1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tattyn

    tattyn Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Vorrei solo far conoscere a tutti gli eventuali interessati che l'AdE mi ha detto che se un contratto scade prima della disdetta data dagli inquilini (es: disdetta inquilini 15 dicembre 2013 / scadenza contratto 30 ottobre 2013) è possibile fare una denuncia verbale e pagare solo l'imposta di registro sui due restanti mesi.
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    non mi sembra che il contratto scada prima della scadenza 15/12/13 è dopo 30/10/13
     
  3. bertoldo

    bertoldo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    :domanda:
     
  4. tuonoblu

    tuonoblu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    concordo
     
  5. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    scadenza contratto 30/10/2013
    data disdetta (o forse rilascio?!) 15/12/2013

    Il contratto scade prima del rilascio dell'immobile.

    Grazie a Tattyn per aver condiviso questa l'informazione
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che significa?
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    data disdetta o forse rilascio, sono 2 cose diverse
     
  8. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ovvio ma leggendo bene il post di Tattyn si nota che dice
    per cui è lecito supporre che la data del 15/12/2013 cui lei si riferisce sia in realtà la data del rilascio dell'immobile.
     
  9. tattyn

    tattyn Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Scusate, non ho forse usato il lessico appropriato.
    Il contratto di locazione scadeva a ottobre 2013 (erano passati i primi 6 anni) . Gli inquilini a giugno 2013 mi hanno inviato raccomandata dandomi 6 mesi di preavviso poichè avrebbero lasciato i locali il 15 dicembre 2013.
    Invece di pagare l'intera imposta di registro annuale (proroga) a ottobre (cosa che da scema ho fatto perchè mal consigliata), l'AdE di Torino mi ha detto che non era necessario fare la proroga ma si poteva semplicemente fare denuncia verbale di prosecuzione temporanea e pagare l'imposta di registro solo sui restanti due mesi (novembre e dicembre).
     
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se il contratto scade è il proprietario (non l'inquilino) che deve fare, sei mesi prima, la disdetta. Ma l'Italia è un mondo alla rovescia.
     
  11. tattyn

    tattyn Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Diciamo allora che gli inquilini hanno fatto un 'recesso'? E' questo il termine giusto?
    E poi non mi risulta che un proprietario "debba" dare la disdetta 6 mesi prima dello scadere del contratto se non è sua intenzione mandare via il conduttore.
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Una comunicazione di recesso non necessaria, mentra era necessaria la disdetta tempestiva (sei mesi prima della scadenza) del locatore
     
  13. tattyn

    tattyn Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Non credo proprio. Anche all'Ade mi hanno detto che non dovevo fare proprio niente se intendevo continuare con lo stesso conduttore.
     
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certo, ma io avevo capito che non era per il rinnovo automatico (proroga, per l'esattezza).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina