1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. libeccio

    libeccio Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,sto facendo eseguire i lavori sudetti,per un totale di 8000 euro.
    Tra 1 anno scade il contratto,che è un 3+2 concordato a 500 euro mensili a Roma.Domande
    1) Posso cambiare contratto alla naturale scadenza nel 2012 e quale mi consigliate,

    2) Visto la spesa tutta a mio carico, con il nuovo contratto quanto posso chiedere di aumento?
    Grazie a tutti anticipatamente
    Giuseppe
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    potresti chiedere un aumento ma, per correttezza dovresti anche indennizzare gli attuali inquilini dei disagi subiti per rifare bagno e cucina. credo li abbiano sopportati con la speranza di utilizzare quella casa in futuro, se gli aumenti l'affitto e loro non possono permetterselo, secondo me ti comporti scorrettamente. avresti dovuto aspettare la scadenza, non rinnovare il contratto e ad appartamento vuoto rifare bagno e cucina. certo avresti rimunciato all'affitto ma avresti avuto ragione. così.. botte piena e moglie ubriaca...
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x libeccio puoi chiedere solo gli interessi legali della somma pagata e deve essere documenteta, copie delle fatture allegate alla richiesta di integrazione canone ciao adimecasa:daccordo:
     
  4. libeccio

    libeccio Nuovo Iscritto

    Ti posso assicurare che non è una cosa programmata,se hai letto sopra dicevo già l'anno scorso avevo fatto intervenire l'idraulico,per vedere il da fare,non ho mai approfittato di nessuno in vita mia,grazie
     
  5. Franca68

    Franca68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    concordo con Adimecasa :daccordo:
     
  6. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    1) Posso cambiare contratto alla naturale scadenza nel 2012 e quale mi consigliate,

    Sì, annunciando con "minimo" 6 mesi di preavviso la tua intenzione di concludere il contratto in corso per stipularne uno nuovo con nuovi accordi. Valuta tu il 3+2 oppure il 4+4

    2) Visto la spesa tutta a mio carico, con il nuovo contratto quanto posso chiedere di aumento?

    E' tuo diritto.....

    P.S.: Non puoi richiedere la percentuale dell' interesse legale sulle somme spese, norma non più presente nella L. 431/98.
    :daccordo:
     
  7. libeccio

    libeccio Nuovo Iscritto

    Grazie per tutto,Marco sempre putuale
     
  8. Franca68

    Franca68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    è vero :idea: era presente nella legge del vecchio equo canone e ora con la nuova norma è stata abrogata :daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina