1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. piki

    piki Membro Attivo

    ho una domanda da porvi:
    devo consegnare al conduttore il totale del riscaldamento 2011 che paga in unica rata ad aprile 2012.
    l amministratore mi ha mandato un foglio con scritto:
    preventivo:1,097 euro
    rata 1: -nome conduttore-141 euro
    -nome mio(locatore)172,86

    dovuto:1239,67
    dovuto mio:172 euro

    ecco potete spiegarmi quanto devo far dare e devo dare io?
    l inquilino mi deve dare 1238 e io 172 euro?
    quindi in tutto 1238 piu 172=1417
    oppure devo scalare dai 1238 i miei 172=1067..
    e cosa sarebbero i miei 172??
    grazie mille!!
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Bisognerebbe conoscere cosa esattamente stabilito sul contratto di locazione e come vi siete messi d'accordo con l'amministratore, poichè per legge le spese riguardanti la fornitura del riscaldamento sono a carico del conduttore;

    Legge 392/78 --- Art.9. (Oneri accessori). Sono interamente a carico del conduttore, salvo patto contrario, le spese relative al servizio di pulizia, al funzionamento e all'ordinaria manutenzione dell'ascensore, alla fornitura dell'acqua, dell'energia elettrica, del riscaldamento e del condizionamento dell'aria, .....

    per cui direi che è bene che tu legga il contratto stipulato con il conduttore, tra l'altro se tu non hai dato incarico all'amministratore d'accordo con l'affittuario, lui di sua iniziativa deve inviare a te il totale e tu dividere le spese tra te e il'inquilino, ovvero l'amministratore non ha (per legge) l'onere di fare questi calcoli.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ma hai chiesto spiegazioni all'amministratore? magari i 172 sono per qualche spesa straordinaria che al momento ti sfugge.
     
  4. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    il "dovuto" dovrebbe essere il totale dal quale sottrarre la tua quota : facendo i calcoli,tuttavia, risulta una discrepanza da cio' che risulta 1067 contro i 1097 = 30 eu circa e di cio' e' bene chiedere lumi all'amministratore : che fa ?
     
  5. piki

    piki Membro Attivo

    grazie.
    nel foglio che mi ha mandato infatti alla voce dovuta mia vi e 172,all inquilino 1239.
    chiedero lumi.
     
  6. piki

    piki Membro Attivo

    infatti mi chiede 2 voci:a me 172 inquilino 1239

    l unica e sentirlo.

    mi confermate che quindi le voci son distinte e i 172 sono a mio carico?
     
  7. piki

    piki Membro Attivo

    infatti secondo me le voci sono distinte,a me 172 all inquilino 1239
     
  8. piki

    piki Membro Attivo

    una cosa che noto che nel consuntivo generale,tutto i localori hanno 2 voci,cioe una voce straordinaria come la mia.
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Chiedi all'amministratore il perchè dei 172,00 € a te, potrebbe essere una spesa di manutenzione NON a carico dell'inquilino.
    Comunque come ho detto in precedenza, normalmente le spese vengono addebitate tutte al proprietario e questo (secondo il contratto) le girerà all'inquilino. Non so come vi siete accordati, per cui leggi il contratto.
     
  10. horeca

    horeca Nuovo Iscritto

    Si faccia dare dall'amministratore un dettaglio analitico delle spese ripartite nella voce riscaldamento se troverà voci che riguardano la manutenzione straordinaria all'impianto allora e' suo pieno carico e non all'inquilino...
     
  11. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    dovrebbero essere le spese generali di manutenzione dell'impianto
     
  12. horeca

    horeca Nuovo Iscritto

    mi perdoni usare dovrebbero e quindi un condizionale nn facilita il mio compio di poterla dare la giusta informazione al suo problema.....cmq vada se trattasi di ordinaria manutenzione non sono a suo carico ma bensi' all'inquilino
     
  13. piki

    piki Membro Attivo

    la risposta dell amministratore:

    Buongiorno,
    nel bilancio del riscaldamento di questo condominio sono comprese sia le spese relative al riscaldamento, sia le spese di acqua, sia le spese consortili (relative al comprensorio delle scale di corso .............................); nel riparto sono divise le spese relative ad un eventuale inquilino che sono di euro 1.239,67 comprensive del saldo precedente e le spese di competenza della proprietà di ogni unità immobiliare che nel suo caso sono di euro 172,86.
    In totale quindi lei deve versare euro 1.412,53 relative alla stagione 2011/2012.

    quindi i 172 sono a mio carico?
     
  14. horeca

    horeca Nuovo Iscritto

    comprensorio??? boh nn ho capito....nulla..siate piu' chiari per favore
     
  15. piki

    piki Membro Attivo

    non ho capito.

    se intendi per consortili intende l insieme di case di cui fa parte lo stabile dove si trova il mio appartamento.

    ma quindi quei 172 sono a carico mio o inquilino?grazie
     
  16. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    i 172 ,e ringrazia, sono esclusivamente a carico TUO
     
  17. piki

    piki Membro Attivo

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina