1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. dhan

    dhan Nuovo Iscritto

    Salve,

    ho sottoscritto un preliminare di vendita nel giugno del 2009.
    Il preliminare prevede che il venditore, al quale ho terminato di versare il 30 set 2009 tutto quanto previsto a titolo di caparra, consegnasse l'immobile entro il 30 aprile del 2010. VICEVERSA nè il rogito, tantomeno la consegna sono a tutt'oggi (19 ott 2010) avvenuti, motivazione l'immobile acquistato dal venditore non gli è ancora stato consegnato, quindi lui non puo' procedere alla vendita con le modalità concordate nel preliminare.

    Inoltre, nel novembre del 2009 ho concordato con il venditore di acquistare alcuni beni accessori presenti nell'appartamento quali: la vasca idromassaggio, l'impianto di climatizzazione e la cucina, concordando per gli stessi un prezzo di vendita. volevo sapere, vista la natura dei beni se posso chiedere uno sconto sul prezzo concordato. OVVIAMENTE mi interessa sapere ANZITUTTO cosa fare con il problema del ritardo della consegna dell'immobile. grazie a tutti sin d'ora per ogni tipo di aiuto anche empirico.

    saluti
    dhan
     
  2. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Cerco di rispondere con gli elementi che mi hai descritto senza aver visto il testo dell'atto che avete sottoscritto:
    1) Lo socnto che vuoi chiedere è a quale titolo? Per il ritardo nella consegna e quindo un suo più prolungato da parte del venditoere? Se è così, se lui non è daccordo temo che non ci sia nulla da fare.
    2) Nel preliminare oltre a fissare la data della consegna e rogito non avete previsto nulla per la ritardata consegna, una penale? Hai verificato quando sarebbe in grado di consegnare il bene? e soprattutto se il termine è reale? Quali motivazioni ha addotto il venditore sul motivo del ritardo della sua nuova casa?
    Lui risulta inadempiente agli impegni presi nel contratto preliminare! Pertanto dipende da te se ti interessa ancora l'appartamento. Potresti pretendere la restituzione del doppio della caparra ... con risoluzione degli impegni presi.
     
    A peppuccio piace questo elemento.
  3. dhan

    dhan Nuovo Iscritto

     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina