1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. superfilippo

    superfilippo Nuovo Iscritto

    Buona sera,
    mi scuso se l'argomento è già stato trattato, ma nonostante lunghe ricerche, non sono riuscito a trovare informazioni a me utili.
    La domanda è molto semplice: cortile condominiale asfaltato, con garages affacciati sul cortile stesso. Deve essere rifatta l'asfaltatura, e vorrei sapere come devono essere ripartite le spese. Sul cortile si affacciano balconi e finestre del palazzo (non so se questo può incidere) ed una porta che consente l'accesso alle cantine ed agli appartamenti (attraverso il vano scale). La porta (e quindi anche l'area asfaltata) viene usata per accedere a cantine (anche con biciclette), e spesso agli appartamenti. Sull'area asfaltata ci sono infine i bidoni condominiali dell'immondizia.
    L'amministratore ha detto che forse le spese andranno suddivise in percentuale in base alle dimensioni dei garages, e non per millesimi. In un condominio adiacente (ed identico) invece le spese sono state suddivise per millesimi. Non ho trovato sentenze a tal riguardo... mi potete aiutare a capirci qualcosa? Tenete presente che, come ho scritto, l'area non viene usata solo per i garages, ma anche per l'immondizia e per l'accesso a cantine e vano scale. Non sarebbe più giusto dividere per millesimi?
    Qualsiasi aiuto sarà molto apprezzato, visto che brancolo nel buio...

    Ciao e grazie.
    Superfilippo
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,
    quando dici:
    , forse intendeva dire ripartito secondo l'art. 1123 e cioè in base all'uso che ciascun condomino può farne.

    In questo caso dal cortile, oltre all'accedere ai garage (che presumo da parte di tutti e non solo di alcuni), si accede anche alle cantine e agli appartamenti, quindi tutti usufruiscono del cortile e in ragion di cio, le spese vanno suddivise per millesimi di proprietà fra tutti.

    Ciao
     
  3. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Da come si evince dalla richiesta parrebbe di capire che nel tuo condominio esiste una tabella di proprieta generale (denominata normalmente "A" o tab. "1") nella quale sicuramente sono elencate tutte le unità immobiliari facenti parte del condominio. Se è così e se la tabella e ben costruita, troverai un valore per ogni unità sia essa appartamento, garage o cantina. Se è così nessun problema, la spesa andrà suddivisa per i millesimi di tabella 1.
    Però mi sembra strano che l'amministratore siaq indeciso sul tipo di suddivisione....Possibile che non sappia leggere un Regolamento di Condominio (il vostro, ovviamente) sul quale dovrebbero essere elencate tutte le proprietà separate, e tutte le spese che vi fanno capo.
     
  4. superfilippo

    superfilippo Nuovo Iscritto

    Ciao, intanto grazie per l'aiuto. Nel condominio c'è una tabella con la divisione in millesimi, per la ripartizione delle spese: spese di proprieta', riscaldamento... ecc. E' questa la tabella A?
    L'amministratore, parlando dell'art. 1123, probabilmente si riferiva al "riparto in misura proporzionale all'uso potenziale", citato nell'articolo stesso. Questo secondo me andrebbe bene se di quell'area ne godessero solo i proprietari dei garages, ma visto che, bidoni dell'immondizia a parte, c'è un'accesso (molto usato) a cantine ed appartamenti, secondo me ha fatto bene l'amministratore dell'altro condominio, dividendo per millesimi di proprietà.
    Cosa ne pensate? Secondo me (in questo caso,essendoci i bidoni e l'accesso ad altri vani del condominio) non è giusto dividere le spese in maniera proporzionale alle superfici dei garages...
    Esiste una legge (o una sentenza) chiara in merito?
    grazie mille!
    Superfilippo
     
  5. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao superfilippo,
    ribadisco quanto detto prima, le spese per il cortile si ripartiscono per millesimi secondo la tabella di proprietà.
     
    A Antonio Azzaretto piace questo elemento.
  6. superfilippo

    superfilippo Nuovo Iscritto

    Grazie a tutti per l'aiuto!!! :applauso:

    Ciao,
    Superfilippo
     
  7. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Concordo.
    La fattispecie è regolata dagli artt.1117-1118,nonchè dal 1123 cod.civ.
    In buona sostanza la ripartizione delle spese va ripartita in base ai millesimi.
    La ratio legis consiste nel fatto che "potenzialmente" tutti i condòmini usufruiscono del bene in questione.
    Gatta

    Massima del giorno:
    "Cogito,ergo sum"(Cartesio)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina