1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. yssmast

    yssmast Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti, volevo sottoporre un quesito relativo alla ripartizione delle spese per il rifacimento di un lastrico solare.

    Trattasi di una palazzina composta da piano terra 1° e 2° piano. I proprietari siamo io (proprietario di un magazzino posto al piano terra) mia cognata appartamento al primo piano, e cugino al secondo piano. Premetto che il lastrico solare che copre il tutto è di proprietà esclusiva ( come risulta dall’atto notarile) di mia cognata proprietaria dell’appartamento al primo piano. Causa deterioramento del lastrico si è deciso di procedere con i lavoro di rifacimento del lastrico. Mia cognata si accollerà come previsto dalla legge 1/3 delle spese, gli altri 2/3 dovrebbero essere ripartiti tra il sottoscritto e mio cugino.

    Dato che non esiste nessun regolamento condominiale ne ripartizione millesimale, quale criterio sensato possiamo seguire per la ripartizione della spesa in considerazione del fatto che io possiedo un magazzino al piano terra e mio cugino occupa invece l’appartamento al 2° piano proprio sotto il terrazzo ?

    La divisione della spesa va comunque ripartita in base ai millesimi o segue altre logiche ?

    Un saluto e grazie
     
  2. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    lastrico_________________________

    cugino (appartamento) 2.do
    _______________________________

    cognata (appartamento)1.mo
    _______________________________

    Yssmast (magazzino) piano terra
    _______________________________


    Forse non ho capito: ma come fa ad essere proprietaria esclusiva del lastrico tua cognata che abita al primo piano ? puo' essere tutto , ma mi pare improbabile
     
  3. Rosario1955

    Rosario1955 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    un terzo al proprietario della terrazza,gli altri due terzi a chi sta sotto la terrazza ricompreso il proprietario della terrazza.Se non avete scale millesimali potete fare che:i rimanenti due terzi li dividete per tre.

    chi lo dice che il proprietario del primo piano non può essere proprietario esclusivo della terrazza?
     
  4. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    infatti nessuno lo esclude in assoluto; pare improbabile e chiedere è lecito , rispondere.....
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Giusta la ripartizione indicata da Rosario, a condizione che al piano terreno non esistano altri locali. In tal caso essi interverrebbero in funzione della terrazza, loro sovrastante.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    semplicissimo, la ripartiziane va fatta secondo il c.c. art. 1126 se non esiste un regolamento condominiale.
    1° - 1/3 al propriatario del lastrico solare i rimanetni 2/3 a tutti i proprietari dei piani sottostanti per i loro m.m. di p.p.
     
  7. yssmast

    yssmast Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Confermo che la proprietaria del lastrico solare è mia cognata che abita al 1° piano.
    Il tutto è chiaramente scritto nell'atto notarile.
    "1° - 1/3 al proprietario del lastrico solare i rimanenti 2/3 a tutti i proprietari dei piani sottostanti per i loro m.m. di p.p."
    Dovendo effettuare un calcolo ipotetico dei millesimi, visto che non esistono al momento tabelle millesimali ufficiali, la superficie virtuale di mia cognata sulla quale andrò a calcolare i millesimi, sarà rappresentata dalla s.v. del terrazzo + la s.v. dell'appartamento ?
    Vorrei anche chiedere che coefficiente di destinazione di uso devo applicare al mio "magazzino di deposito senza permanenza di persone" per la determinazione dei millesimi ?
    Grazie ancora a tutti.
     
  8. yssmast

    yssmast Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Scusate ma ho dimenticato una cosa importante.
    Considerando che il lavoro di rifacimento del lastrico solare non è dettato da una effettiva esigenza dovuta a danneggiamenti di alcun tipo, ma sembra essere un capriccio di mia cognata che sta ristrutturando completamente la sua casa, volevo sapere se posso rifiutarmi di effettuare ora i lavori visto che non ci sono urgenze particolari ne lamentele da parte del proprietario dell'immobile che vive sotto il terrazzo in questione.
    Premetto che ad un primo mio rifiuto di effettuare i lavori ho ricevuto la minaccia di un azione legale non so a quale titolo.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    I lavori che vanno ripartiti sono quelli per ripristinare la funzionalità del lastrico solare. Evidentemente se la proprietaria vuole utilizzare una pavimentazione di pregio o volesse profittare del cantiere per coibentare o comunque fare opere non essenziali, gli oneri corrispondenti saranno a suo carico.
     
  10. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Perché questo lavoro non lo commissionate ad una persona che lo fa di mestiere?
    Se la palazzina ha solo 3 unità immobiliari il prezzo non credo che manderà sul lastrico i proprietari. Inoltre una volta accetta la suddivisione millesimale potrete usarla in tutti i casi in cui è richiesta la ripartizione pro quota delle spese comuni senza litigare e senza discutere. Ad iniziare dalla decisione di rifacimento del lastrico solare.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina