1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. attelocin

    attelocin Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Otto fratelli, un'immobile che erediteremo a breve formato da due appartamenti esistenti, due da creare sull'area commerciale esistente di 300mq. Tre futuri eredi vorrebbero ristrutturare gli altri cincischiano (???).
    Quesito: nel momento in cui oggi (potendolo sicuramente fare avendo procura del testatore) inizziassimo i lavori (mettendo quindi soldi nostri) al momento della inevitabile divisione verrebbero riconosciute queste spese e quindi scalate dall'eventuale (quasi sicuro) conguaglio che dovremo riconoscere a chi non ha ricevuto parte dell'immobile o a chi ha intestato una parte meno cospicua rispetto alla quota spettante?
    Altro quesito: il fatto di rinunciare ad un eredità presuppone o meglio segue in ogni caso al pagamento delle tasse di successione (noi siamo i figli del fratello del testore quindi andremo a pagare il 6% del valore catastale) e se si mi chiedo "ma se uno vuole rinunciare ad un'eredità perchè deve pagare le tasse di successione?"
    grazie da attelocin
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao attelocin
    Il testatore ha figli e coniuge fratelli sorelle o cosa?
    Ciao salves
    in attesa di una risposta ti faccio i miei auguri di buon 2012
     
  3. attelocin

    attelocin Membro Junior

    Proprietario di Casa
    no è nubile ha un secolo e un anno
    noi siamo gli eredi sicuri visto che aveva fatto testamento
    ti faccio i miei più sentiti auguri anch'io salves
    Ciao da attelocin
     
  4. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Quindi
    1) Assicurati che nel frattempo non abbia annullato o modificato il testamento a tua conoscenza.
    2) Se ha annullato il testamento senza rifarne un'altro gli eredi sono i fratelli e sorelle di lei come per legge, in quote uguali ed indivise.
    3) Se ha modificato il testamento o ha lasciato quello a tua conoscenza i proprietari di tale immobile sono solo chi vengono citati nel testamento stesso chi è stato escluso dal testamento non può campare alcun diritto.
    4) Quello che potete fare adesso non sapendo come è stato assegnato l'immobile e richiedere l'autorizzazione dia per cambio d'uso e realizzazione di due unità immobiliari da commerciale ad abitative, realizzare i lavori occorrenti, procedere alla dichiarazione docfa all'Ag del territorio, acquisire agibilita al comune in virtù della dia tutto questo ovviamente assistiti da un tecnico e poi attendere la pubblicazione del testamento e relariva successione testamentaria.
    5) La rinuncia all'eredita la puoi fare ai sensi dell'art. 519 del Cod. Civ. e la quota viene automaticamente devoluta ai sensi dell'art.467 o 523 del Cod.Civ., a mio parere provvisoriamente non dovresti pagare le spese di successione ma poichè in tuo diritto hai un termine entro il quale puoi revocare la rinuncia art.525 se già non devoluta così come prevede l'articolo stesso,dovrai pagare dopo con relativi interessi la quota, quindi a te la decisione.
    Ciao salves
     
  5. attelocin

    attelocin Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ti ringrazio dell'esauriente risposta.
    Mi rimane insoluto un quesito:al momento della inevitabile divisione verrebbero riconosciute le spese di ristrutturazione sostenute da alcuni eredi e quindi scalate (in che modo? in che proporzione?) dall'eventuale (quasi sicuro) conguaglio che dovremo riconoscere a chi non ha ricevuto parte dell'immobile o a chi ha intestato una parte meno cospicua rispetto alla quota spettante?
    Grazie
     
  6. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    tanto non ti interessa :^^:visto che vuoi rinunciare.e' un problema per chi accetta:daccordo:
     
  7. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Forse non mi sono spiegato bene per quanto riguarda la risposta da me scritta al n°3 in questo caso ti faccio un esempio.
    Siete otto fratelli denominati A,B,C,D,E,F,G,H
    Ci sono tre immobili assegnati e li chiamiamo apartamento 1 sub 1, appartamento 1 sub 2, locale commerciale 1 sub 3.
    Esempio il testamento dice:
    l'appartamento 1 sub 1 viene assegnato a D;
    l'appartamento 1 sub 2 viene assegnato a B;
    il locale commerciale 1 sub 3 viene assegnato ad A e C in comproprietà indivisa.
    A questo punto i fratelli E,F,G,H non hanno nessun diritto nella proprietà degli immobili ameno che il testamento non citi diversamente dall'esempio.
    Le spese di ristrutturazione sia edili che tecniche dovranno essere affrontate da A e C per poi procedere ad un rogito di divisione dove dichiareranno che il valore degli appartamenti realizzati è uguale, o per come vi consiglierà un notaio.
    Non ho ben capito del perchè richiedi, se esiste un testamento dove vengono esclusi alcuni di come dividere eventuali spese per tutti, se dal testamento sono esclusi come detto prima non hanno nessun diritto di proprietà e di spese.
    Non so se sono stato più chiaro adesso comunque non esitare a richiedere ulteriori informazioni, che comunque sono dettate da parte mie senza la possibilità di visionare i luoghi e cosa fattivamente il testatore a concesso in testamento, quindi prendi questi consigli in riferimento alla reale situazione.
     
  8. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io aspetterei l'apertura della successione, l'attribuzione delle rispettive quote, il pagamento delle imposte di successione (chi rinuncia all'eredità non le paga....) e poi se ancora tutti d'accordo comincerei a girarmi intorno per le ristrutturazioni del caso. Ma dal numero dei partecipanti la vedo dura.....
    Buon 2012 anche a Attelocin (o Nicoletta?)
     
  9. attelocin

    attelocin Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Chiarissimo Salves.
    Capisco che forse dò per scontato,sbagliando, che si possa capire una situazione molto difficile da districare.
    Facendo un pò di chiarezza il testamento prevede che tutti e otto ereditiamo. Alcuni di noi vogliono appunto ristrutturare, altri pensano di rinunciare all'eredità, altri ancora vorrebbero realizzare qualcosa (vendere il tutto) senza avere ben presente in che momento difficile ci troviamo (in tre anni nessun compratore si è fatto avanti).
    Le trattative sono in continuo divenire e ti lascio immaginare la fatica di coordinare otto teste.
    La mia idea sarebbe quella di iniziare la suddivisione della parte commerciale (creazione di due residenze) in modo tale da arrivare alla successione avendo ben chiaro cosa si potrebbe ottenere dalla proprietà.
    Faccio presente che mi brucia parecchio pagare un ICI stratosferica per un area commerciale chiusa ormai da anni e assolutamente inutilizzata.
    Grazie da attelocin
     
  10. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Adesso è tutto più chiaro quindi devi procedere a realizzare quanto da me scritto nel topic 4 al numero 4) e dividere le spese o se sapete di già a chi andra il locale commerciale dividerle tra questi, comunque questa fase o almeno l'aggiornamento catastale in riferimento alle quote assegnate siete costretti a farlo in occasione della pubblicazione del testamento e relativa successione.
    Una odmanda a quato ammonta l'ICI della parte commerciale e che categoria ha catastalmente questa parte?
    Rimango a tua disposizione per chiarimenti e qunt'altro credi di fare
    Ciao salves
     
  11. attelocin

    attelocin Membro Junior

    Proprietario di Casa
    l'ICI è di 1600 euro all'anno e la categoria catastale è D8.
    Sicuramente ti ricontatterò perchè mi sembri molto preparato.
    Grazie da attelocin
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina