale e del lavoro è a suo conto e spese
     
    A arianna26 e Claudio Aprile piace questo messaggio.
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x Claudio aprile la riparazione del lastrico solare si divide per 1/3 chi ne a l'uso e 2/3 tutti gli altri condomini compreso il proprietario del lastrico solre in base ai mm. di proprietà, per quanto riguarda i materiali da usare per la riparazione dovranno essere approvati dall'assemblea a maggioranza qualificata: ciao adimecasa
     
    A totu paladini e Claudio Aprile piace questo messaggio.
  5. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per aprile: le spese vanno ripartite 1/3 proprietario lastrico solare, 2/3 condomini COPERTI dal lastrico solare (perciò escluso il proprietario del lastrico se non è coperto dal suddetto). L'interno del parapetto è a carico del proprietario del lastrico (non è parte comune)
     
    A Claudio Aprile e totu paladini piace questo messaggio.
  6. Claudio Aprile

    Claudio Aprile Nuovo Iscritto

    Gantile Gianfranco Elly,
    ti ringrazio per la risposta.
    Caludio Aprile

    Aggiunto dopo 1 :

    Gentile GianfrancoElly,
    ti ringrazio per la risposta.
    Claudio Aprile

    Aggiunto dopo 1 :

    Gentile adimecasa,
    ringrazio per il chiarimento.
    Claudio Aprile

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    Gentile totu paladini,
    ti ringrazio per la risposta e ti saluto nella nostra bellissima Lecce (sono originario di Soleto).
    Claudio Aprile

    Aggiunto dopo 1 :

    Gentile acquirente,
    ti ringrazio per il chiarimento.
    Claudio Aprile
     
    A totu paladini piace questo elemento.
  7. marfigad

    marfigad Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    trattasi di lastrico solare in uso esclusivo .Su di esso fu costruito uno stanzino regolarmente condonato.L'impermeabilizzazione del terrazzo e dello stanzino è da ripartirsi comunque 1/3 e 2/3 o la coibentazione dello stanzino è ad esclusivo carico del proprietario?
    grazie, Marfigad.
     
  8. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ovviamente le spese relative allo stanzino sono a carico del proprietario
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina