• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

mari46

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno, sono proprietaria di 2 alloggi in un piccolo condominio di 4 alloggi. Abbiamo iniziato le pratiche per fare il cappotto termico e altri lavori vari. Dato che non era necessario non abbiamo il codice fiscale del condominio, che invece adesso ci chiedono per fare le dovute pratiche. Sapete darmi indicazioni per ottenerlo on line e che documenti si devono inviare all'agenzia delle entrate?
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
come devo fare per inviarlo on line?
Innanzitutto fate un'assemblea condominiale in cui tutti i condòmini verbalizzano di eleggere quale rappresentante del Condominio uno di voi, supponiamo che venga designata tu @mari46 .
Invii all'Agenzia delle Entrate per mail (non occorre la pec) la scansione del mod. AA5/6 compilato e firmato da te, del verbale assemblea condominiale, del tuo documento d'identità in corso di validità e codice fiscale.

Se ti può essere utile per la compilazione del Quadro B del mod. AA5/6:
Denominazione: Condominio Via Tal dei Tali n. X - Bruino (non occorre dare al Condominio un nome di fantasia, se non ve ne viene in mente uno che piaccia a tutti).
Natura giuridica: 51
Sigla e Approvazione bilancio: non scrivere nulla
Codice attività: 982000
Descrizione attività: Condominio minimo senza dipendenti.
(Questo se il vostro Condominio non ha dipendenti, tipo il custode, ecc).

Come Sede legale/effettiva metti lo stesso indirizzo. Che corrisponde anche al Domicilio fiscale.

Rappresentante: i tuoi dati - Codice carica 1

Io ho svolto la pratica durante il lockdown di aprile per un piccolo Condominio come il tuo qui a Torino. E' stato molto semplice, non occorre il commercialista, l'Agenzia delle Entrate risponde per mail (no pec) inviando il Certificato di attribuzione del codice fiscale.
Con quel Certificato puoi aprire un c/c bancario intestato al vostro Condominio, che utilizzerete per i pagamenti delle fatture dei lavori tramite gli appositi bonifici "parlanti".
 

mari46

Membro Attivo
Proprietario Casa
Innanzitutto fate un'assemblea condominiale in cui tutti i condòmini verbalizzano di eleggere quale rappresentante del Condominio uno di voi, supponiamo che venga designata tu @mari46 .
Invii all'Agenzia delle Entrate per mail (non occorre la pec) la scansione del mod. AA5/6 compilato e firmato da te, del verbale assemblea condominiale, del tuo documento d'identità in corso di validità e codice fiscale.

Se ti può essere utile per la compilazione del Quadro B del mod. AA5/6:
Denominazione: Condominio Via Tal dei Tali n. X - Bruino (non occorre dare al Condominio un nome di fantasia, se non ve ne viene in mente uno che piaccia a tutti).
Natura giuridica: 51
Sigla e Approvazione bilancio: non scrivere nulla
Codice attività: 982000
Descrizione attività: Condominio minimo senza dipendenti.
(Questo se il vostro Condominio non ha dipendenti, tipo il custode, ecc).

Come Sede legale/effettiva metti lo stesso indirizzo. Che corrisponde anche al Domicilio fiscale.

Rappresentante: i tuoi dati - Codice carica 1

Io ho svolto la pratica durante il lockdown di aprile per un piccolo Condominio come il tuo qui a Torino. E' stato molto semplice, non occorre il commercialista, l'Agenzia delle Entrate risponde per mail (no pec) inviando il Certificato di attribuzione del codice fiscale.
Con quel Certificato puoi aprire un c/c bancario intestato al vostro Condominio, che utilizzerete per i pagamenti delle fatture dei lavori tramite gli appositi bonifici "parlanti".
Grazie molto gentile per le informazioni. Mi rimangono dei dubbi come il codice attività che in un altro documento indicano 970000 mentre tu indichi 982000: Quale dei due e giusto? Per l'assemblea condominiale gli alloggi sono 4. C'è un appartamento intestato a marito e moglie, un altro mio ma in comodato d'uso gratuito a mia figlia, il mio dove abito ma in asse ereditaria con le mie due figlie e l'altro alloggio anche in asse ereditaria tra mamma e due figli. Si devono indicare tutti o si può indicare solo uno per alloggio? So che è complicato ma non vorrei sbagliare nel compilare il documento dell'assemblea condominiale. Grazie ancora per l'aiuto.
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Sicuramente è meglio avere il CF condominiale: ma per i piccoli condominjij sarebbe possibile anche intestare fatture e pagamenti direttamente al "rappresentante": nelle dichiarazioni redditi verrà riportato tale CF.

Da verificare se con il CF condominiale resta obbligatoria la comunicazione annuale delle spese detraibili alla Agenzia delle Entrate come oggi spetta agli amministratori.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Da verificare se con il CF condominiale resta obbligatoria la comunicazione annuale delle spese detraibili alla Agenzia delle Entrate
Se i condòmini non hanno provveduto a nominare un amministratore, gli stessi non sono tenuti alla trasmissione all'anagrafe tributaria dei dati riferiti agli interventi di ristrutturazione e di risparmio energetico effettuati sulle parti comuni dell'edificio, con l'eccezione del caso in cui uno dei soggetti a cui è stata attribuita la spesa abbia effettuato la cessione del credito. In quest’ultimo caso il condomino incaricato dovrà comunicare tutti i dati relativi alle spese riguardanti il condominio minimo, compilando anche le sezioni relative al credito ceduto.
 

mari46

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie molto gentile per le informazioni. Mi rimangono dei dubbi come il codice attività che in un altro documento indicano 970000 mentre tu indichi 982000: Quale dei due e giusto? Per l'assemblea condominiale gli alloggi sono 4. C'è un appartamento intestato a marito e moglie, un altro mio ma in comodato d'uso gratuito a mia figlia, il mio dove abito ma in asse ereditaria con le mie due figlie e l'altro alloggio anche in asse ereditaria tra mamma e due figli. Si devono indicare tutti o si può indicare solo uno per alloggio? So che è complicato ma non vorrei sbagliare nel compilare il documento dell'assemblea condominiale. Grazie ancora per l'aiuto.
Se il Condominio NON ha dipendenti secondo me è giusto il codice attività 982000.
Perché 970000 si riferisce a datori di lavoro per personale domestico.


Per gli appartamenti in comproprietà solo uno dei comproprietari partecipa e vota in assemblea.
Ho preparato la documentazione per la richiesta del codice fiscale per il condominio minimo come mi hai suggerito, in quanto tempo hanno dato la risposta via email?
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
in quanto tempo hanno dato la risposta via email?
Io ho svolto la pratica ad aprile 2020, quando eravamo nel primo lockdown e non si sapeva bene come fare.
Dopo una decina di giorni lavorativi, non ricevendo risposta, ho telefonato all'Ufficio Territoriale dell'Agenzia delle Entrate a cui avevo inviato la documentazione tramite mail, per sapere se era tutto a posto o mancava qualcosa. Essendo tutto ok, dopo 3 / 4 giorni ho ricevuto risposta.

Ora i dipendenti in smartworking e quelli che lavorano negli uffici sono meglio organizzati, per cui penso che ti risponderanno abbastanza in fretta.
 

mari46

Membro Attivo
Proprietario Casa
Io ho svolto la pratica ad aprile 2020, quando eravamo nel primo lockdown e non si sapeva bene come fare.
Dopo una decina di giorni lavorativi, non ricevendo risposta, ho telefonato all'Ufficio Territoriale dell'Agenzia delle Entrate a cui avevo inviato la documentazione tramite mail, per sapere se era tutto a posto o mancava qualcosa. Essendo tutto ok, dopo 3 / 4 giorni ho ricevuto risposta.

Ora i dipendenti in smartworking e quelli che lavorano negli uffici sono meglio organizzati, per cui penso che ti risponderanno abbastanza in fretta.
Ok, perchè in alcuni siti davano indicazione di mandare i documenti tramite Racc. con ricevuta di ritorno, volevo evitare di dover andare alla posta e fare la fila fuori al freddo. Però penso che in quanto ai tempi sia la stessa cosa giusto? Noi dipendiamo dall'agenzia delle entrate di rivoli e non so come funzionino.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Noi dipendiamo dall'agenzia delle entrate di rivoli e non so come funzionino.
Io ho svolto la pratica presso l'Agenzia delle Entrate di Torino 4, che mi aveva confermato la possibilità di mandare tutta la documentazione tramite mail ordinaria (no pec).

E' molto più semplice (e veloce!) una mail di una raccomandata: potresti telefonare all'Ufficio di Rivoli e chiedere se per loro va bene comunicare tramite mail.
 

mari46

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie, ho inoltrato la pratica questa mattina via email. Spero non ci mettano tanto perchè gli altri proprietari mi stanno già assillando. (Da notare che mi hanno consegnato il verbale firmato solo ieri sera).
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

mari46

Membro Attivo
Proprietario Casa
Invio email fallito, il messaggio dice che l'indirizzo email è inesistente, di conseguenza sono andata alla posta per la racc. con ricevuta di ritorno. Spero davvero che non ci mettano tanto per darci il codice fiscale. Ti farò sapere sicuramente quando mi arriverà il codice fiscale. Per l'esattezza prima ho anche provato a telefonare ma è impossibile prendere la linea, rispondono che sono tutti occupati e quindi di riprovare.
 

mari46

Membro Attivo
Proprietario Casa
Infatti ho mandato la email a questo indirizzo ma mi è tornata con questo messaggio undeliverable. Non consegnabile. Io non conosco bene l'inglese quindi posso essermi sbagliata
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Infatti ho mandato la email a questo indirizzo ma mi è tornata con questo messaggio undeliverable. Non consegnabile. Io non conosco bene l'inglese quindi posso essermi sbagliata
Per la cronaca posso segnalarti la mia esperienza: tre giorni fa avevo inviato 2 email in successione direttamente a due impiegate della Agenzia delle Entrate di Chivasso: entrambe mi sono ritornate con questo messaggio: message too large for this recipient
(Messaggio troppo grande...) Cosa assolutamente non vera: ho pensato che avessero posto un limite alla casella del personale in smart -working.
Ho usato l'indirizzo generico d'ufficio, e dopo 3 giorni di mancata risposta sono riuscito a contattarli direttamente per telefono...: a quel punto mi hanno risolto il problema , e risposto anche via mail.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Affitto immobile a stranieri ed occupato da più persone
Ho affittato un appartamento ad un ragazzo extracomunitario con regolare contratto registrato, ma ho saputo che adesso in quell'appartamento ci vivono anche altri due ragazzi non parenti tra di loro anch'essi extracomunitari, volevo sapere se hanno diritto a viverci e se ho delle responsabilità e sopratutto corro il rischio di essere denunciato dai miei vicini?
Alto