1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. fabio22

    fabio22 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    Con il mio inquilino abbiamo stipulato ormai cinque anni fa un contratto d'affitto 4+4 rinnovato nel 2013 per altri 4+4.
    L'inquilino ha per deciso di lasciare la casa e vorrei concedergli di andare via senza darmi il preavviso di 6 mesi.
    Ha deciso due settimane fa e ieri mi ha mandato un sms che vorrebbe lasciare l'appartamento a Marzo 2015.
    Potresti indicarmi qual'è la procedura per la risoluzione consensuale di entrambe le parti?
    Qual'è la tassa da pagare e chi la deve pagare?

    Grazie
    Fabio Rm
     
  2. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'inquilino deve comunicarti con lettera raccomandata la sua decisione di disdire anticipatamente il contratto di locazione e rilasciare l'appartamento libero da persone e cose con restituzione chiavi entro una certa data (ad esempio 31 marzo 2015).
    Tu gli rispondi, sempre per scritto, accettando la disdetta e sollevandolo dall'obbligo di rispettare il termine legale e contrattuale di preavviso.
    Quando l'inquilino avrà rilasciato l'immobile, dovrai comunicare all'AdE la risoluzione del contratto col mod. RLI.
    Se avevi optato per il regime della cedolare secca non dovete pagare nulla.
    Se invece il contratto è in regime ordinario bisogna anche pagare l'imposta di risoluzione di 67 euro col mod. F 24 elide. Questa imposta è a carico di chi ha disdettato il contratto, quindi dell'inquilino.
    In genere la pratica viene svolta dal proprietario, che ha interesse a "chiudere" il contratto all'AdE per evitare un futuro accertamento sul reddito da locazione che ovviamente non percepisce più da quando il contratto è risolto.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  3. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La competenza a pagare l'imposta di registro è scritta nel contratto.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    SE l'appartamento fa parte di un condominio con amministratore accertati con quest'ultimo che non ci siano sospesi da pagare e che ti faccia anche il conteggio dei ratei di quanto maturato/maturerà fino alla nuova scadenza concordata.
     
  5. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Giusta osservazione.
    Siccome si tratta di un'obbligazione in solido tra locatore e conduttore, io inserisco nel contratto una clausola che stabilisce l'onere a carico di chi disdetta anticipatamente il contratto.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    il contratto si è rinnovato senza nessuna proroga, essendo un 4+4, la proroga sarebbe stata utile nell' ottavo anno
     
  7. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Fabio ha scritto che nel 2013 il contratto (4 + 4) è stato prorogato, quindi ora non siamo ancora nell'ottavo anno.
    Si sta parlando di una disdetta anticipata da parte del conduttore senza osservare il preavviso di 6 mesi, che il proprietario decide di accettare.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    rinnovato per altri 4+4 cosa sono
     
  9. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    I rinnovi non sono per 4+4 ma solo per 4.
     
  10. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non i rinnovi, ma le proroghe.
     
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ho finalmente ci siamo capiti? rinnovi e proroghe c'è ne passa
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ho finalmente ci siamo capiti? rinnovi e proroghe c'è ne passa
     
  13. fabio22

    fabio22 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Volevo precisare con con l'inqulino sono in buoni rapporti e che anche senza preavviso di 6 mesi per me va bene. So che si può concludere la locazione con una lettera di disdetta consensuale da firmare reciprocamente.
    Volevo sapere come funziona il modulo da consegnare all'agenzia delle entrate per comunicare la chiusura del contratto.
    Qualcuno l'ha fatto?
    Fabio
     
  14. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
  15. nad

    nad Membro Attivo

    scusate ma debbo compilare anch'io F/24 ma anche con la spiegazione dell'agenzia
    delle entrate non capisco nulla soprattutto nella parte
    sezione erario
    l'immobile è a milano e la registrazione in pz stuparich quindi ditemi se ho capito bene
    codice ufficio TNR codice atto (quello stampato nel foglo di registrazione presumo 11111 3T)
    nella parte sotto
    tipo F elementi identificativi??????????? codice 1503 anno 2015 € 67,00
    ma se il contratto è nuovo che faccio!!!! ho un sacco di buchi che non so colmare

    grazie a chiunque in modo semplice mi potrà aiutare
    nad
     
    Ultima modifica: 14 Febbraio 2015
  16. nad

    nad Membro Attivo

    devo aver fatto un po di pasticci nell'invio
     
  17. nad

    nad Membro Attivo

    ma valgono ancora i bolli da 16€
     
  18. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se devi pagare l'imposta di registro (67 €) per la risoluzione del contratto (codice tributo 1503), perché il contratto sarebbe "nuovo"?
    Il codice identificativo del contratto è costituito dai dati di registrazione.
    È di 17 caratteri ed è reperibile nella copia del modello di richiesta di registrazione del contratto restituito dall’ufficio o, per i contratti registrati per via telematica, nella ricevuta di registrazione.
    Nel caso che il codice identificativo non sia disponibile, lo si "costruisce” (in questo caso, è composto da 16 caratteri) nel modo seguente:
    - nei caratteri da 1 a 3 è inserito il codice Ufficio presso il quale è stato registrato il contratto;
    - nei caratteri da 4 a 5 sono inserite le ultime due cifre dell’anno di
    registrazione;
    - nei caratteri da 6 a 7 è inserita la serie di registrazione; (in caso di numero
    inferiore di caratteri, completare gli spazi, a partire da sinistra, con gli zeri
    ("0");
    - nei caratteri da 8 a 13 è inserito il numero di registrazione; in caso di numero
    inferiore di caratteri, completare gli spazi, a partire da sinistra, con gli zeri
    ("0");
    - nei caratteri da 14 a 16 è inserito, se presente, il sottonumero di registrazione
    oppure, se non è presente, inserire "000".
    La misura attuale dell'imposta di bollo è di 16,00 €.
     
  19. PROBLEMIVARI

    PROBLEMIVARI Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti coloro che hanno dato queste ottime indicazioni relative ad un argomento non sottoposto da me ma che in questo momento mi torna molto utile.
     
  20. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ma se è di comune accordo, a che serve la raccomandata? E sufficiente il mod RLI all'AdE.
     
  21. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Serve ad evitare che in futuro l'inquilino possa avanzare delle pretese nei confronti del proprietario, il quale senza una comunicazione scritta non potrebbe dimostrare di aver risolto il contratto anticipatamente a seguito recesso del conduttore.
    E' opportuno che chi disdice anticipatamente il contratto lo faccia per scritto; la raccomandata serve per attribuire data certa alla disdetta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina