1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti,
    vorrei fare dei lavori in casa e beneficiare delle detrazioni che al momento ci sono.
    Vorrei mettere un antifurto (detrazione 50%) no wi-fi ma via filo con relativo scasso per il passaggio dei corrugati, rifare la cameretta a mia figlia cambiando il pavimento, attrezzare uno sgabuzzino a locale lavanderia (con installazione di vasca per panni).
    Intanto tracce e pavimento sono manutenzione straordinaria?
    Chiedo questo perché non vi sarebbe nessuna modifica interna e quindi devo fare io una semplice dichiarazione al comune (DIA) o serve sempre l'intervento di un tecnico?
    Grazie
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'antifurto rientra nelle agevolazioni fiscali, la sostituzione del pavimento della cameretta è manutenzione ordinaria e non rientra nelle agevolazioni, la realizzazione di lavanderia rientra in quanto è assimilabile alla realizzazione di servizio igienico interno (ma penso che serva una Dia del comune).
    La Dia non è una semplice comunicazione al comune : è una pratica che deve essere fatta da un professionista. Saluti.
     
  3. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie essezeta67,
    Mi sono reso conto che non ero stato completo in precedenza, nel rifare la cameretta oltre ai pavementi ricomprerei i mobili, per detrarre questi ultimi occorre una ristrutturazione straordinaria (questo e' quello che penso poi magari sto dicendo cavolate). Il pavimento non e' straordinaria, ma gli altri due possono considerarsi tali per poter detrarre anche i mobili?
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La realizzazione di un nuovo servizio igienico è manutenzione straordinaria (serve comunque la Dia) e dà diritto alla detrazione per l'acquisto dei mobili. Saluti.[DOUBLEPOST=1403256351,1403256325][/DOUBLEPOST]
     
    Ultima modifica: 20 Giugno 2014
  5. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non e' servizio igienico, e' una lavanderia.
    I tubi da intercettare gia' passano nel muro (confina con un bagno) e il muro sara' da piastrellare.
    Per fare cio' serve una DIA?, ma soprattutto sono lavori straordinari?
    Luigi
     
  6. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ti conviene chiedere all'ufficio tecnico del tuo comune se il cambio d'uso di questo locale da sgabuzzino a lavanderia si configura in un nuovo servizio igienico e necessita di Dia (ogni comune ha interpretazioni proprie dei vari interventi edili - quello che per un comune è manutenzione ordinaria per un altro può essere straordinaria e viceversa). Altrimenti rimane una manutenzione ordinaria e non si può detrarre (come ad esempio il cambio di lavello in una cucina).
    Rimane comunque l'installazione dell'allarme che si configura come intervento relativo all'adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio di compimento di atti illeciti da parte di terzi e questo tipo di intervento consente agevolazioni fiscali ma non consente detrazioni per l'acquisto mobili...
     
  7. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    L importante e'che fai bonifici con ritrnuta 4%,e chr l impresa fatturi come manutenziine straordinaria.
    E'l impresa con il suo tecnico che chiede la Dia
     
  8. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se l'intervento è una manutenzione ordinaria o straordinaria non dipende dall'impresa ma dal comune....quindi bisogna vedere a che titolo viene rilasciata l'abilitazione comunale.
    Se il comune decide che è una manutenzione ordinaria non se ne fa niente.
     
  9. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Beh dipende da cosa presenta il tecnico della Impresa nella Dia
     
  10. CAFElab

    CAFElab Membro Attivo

    Professionista
    Le agevolazioni fiscali sono valide per chi fa almeno una manutenzione straordinaria.
    Per amor di precisione, non dipende dal comune ma dal fatto che i lavori rientrano in quelli descritti come manutenzione straordinaria dal Testo Unico (DPR 380/2001 art 3)

    Come ti hanno giustamente suggerito, rifare (parzialmente) l'impianto idraulico fa ricadere i tuoi lavori nella manutenzione straordinaria, quindi ti dovrai rivolgere ad un tecnico che assevererà la pratica da depositare in comune, una CILA non una DIA, risparmi qualche centinaio di euro di reversali.

    Il dubbio rimane sulla "lavanderia", il regolamento edilizio di Roma non parla di lavanderia, non è normata, sicuramente andrà discussa la cosa col tecnico comunale.

    PS
    Naturalmente il tecnico non dovrà essere per forza dell'impresa e la comunicazione di inizio lavori qualunque sia CILA, SCIA, DIA la fa il proprietario a sua responsabilità, il tecnico si limita ad asseverare la corrispondenza dei lavori da fare alla normativa e il fatto che va a depositarla all'ufficio comunale è pura cortesia.
     
    A arciera piace questo elemento.
  11. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Che io sappia, per un cambio di destinazione d'uso sarebbe necessaria la dia, poco male perché facendo una dia in questo modo:" manutenzione straordinaria degli impianti, antifurto e cambio di destinazione d'uso di un vano da disimpegno in lavanderia". Ho utilizzato la voce impianti perché non solo metti un nuovo antifurto ma anche in lavanderia dovrai potenziare l'impianto elettrico con prese per eventuale lavatrice ed eventuale presa libera ad adeguata protezione contro l'acqua e la polvere. In poche parole nella Dia dovrai aggiungere le Certificazioni dell'impianto antifurto della casa, dell'impianto elettrico per la lavanderia e comunque in tutti quei luoghi dove con uno scasso alteri l'impianto esistente; e la certificazione dell'impianto idraulico per la lavanderia. Una domanda @1giggi1 cosa intendi per rifacimento cameretta??? Solo pavimento, oppure anche impianti e serramenti??
     
  12. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao Daniele,
    intendo acquisto di mobilio.
    L'antifurto lo vorrei installare prima di agosto, quindi se le tracce sono sufficienti per rientrare nella manutenzione straordinaria ed è possibile detrarre i mobili, mi fermerei a questo, lasciando il locale lavanderia a tempi migliori. Se invece le tracce per antifurto non sono manutenzione straordinaria e con il locale lavanderia invece si, allora ci farei un pensiero anche a questo.
    Luigi
     
  13. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Le tracce sono sempre manutenzione straordinaria perchè le fai sempre quando devi fare un nuovo impianto o fare una modifica all'esistente.
     
  14. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Allora come dice CAFELab e Daniele, l'art. 3 del DPR 380/2001 recita in fatto di manutenzione straordinaria:
    b) "interventi di manutenzione straordinaria", le opere e le modifiche necessarie per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici, nonché per realizzare ed integrare i servizi igienico-sanitari e tecnologici, sempre che non alterino i volumi e le superfici delle singole unità immobiliari e non comportino modifiche delle destinazioni di uso;

    Da ciò si potrebbe dedurre che anche le tracce per rinnovare e realizzare servizi tecnologici sono sufficienti a definire le opere manutenzione straordinaria e quindi vi è la possibilità di detrarre anche le spese per mobilio.
    Ho capito male o è così?
    Luigi
     
  15. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Hai capito benissimo, infatti le tracce sono funzionali e necessarie per gli impianti, di solito noi edili le chiamiamo Assistenze murarie per gli impianti e possono essere a percentuale sull'importo di ciascun impianto o a forfait...li dipende dagli accordi che hai preso con l'artigiano o l'impresa.
     
  16. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Chi fara' le tracce non e' chi mi fornisce e monta l'antifurto.
    Ho un conoscente edile che per le tracce a muro e/o passaggio dei corrugati nel controsoffitto e ripristino mi chiede euro 1.000,00 fatturati. Certo che qualche lavoretto lo dovro' fare anhe io (pulizie, insacchettare detriti, trasporto in discarica, . . . .).
    Credo che mi stia trattando molto bene.
    Quindi posso fare io la "pratica" in comune detagliando i lavori?
    Che documento devo consegnare, una DIA?
    Grazie
    Luigi
     
  17. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Infatti chi fa le tracce non è mai l'installatore non ho mai detto il contrario. Ho parlato di artigiano o impresa (aggiungo edile) per le tracce, Artigiano o impresa (aggiungo elettrotecnica) per gli impianti.

    La Pratica DIA deve essere preparata da un professionista , con tanto di relazioni e disegni delle modifiche che andrai a fare inoltre dai un inizio lavori, ed alla fine ci sarà la necessita (se vari dei tramezzi interni) di variare anche il catasto.
    Con tutti questi documenti chiuderai la dia con fine lavori...
     
  18. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Avevo capito quello che intendevi, aggiungo pero' che non andro' a modificare nulla, il lavoro sara' solo per tracce, passaggio corrugati nei tramezzi e nei controsoffitti, e loro ripristino. Vorrei pero' evitare il professionista se posso fare io, poi se non e' possibile mi rivolgero' a qualcuno.
     
  19. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Fai la Dia ,l impresa ti fattura come manutrnzione straordinaria e fai bonofici con ritenuta 4%
     
  20. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Per la Dia ci vuole SEMPRE un professionista.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina