1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Ian79

    Ian79 Membro Junior

    Inquilino/Conduttore
    Ciao a tutti.
    Sono nuvo in questo forum e vorrei raccontare un pò la mia storia da inquilino onesto sfrattato.

    Ho firmato un contratto a febbraio, dove eravamo tre inquilini, ma considerati un unico conduttore e quindi legati dal vincolo di solidarietà.

    dopo un mese di convivenza uno degli inquilini ha iniziato ada vere comportamenti strani, con molestie verbali immotivate, dispetti, urla, scatti d'ira nei confronti miei e dell'altro inquilino.

    Il proprietario non ha voluto entrare nel merito della questione e sia io sia l'altro inquilino abbiamo dovuto andarcene perchè cominciavamo ad avvertire sintomi di esaurimento e ansia, oltre nn poter utilizzare lìappartamento se non per dormire, visto che la cucina veniva chiusa a chiave e lo scaldabagno continuamente manomesso affinchè non nn avessimo l'acqua calda.

    Ho dato disdetta per primo e ho lasciato immediatamente l'appartamento a giugno. Naturalmente il proprietario non ha potuto accettare la mia disdetta, quindi stamattina c'è stata l'udienza per sfratto con risluzione definitiva del contratto. E' stato emesso decreto ingiuntivo per il pagamento delle mensilità arretrate in capo a tutti noi solidamente.

    Ora, a parte l'ingiustizia e il fatto che il pazzo è ancora che si gode beatamente la casa senza pagare un euro, mi chiedo: nessuna tutela per noi? Nessuna?

    Inoltre il quesito importante è questo: visto che il contratto specifica che il depositò cauzionale verrà restituito a fine contratto e che non potrà essere utilizzato per scontare eventuali mensilità, ora che il contratto è risolto posso richiedere la caparra al proprietari? si può rifiuare anche se ancora io devo pagare i sei mesi arretrati?

    Grazie a tutti!
     
  2. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    @ ian79 Aspetta le risposte degli esperti (io non lo sono)...posso solo dire che di solito nella legge locativa le iniquità sono copiose a carico dei proprietari...
    questa che denunci è fra le poche, o forse l'unica a carico degli inquilini...a cui va tutta la mia solidarietà...Il groviglio "stranamente" determina sempre
    l'aumento delle liti, salvo il ricorso ad una transazione o alla rinunzia per
    rassegnazione. Dipenderà dalla forma mentis del tuo locatore...Auguri.
    Quiproquo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina