1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ho letto qualche settimana fa che un esperto asseriva che dopo lo sfratto per morosità non andava versato all'agenzia delle entrate le 67 euro per la risoluzione del contratto.
    l'agenzia da me interpellata asserisce il contrario, che bisogna versare le 67 euro per le risoluzione del contratto anche se è stato fatto lo sfratto per morosità ed esuiguito con sentenza definitiva.
    in attesa di vs. nuove in merito porgo didtinti saluti agli esperti che mi vorranno dare delucidazione adimecasa.
     
  2. paolocipolloni

    paolocipolloni Nuovo Iscritto

    Non vanno versate le 67 euro per risolvere il contratto pero bisogna portare la convalida dello sfratto e consegnandola l operatore ti annullera il contratto presso l'agenzia delle entrate
     
  3. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Sul forum seguiamo le regole della "netiquette", per cui ricordo che si scrive in minuscolo in quanto digitare in MAIUSCOLO significa URLARE. Colgo l'occasione per darti il benvenuto in Propit
     
  4. Tapinaz

    Tapinaz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Agli sportelli del Registro danno risposte diverse a seconda del giorno e della stagione.
    Se il contratto si risolve per atto giudiziale il Cancelliere, che è tenuto a verificare la regolarità fiscale dell'atto presentato nella procedura, ovvero se è registrato, certifica poi la sentenza del Giudice che ne stabilisce il termine e ciò dovrebbe bastare.
    Però... se uno vuole può metterci anche i 67 iuros di beneficenza, che all'Agenzia non rifiutano.
     
  5. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    Ti consiglio di inviare all'Agenzia delle Entrate la seguente comunicazione tramite Raccomandata:


    ALL’UFFICIO DELLE ENTRATE DI
    xxx
    Via xx
    xxxxx




    la sottoscritta xxx nata a xxx il xx, residente a xx via xx n. xx, Codice Fiscale xxxxxxxxxxxxxx quale parte locatrice del contratto di locazione sotto indicato
    sono a precisare quanto segue:

    1. Il contratto di locazione registrato presso l’Agenzia delle Entrate xxx anno XX serie XX numero XX stipulato in data xxxx con XXXXXXXXXXXXX (parte conduttrice) per l’immobile ubicato in XXX , Via XX n. XX si è risolto anticipatamente in forza di sentenza del Tribunale di xxxx n. xxxx del xxxx per sfratto per morosità del conduttore a far tempo dal xxxx che si allega;
    CONSIDERATO
    - CHE trattandosi risoluzione anticipata del contratto causata da sfratto per morosità per cui non è dovuta l’imposta di registro per risoluzione anticipata
    COMUNICO
    La Risoluzione anticipata del contratto di locazione dal xxxxx
    (durata ________ dal ____________ al ____________)


    LA SOTTOSCRITTA

    ================================
    Non possono richiederti l'imposta di Euro 67,00.
    MInaccia di fare un "interpello" alla Direzione Generale.
    Ciao.:fiore:
     
    A oriapa piace questo elemento.
  6. ivaring

    ivaring Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi chiedo innocentemente, l'importante è incassare e basta?.
     
  7. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    Mi sa di sì.
    Ma noi sappiamo come difenderci!!!!
    Non mollare.:fiore:
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Giorniaddietro ho fatto una domanda agli esperti di propit, su un proplema da me letto e verificato con l'Agenzia delle Entrate su un argomento, RISOLUZIONE del contratto dopo un sfratto esecutivo per morosità. (famosi euro 67,00)
    le risposte sono state tante ed esaurienti, ma mi sono ripresentato all'Agenzia delle Entrate con la circolare del Ministero delle Finanze circolare n.8 del 22/01/1986 che ho scaricato da internet e dopo circa 30 minuti di discussioni e minacci di portare tutti in procura sono riuscito a far accettare l'istanza che verrà esaminata e discussa, ma visto la diatriba avvrenuta allo sportello che avevo bloccato tutti i contribuenti oltre 30 persone, ed l'in****atura del funzionario mi lascia poco sperare, se riesco ad avere dai colleghi esperti di propit altre dritte sarà mia cura perseverare nella diatriba e non lascierò nulla d'intentato per riuscire a non soccombere nelle prepotenze di certi sportelli, chiudo ringraziando anticipatamente quanti vorranno darmi un supporto. geom. Battinelli
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina