1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Cipollini

    Cipollini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mentre con una registrazione ordinaria di un contratto di locazione la sanzione per registrazione di una proroga con un ritardo di un mese è di pochi euro ( 4 - 8) con la cedolare secca il ritardo di un giorno, oltre il mese, è di € 258,00.
    Qale ratio in considerazione che si tratta di pura dimenticanza, senza alcun intendimento di evasione ?
    Grazie dell' eventuale conforto..
     
  2. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Non so se ti conforterà o se ti farà arrabbiare di più: quando è nata la cedolare un giorno sono andata all'AdE per cercare di capire se stavo facendo le cose correttamente (il transitorio è stato tremendo...). Col funzionario che mi ascoltava paziente ho detto: "Beh nel primo anno di applicazione ci sarà una certa tolleranza". Lui mi fa: "Anzi, tolleranza zero. Siccome prenderanno meno di imposte, dovranno rifarsi con le sanzioni". Me lo ha detto ridendo, ma forse...
     
  3. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A questo punto conviene rifare il contratto sempre in cedolare secca, tanto per loro è scaduto dopo i 4 anni. Soltanto che così facendo si azzera il conteggio degli 8 anni (4+4).
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  4. nad

    nad Membro Attivo

    in un contratto 4+ 4 allo scadere del 4 anno pensavo che la cedolare secca proseguisse automaticamente invece no ho pagato la tassa 2014(che risultava fuori dalla cedolare secca) che non avevo pagato ed ho rifatto la cedolare secca per il 2015 senza rifare il contratto
    dirce
     
  5. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    No il 4+4 è valevole ai fini giuridici, ai fini fiscali il contratto è valido 4 anni quindi se vuoi proseguire devi comunicare la proroga tramite modello RLI.
     
  6. merlo

    merlo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sai quanti ci cascano sulla proroga del contratto alla prima scadenza dei 4+4 , ci sono cascato anch'io.Il fisco sembra abbia fatto apposta per fare cassa, a mettere nel contratto di affitto che al 4°anno se non c'è comunicazione scritta il rinnovo è automatico e per quello che riguarda l'agenzia delle entrate devi andartelo a leggere tra le precisazioni vessatorie.
    Ho fatto presente all'agenzia delle entrate che la mia è stata una dimenticanza fatta in buona fede, e non era un tentativo di evadere il fisco, ma non c'è stato verso. Ho cercato di spiegare che se avessi fatto la comunicazione puntuale all'agenzia delle entrate , in termini di denaro non sarebbe cambiato nulla perchè la cedolare secca ho sempre continuato a pagarla.
    Invece no, mi hanno costretto ad uscire dalla cedolare dal 4° anno ed entrarre con la tassazione IRPEF ,pagare la registrazione del contratto e una penale ( in totale ho pagato 1.250,00 € ), e l'agenzia delle entrate si è lecata i baffi.
    E poi a Maradona, a Pavarotti, Valentino Rossi ecc. ecc. con evasioni miliardarie gli fanno i sconti. Al poveraccio che fa una dimenticanza come la mia viene messo in "croce". E poi il governo predica che il cittadino deve tenere un rapporto di fiducia verso il fisco, ma se questo è il loro metodo allora ben fanno chi ev......
    Merlo
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  7. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Hai perfettamente ragione, @merlo. Mi vedo ancora davanti la faccia dell'allora Ministro Tremonti che, nell'introdurla, nominava continuamente questo toccasana per l'economia italiana e modello di semplificazione legislativa. Non ho mai visto niente di così ingarbugliato dove bisogna fare lo slalom tra gli editti dell'AdE per essere sicuri di come procedere.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma Tremonti mica si era dimenticato della proroga. Si era dimenticato persino del contratto, infatti "pagava in nero", 4000 Euro al mese al suo sodale e consulente personale, nonchè Deputato ed ex Ufficiale della Guardia di Finanza il (dis)Onorevole Milanese. Che bella Itaglia !
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  9. merlo

    merlo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    pero' una volta di fronte a queste leggi con clausole vessatorie , che hanno il chiaro scopo di spillare soldi sulla pelle dei cittadini, le associazioni di categoria si muovevano e facevano opinione attraverso i giornali e ricorrendo al tribunale dei diritti del cittadino.
    Oggi di fronte ad una agenzia delle entrate che è sempre piu' "famelica", le associazioni di categoria stanno zite, lasciano fare, tanto è il socio che viene sbeffeggiato.
    Io spero che qualche parlamentare lega questa mio sfogo e faccia qualcosa, ma poi approfondisco la riflessione e dico che forse sui politici è meglio stendere un velo pietoso.
    Siamo arrivati al punto che nemmeno chi dovrebbe tutelarti ti aiuta.
    Tra i cittadini la sfiducia nelle istituzioni , regna sovrana
    ciao , Merlo
     
  10. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io la cassetta dei veli pietosi l'ho finita.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina